Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

John o' Groats
John o' Groats
Il porto
Stato
Regione
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Regno Unito
Reddot.svg
John o' Groats
Sito istituzionale

John o' Groats (in gaelico: Taigh Iain Ghròt) è una città della Scozia.

Da sapere[modifica]

John o'Groats è il punto più settentrionale della terraferma (la controparte di Land's End in Cornovaglia) - sebbene non sia effettivamente il punto più settentrionale (questo onore appartiene a Dunnet Head nelle vicinanze). John o' Groats è sicuramente l'insediamento più settentrionale in Gran Bretagna.

John o'Groats prende il nome da un Jan de Groot, un olandese che ottenne i diritti per il traghetto dalla terraferma scozzese alle isole Orcadi dal re scozzese James IV nel 1496.

Veduta aerea


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Il faro

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino si trova a Inverness.

In auto[modifica]

Questo è l'unico mezzo diretto per arrivare a John o'Groats. Si trova alla fine della A99, che si dirama dalla strada principale A9 Inverness a Thurso, passando per la vicina città di Wick.

Se stai guidando dalla Central Belt, tieni presente che questa è una parte estremamente remota della Scozia, la distanza totale da Glasgow / Edimburgo è di quasi 280 miglia (450 km) - pensaci -.

In nave[modifica]

Prendi un traghetto dalle Isole Orcadi:

  • John o' Groats Ferries salpa passeggeri da Burwick a John o' Groats (solo in estate).
  • Pentland Ferries traghetta veicoli e passeggeri da St. Margaret's Hope a Gills Bay (5 km a ovest di John o 'Groats).

In treno[modifica]

Stazione ferroviaria di Thurso e Wick

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Last House Museum
  • 1 Last House Museum, KW1 4YR, +44 1955 611250.
  • 2 Castello di Mey (6 miglia a ovest di John o'Groats verso Thurso). Ecb copyright.svg £11.50. Simple icon time.svg da maggio a settembre. La residenza della defunta regina madre, restaurata amorevolmente da lei dopo la morte del marito re Giorgio VI nel 1952.
  • 3 Dunnet Head (al largo della A836, 20 km a ovest di John o' Groats). Il punto più settentrionale della Gran Bretagna. C'è un faro all'estremità del promontorio e impressionanti scogliere sul mare. Splendida vista sul mare verso le Isole Orcadi.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 1 Crociera della fauna selvatica (Ufficio presso il porto), +44 1955 611353. Ecb copyright.svg £18.00. Simple icon time.svg Ogni giorno alle 14,30, da giugno ad agosto. Crociera pomeridiana di 90 minuti. La fauna selvatica può includere pulcinelle di mare, skuas, urie e foche grigie.


Acquisti[modifica]

  • First and Last (al molo di John O' Groats). Piccolo negozio.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Paesaggio delle Orcadi

Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]

  • Centro di informazione turistica John o'Groats, County Road, +44 1955 611373. Simple icon time.svg aperto da Pasqua a ottobre. Informazioni su viaggi, alloggio, servizi locali e servizi di emergenza; anche una vasta gamma di libri, mappe, regali e souvenir.


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante John o' Groats
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su John o' Groats
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.