Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Penisola iberica > Spagna > Spagna orientale > Comunità valenzana > Provincia di Alicante

Provincia di Alicante

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Alicante
Alba sul promontorio di Ifach a Calp
Localizzazione
Provincia di Alicante - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Provincia di Alicante - Stemma
Provincia di Alicante - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Alicante (Alacant in valenciano) è una provincia della comunità autonoma Valenciana, nella Spagna orientale.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Confina con la comunità autonoma di Murcia a sud-ovest, con la Castiglia-La Mancia (provincia di Albacete) a nord-ovest, con la provincia di Valencia a nord e con il Mar Mediterraneo a est.

Territori e mete turistiche[modifica]

Provincia di Alicante

Centri urbani[modifica]

  • Alcoy (Alcoi) — Situata al confine con la provincia di Albacete e a 561 m s.l.m. Alcoy è conosciuta come città dei ponti. Presenta interessanti monumenti come la Iglesia de Santa Maria del XVII secolo e un piccolo Museo Arqueologico, allestito nel convento de San Agustì ma il suo asso nella manica è costituito dai vicini parchi naturali del Carrascal e della Sierra de Mariola.
  • Callosa d'en Sarriá (Callosa de Ensarriá) — Cittadina a 10 km dalla costa, Callosa d'en Sarriá è di fondazione araba e oggi è apprezzata soprattutto per le escursioni lungo il fiume Algar e alle sue sorgenti a 3 km dal centro.
  • Elche (Elx) — Un sito UNESCO, famosa per il rinvenimento della dama di Elche, scultura di provenienza incerta, forse greca, iberica o cartaginese e per i suoi orti e giardini impiantati dai Mori grazie a un sofisticato sistema d'irrigazione.
  • Elda — Famosa per i suoi calzaturifici artigianali e per il museo del Calzado.
  • Guadalest — Inserita nella lista dei borghi più belli di Spagna.
  • Jijona (Xixona) — Famosa per la produzione di dolci, soprattutto torrone (turrón).
  • Novelda — Famosa per i suoi palazzi Art Nouveau.
  • Orihuela — Città di quasi 80.000 abitanti, Orihuela è celebre per i suoi monumenti e le sue feste religiose e folcloristiche.
  • Villena — Borgo medievale con un castello del XIII secolo.

Costa Blanca

  • 1 Alicante (Alacant) — Capoluogo della provincia.
  • 2 Altea — Situata su un colle alto sul mare, il minuscolo centro storico di Altea domina il porto peschereccio ancora attivo e un lungomare oramai ingombro di costruzioni turistiche di ogni tipo.
  • 3 Benidorm — Il maggior centro balneare della costa frequentato soprattutto da pensionati dell'Europa centrosettentrionale che vi vivono tutto l'anno.
  • 4 Benissa (Benisa) — Un vecchio borgo a 250 m d'altezza e con un litorale roccioso lungo il quale si aprono piccole cale e un ampio arenile, la Playa de la Fustera.
  • 5 Calp (Calpe) — Un antico borgo con un suggestivo litorale dominato dal Peñon de Ifach, uno sperone di roccia calcarea, alto 332 m. e divenuto uno dei simboli della Costa Blanca.
  • 6 Dénia (Denia) — La Dianum di epoca romana, oggi frequentato centro balneare grazie ai suoi 20 km di costa molto varia, dove lunghi arenili si alternano a cale limitate da alte scogliere.
  • 7 El Campello (Campello) — Moderno centro balneare con due siti archeologici: quello della romana Lucentum e quello celtibero di Illeta dels Banyets (Yacimiento arqueológico de La Isleta).
  • 8 Gandia — Antico feudo del casato dei Borgia un cui membro ascese al soglio pontificale con il nome di Alessandro VI.
  • 9 Santa Pola
  • 10 Torrevieja — Stazione balneare con un porto turistico frequentata da turisti scandinavi.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.