Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Mahdia
المهدية, al-Mahdiyya
Mahdia
Stemma
Mahdia - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Tunisia
Reddot.svg
Mahdia
Sito istituzionale

Mahdia è una città della Tunisia settentrionale.

Da sapere[modifica]

Situata lungo una splendida costa con un mare blu, nonché città storica ricca di tradizione.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

  • Da Sousse, seguire la strada RR 82, a sud-est, da Sahline, Bennane, Moknine e Bekalta.
  • Da Monastir, prendere la RR 94 in direzione sud fino a Khniss e poi la RR 92 lungo la costa. A Sayada si unisce alla strada RR 82, che si segue verso sud-est.
  • Da Al-Qayrawan, prendere la strada RN 12, in direzione est (verso Sousse). Circa 4 km dopo Ghabghoub, girare a destra (est) sulla C 100esima strada per M'Saken. Qui, svoltare a destra (sud), sulla strada RN 1, che lasciamo, per la strada RR 88 (direzione sud-est), per Bourjine. A Jemmal, prendere la strada a destra (sud-est) che porta a Beni Hassen e Menzel Fersi.
  • Da Sfax, la più veloce è prendere l'autostrada A1, a nord (direzione Tunisi). Allo svincolo 18, Bou Merdes/Mahdia, si unisce alla strada RR 96, che prendiamo ad est.

In treno[modifica]

Stazione di Mahdia
  • 35.50083311.0645441 Stazione di Mahdia (Gare Mahdia). Ci sono servizi ferroviari regolari da Tunisi, Sousse e Monastir, tutti a nord, gestiti da SNCFT. Gare Mahdia (Q19758544) su Wikidata

In autobus[modifica]

  • 35.500311.052 Autostazione.
  • 35.49788811.0531373 Stazione louage.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Forte Bordj el Kebir
  • 35.5052611.0763111 Forte Bordj el Kebir. Ecb copyright.svg 8 DT (ott 2019) con ingresso anche al Museo Mahdia. Simple icon time.svg Dal 16 ott al 31 mag: 9:00-16:00. Dal 01 giu al 15 set: 09:00-17:00. Durante il Ramadan 9:00-16:00. Forte ottomano. Bordj el Kebir (Q42762884) su Wikidata
Grande moschea di Mahdia
  • 35.50389611.0720542 Grande moschea di Mahdia (الجامع الكبير في المهدية al-Jāmiʿ al-kabīr fī al-Mahdiyya). Situata sul lato meridionale della penisola su cui era situata la città vecchia; costruita nel 916 d.C., dopo la fondazione della città all'interno delle mura costruite dal Califfato fatimida su una piattaforma artificiale bonificata dal mare. Grande Moschea di Mahdia su Wikipedia Grande Moschea di Mahdia (Q3609224) su Wikidata
Skifa Kahla.jpg
  • 35.5039111.068593 Skifa Kahla. Porta di accesso alla città vecchia. Skifa El Kahla (Q11949952) su Wikidata
  • 35.50725311.0819484 Bab El Bhar (Lungo il promontorio della città, verso la parte terminale sul mare). Resti di un'antica porta.
Il faro
  • 35.5059211.0758445 Museo Dar Sghir (دار صغير), rue Saïda Mannoubia, +216 73 691 878.
  • 35.50805611.0802786 Faro di Mahdia. Questo faro si trova una una zona costiera molto bella della città, accanto al faro stesso si trova un cimitero islamico fatto da caratteristiche tombe bianche da non perdere. Cape Afrique lighthouse (Q39736969) su Wikidata
  • 35.503811.06887 Museo Mahdia (متحف المهدية, Musée Mahdia), Avenue Farhat Hached (Accanto alla porta). Ecb copyright.svg 8 DT (ott 2019) con ingresso anche al Forte Bordj el Kebir. Simple icon time.svg Mar-Dom dal 16 set al 31 mag: 09:00-16:00. Dal 01 giu al 15 sett: 09:00-16:00. Durante il Ramadan 9:00-15:00. Mahdia Museum (Q3329731) su Wikidata
  • 35.50341311.0714348 Mausoleo Tahar Sfar.
  • 35.50480311.0705179 Église Notre-Dame du Mont-Carmel de Mahdia. Chiesa del 1861 oggi sconsacrata e utilizzata come sala esposizioni. Our Lady of Mount Carmel Church (Mahdia) (Q30274726) su Wikidata
  • 35.50333211.06803610 Moschea Sidi Mtir.
  • 35.50452711.07122811 Moschea Slimane Hamza.
  • 35.5054311.07146412 Zawiya Sidi Abdessalem.
  • 35.5056511.0793513 Porto fatimida. Fatimid port of Mahdia (Q34953501) su Wikidata
  • 35.50418111.07066114 Moschea Mustapha Hamza. Una piccola moschea con un grazioso minareto.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 35.5151811.048381 Spiaggia (lungo il percorso turistico e Tahar Sfar Avenue). Ecb copyright.svg accesso libero.


Acquisti[modifica]

  • 35.50150511.0641731 Monoprix (Sul lungomare). Supermercato con un piccolo parcheggio.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

  • Chapati
  • Lablabi

Prezzi modici[modifica]

  • 35.50423811.0741281 Café Sidi Salem Elghar, rue de Borj Othmani, +216 23 583 563. Caffè con una spettacolare veduta sul mare.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Sebka di Moknine
  • 35.5824910.95521315 Sebka di Moknine. Lago salato a poca distanza da Mahdia.
  • Sousse — Spiaggia, medina e museo archeologico.
  • Monastir — Stazione balneare e ribat.
  • al-Qayrawan — Importante centro religioso e storico.
  • El Jem — Anfiteatro romano molto ben conservato, patrimonio mondiale.


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.