Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Khyber Pakhtunkhwa
Bazar di Chitral
Localizzazione
Khyber Pakhtunkhwa - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Khyber Pakhtunkhwa - Stemma
Khyber Pakhtunkhwa - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale
Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Khyber Pakhtunkhwa è un'area eccezionalmente pericolosa. I gruppi militanti conducono regolarmente attacchi e i tentativi di assassinio e rapimento sono comuni.

L'assistenza consolare è gravemente limitata e la mancanza di infrastrutture, i vincoli geografici e la scarsa sicurezza rendono le cose ancora più difficili.

Coloro che decidono di andare in questa regione dovrebbero tenersi al passo con le ultime condizioni di sicurezza durante il loro soggiorno.

Avvisi turistici governativi
(Ultimo aggiornamento: settembre 2021)

Khyber Pakhtunkhwa ex Provincia della Frontiera del Nord Ovest è una regione del Pakistan.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

  • Hazara - Hazara è il nome con cui si designa l'omonima valle e anche una ex divisione amministrativa con capoluogo Abbottabad. Altri villaggi sono Mansehra, Battagram, Haripur e Kohistan
  • Valle Kaghan - Una valle rinomata per le sue molteplici bellezze naturali ma che ha subito numerosi danni dal terremoto dell'8 ottobre 2005. È situata a nord del distretto di Hazara. È attraversata dal fiume Kunhar e trae il nome dal villaggio principale. Si estende per una lunghezza di oltre 150 km e la sua altitudine varia dai 2,100 m ai 4,173 del passo di Babusar. La valle ha caratteristiche alpine con i fianchi rivestiti da foreste inframezzate da pascoli. Percorrendola si incontrano laghi, cascate e ghiacciai. Il periodo migliore per visitarla è l'estate. Maggio è ancora freddino con temperature attestate mediamente sui 10 °C. La strada oltre il villaggio di Naran è aperta da metà luglio a settembre. La stagione del monsone limita gli spostamenti nella valle. La strada che conduce alla valle passa per i centri di Balakot, Abbottabad e Mansehra. Balakot è la località dove fanno capolinea gli autobus di linea. Gli autobus effettuano fermate successive a Paras, Shinu, Jared e Mahandri. In questo primo tratto la valle è piuttosto stretta ma si allarga man mano che si sale. Il villaggio di Shogran situato in una valletta laterale è famoso per le viste spettacolari sulla chiostra alpestre. Nelle sue vicinanze si trova il laghetto Siri Payee, il punto più panoramico, molto visitato durante la breve stagione turistica.
  • Valle Swat - Il capoluogo della valle è Saidu Sharif ma il centro principale è Mingora. Un altro magnifico posto alpino e un posto turistico fino ad anni recenti. Costituiva uno stato principesco in epoca coloniale che sopravvisse anche dopo la creazione dello stato del Pakistan, finché non fu dissolto nel 1969. Spesso ci si riferisce alla valle come la "piccola Svizzera". In the Realm of Mullah Fazlullah. Nel 2007 la valle fu teatro di violenti scontri tra l'esercito governativo e i seguaci di Maulana Fazlullah, leader di una frangia islamica estremista.
  • Chitral - Una valle isolata che occupa l'angolo nord occidentale della provincia. La catena dell'Hindu Kush la separa dall'Afghanistan.

Centri urbani[modifica]

  • 34.01444471.56751 Peshawar
  • 34.33333373.22 Mansehra Mansehra su Wikipedia — La città, situata lungo l'autostrada del Karakorum, costituisce solitamente una tappa per i turisti che si recano nelle aree settentrionali del Pakistan e nell'Azad Kashmir.
  • 34.77166772.363 Mingora Mingora su Wikipedia
  • 34.1573.2166674 Abbottabad Abbottabad su Wikipedia

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.