Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia del Sud > India > India meridionale > Kerala > Kottayam

Kottayam

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Kottayam
La chiesa di Cheria Pally a Kottayam
Stato
Stato federato
Prefisso tel
CAP
Posizione
Mappa dell'India
Kottayam
Kottayam
Sito del turismo
Sito istituzionale

Kottayam è una città del Kerala, capoluogo dell'omonimo distretto.

Da sapere[modifica]

Chiesa di Valya Pally (Santa Maria di culto siro malabarita
Interno della chiesa di Valya Pally

Kottayam è una piccola città circondata da numerosi canali e palmeti. Conta poco più di 60.000 abitanti, molti dei quali praticano il cattolicesimo secondo il rito siro-malabarita. In base alla tradizione, San Tommaso sarebbe giunto nell'attuale Kerala intorno al 50 d.C. operando molte conversioni tra la gente del luogo.

Oltre le chiese, Kottayam è celebre per le sue regate che vi hanno luogo a settembre in occasione della festa indù di Onam


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

l più vicino aeroporto internazionale è a Kochi (circa 76 km). L'altro di Thiruvananthapuram dista 160 km circa.

In nave[modifica]

Esistono due moli in cui prendere traghetti che percorrono i canali dei backwaters:

  • Il Town Jetty, a 3 km dalla stazione, è in funzione nella stagione dei monsoni.
  • Il Kodimatha Jetty, invece, è in funzione durante la stagione asciutta.

In treno[modifica]

La stazione ferroviaria è a 2 km dalla stazione centrale degli autobus extraurbani.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Chiesa Valia Pally (Letteralmente: La Grande Chiesa) - Dedicata a Santa Maria, conserva al suo interno antiche croci in pietra recanti incisioni con caratteri in antico persiano, testimonianza del tempo in cui la chiesa del Malabar era sottoposta ai vescovi del Medio Oriente.
  • Chiesa Ceria Pally (Letteralmente: La Piccola Chiesa) - Nonostante il nome è più grande di Valia Pally. Il suo interesse è dato dagli affreschi interni rappresentanti per lo più temi biblici e che rivelano un'influenza dell'arte copta. Fu costruita nel 1579 per opera dei Portoghesi
  • Chiesa Puthupally - Dedicata a San Giorgio in cui onore si tiene agli inizi di maggio una festa (Gee Varghese) che richiama parecchi pellegrini anche di fede diversa. La festa è accompagnata da riti estranei al cristianesimo e più prettamente indù; All'interno della chiesa vengono infatti sacrificati polli che poi vengono consumati insieme al riso.


Eventi e feste[modifica]

  • Festa di Onam - Festa indù che ha luogo il 9 settembre e commemora il ritorno del re Mahabali nel suo regno. È accompagnata da regate (Vallam Kali) durante le quali i gareggianti si affrontano su affilate imbarcazioni a forma di serpente. Ognuna di queste appartiene ad un villaggio o comunità e può disporre di un gran numero di rematori che vogano al ritmo scandito da tamburi e cembali. Una grande folla si accalca sulle rive del fiume tifando a più non posso per l'equipaggio su cui hanno scommesso.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

I prezzi espressi in rupie vengono applicati ai residenti in India. I turisti stranieri sono tenuti a sborsare cifre maggiori.

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Kumarakom - A 10 km da Kottayam. Centro turistico sulle rive del lago Vembanad
  • Ettumanoor - 13 km ad est. Il tempio di Shiva Mahadeva è decorato con pitture murali del XVI secolo.



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.