Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Balcani > Romania > Moldavia (Romania) > Iași

Iași

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Iași
Cattedrale di Iaşi intravista attraverso la cancellata esterna
Stemma e Bandiera
Iași - Stemma
Iași - Bandiera
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Posizione
Mappa della Romania
Iași
Iași
Sito del turismo
Sito istituzionale

Iaşi è il capoluogo della regione Moldavia in Romania.

Da sapere[modifica]

Antica capitale del principato di Moldavia, Iaşi è oggi la seconda città della Romania per numero di abitanti. È anche il centro culturale più importante della Romania, infatti qui hanno sede ben cinque università, di cui l'Università "Alexandru Ioan Cuza" che è anche la più antica di tutta la nazione.

Cenni geografici[modifica]

La città è situata nella parte nord-orientale del paese, a 20 km dal confine con la Moldavia.

Quando andare[modifica]

A Iaşi il clima è tipicamente continentale, con inverni rigidi ed estati calde.

Come orientarsi[modifica]

Piaţa Unirii costituisce il centro di Iaşi. La piazza è contornata di alberghi, tra i quali spicca l'hotel Trajan in un palazzo del 1882 disegnato da Gustave Eiffel. Al centro della piazza campeggia la statua equestre di Alexandru Ioan Cuza.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Iaşi ha un suo Aeroporto internazionale, situato 8 km ad est del centro.

In auto[modifica]

Da Bucarest si percorre la strada E85- E581 che passa per Urziceni, Buzau, Tecuci e Vaslui, e raggiunge Iasi dopo 410 km.


In treno[modifica]

La linea ferroviaria collega Bucarest a Iasi in 5 ore circa.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Palatul Culturii il Palazzo della Cultura ospita al suo interno la biblioteca e quattro musei: Museo d'arte, Museo di storia, "Stefan Procopiu" Museo di scienza e tecnica e Museo etnografico della Moldavia.
  • Catedrala Mitropolitana Sfanta Paraschiva chiesa in stile neoclassico che ospita le reliquie di Santa Parascheva, la patrona della Moldavia. È la più grande chiesa ortodossa della Romania. Ogni anno il 14 ottobre numerosi pellegrini romeni raggiungono Iasi per le reliquie di Santa Parascheva..
  • Biserica Sfantilor Trei Ierarhi questa basilica della prima metà del '600 è dedicata a San Basilio di Cesare, a San Giovanni Crisostomo e a San Gregorio Taumaturgo. All'interno sono ospitate le tome dei principi Vasile Lupu, Dimitrie Cantemir e Alexandru Ioan Cuza.
  • Biserica Sfantul Nicolae Domnesc basilica del fine '400 dove si svolgevano le incoronazioni dei principi tra il XV e il XIX secolo. Questa è la più antica chiesa di Iasi.
  • Sinagoga Mare fondato nel 1670 è il più antico tempio ebraico della Romania (e il secondo in Europa).
  • Muzeul Unirii il Museo dell'Unione ospita una collezione di oggetti del principe Alexandru Ioan Cuza che visse in questo palazzo.
  • Gradina Copou su questa collina si trova il giardino pubblico che ospita il principale giardino botanico della Romania.
  • Muzeul Literaturii Romane è il museo della letteratura romena.
  • Università Alexandru Ioan Cuza è la più antica università della Romania, voluta nel 1860 dal principe Alexandru Ioan Cuza.
  • Manastirea Golia monastero fondato nel 1564 da Ioan Golia, da cui prende nome.
  • Biserica Trei Ierarhi


Eventi e feste[modifica]

  • Zilele Orasului Iasi (Giornate di Iaşi). Festival che si svolge nel mese di ottobre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

Gli uffici della posta centrale si trovano in Str. Cuza Voda 3 e sono aperti da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19 e sabato dalle 8 alle 13.



Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.