Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Francia > Francia centrale > Limosino

Limosino

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Limosino
Cattedrale di Limoges
Localizzazione
Limosino - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Limosino - Stemma
Limosino - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Limosino (Limousin, in occitano Lemosin) è una regione della Francia ubicata per la quasi totalità sul Massiccio centrale.

Da sapere[modifica]

Limosino è la seconda regione meno popolata della Francia metropolitana.

Cenni geografici[modifica]

Il territorio della regione confina con quello del Centro a nord, dell'Alvernia a est, del Midi-Pirenei a sud, dell'Aquitania a sudovest e del Poitou-Charentes a ovest.

Cenni storici[modifica]

Il territorio conosciuto attualmente come Limosino fu conquistato dai Romani a partire dal 51 a.C.; con la caduta dell'impero romano questa regione fu occupata dapprima dai Visigoti, tra il 419 e il 507, e poi dai Franchi. In seguito, fece parte del regno di Neustria (511-584), e di Aquitania (584-876). Tra il 876 e il 918, il Limosino fu controllato dai conti di Tolosa, poi fu sotto l'influenza dei conti di Poitiers e dei duchi di Aquitania. La contea di Limosino fu creata durante il periodo carolingio. A partire dal 1154 restò sotto il dominio inglese, dopodiché fu definitivamente conquistata da Carlo V.

Lingue parlate[modifica]

Se escludiamo le varie lingue parlare dai gruppi di espatriati che posseggono qua una seconda casa, l'unica lingua parlata nella regione è il francese.

Letture suggerite[modifica]

Nonostante la propria posizione eccentrica rispetto al nucleo centrale dell'Occitania, nel Limosino sono state create le prime opere in lingua d'oc. Fra queste si segnalano La canzone d'Antiochia, di Grégoire Bechada, e Il poema di Boezio (opera anonima).

Territori e mete turistiche[modifica]

La regione è divisa nei seguenti dipartimenti:

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto internazionale di Limoges Bellegarde riceve parecchi voli dalla Gran Bretagna e dal resto della Francia.

In auto[modifica]

Le vie di comunicazione sono ottime, prima tra tutte la A20 che attraversa l'intera regione.

In treno[modifica]

C'è un progetto di estendere la linea TGV da Poitiers to Limoges.


Come spostarsi[modifica]

Non essendoci un gran traffico, nelle brevi distanze è possibile utilizzare la bicicletta.

In auto[modifica]

L'auto è senza dubbio il miglior mezzo di trasporto in questa regione.

In autobus[modifica]

I collegamenti in autobus sono esistenti ma limitati.

Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti