Scarica il file GPX di questo articolo

Comunità valenzana

Da Wikivoyage.
Europa > Penisola iberica > Spagna > Spagna orientale > Comunità valenzana
Comunità valenzana
Quartiere vecchio di Castellón de la Plana
Localizzazione
Comunità valenzana - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Comunità valenzana - Stemma
Comunità valenzana - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Comunità valenzana è una regione della Spagna.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

La Comunità valenzana è suddivisa nei seguenti territori:

Provincia di Castellón[modifica]

Costa del Azahar[modifica]

Il litorale della provincia di Castellón prende il nome di Costa del Azahar. Supponendo di entrare dalla Catalogna, le località che incontreremo procedendo man manoverso sud sono le seguenti:

Entroterra[modifica]

  • Castellón de la Plana (Castelló) —
  • Villafamés (in valenciano Vilafamés) —
  • Montanejos
  • San Mateo (in valenciano Sant Mateu) —
  • Morella
  • Forcall
  • Segorbe — Località rinomata per una gara in cui mandriani a cavallo fanno sfoggio della loro abilità nel condurre le loro mandrie di tori per le strade cittadine. L'evento ricorre ogni anno la seconda settimana di settembre.

Costa Blanca[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Alicante (Alacant) — Capoluogo dell'omonima provincia.
  • Almàssera (in valenciano Almácera)
  • Buñol (in valenciano Bunyol) — Buñol è famosa in tutta la Spagna per la tradizionale festa della "Tomatina" in cui abitanti e turisti si mescolano per dar vita a una vera e propria battaglia all'ultimo pomodoro.
  • Castellón de la Plana (Castelló) — Capoluogo della provincia di Castellón.
  • Cullera — Sulle rive del fiume Júcar e affacciato sul Mar Mediterraneo.
  • Gandia — In una ubicazione privilegiata tra mare e montagne.
  • Montanejos — Ha grandi attrazioni naturali che favoriscono un importante sviluppo del turismo interno, tanto da guadagnasi il titolo di "paradiso dell'Alto Mijares".
  • Peñiscola (in valenciano Peníscola) — Fa parte di Asociación Los pueblos más bonitos de España.
  • Sagunto (in valenciano Sagunt) — Con siti archeologici risalenti fino all'Età del Bronzo.
  • Valencia (València) — Capoluogo dell'omonima provincia.
  • Xàtiva (in castigliano Játiva) — Ai piedi della Sierra de Aguyas, nella Valle del fiume Albaida.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti