Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Provincia di Valencia
La Llosa de Ranes vista dal castello di Xàtiva
Localizzazione
Provincia di Valencia - Localizzazione
Stemma
Provincia di Valencia - Stemma
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Provincia di Valencia è una suddivisione amministrativa della Regione omonima.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Confina con la provincia di Alicante a sud, con la Castiglia-La Mancia (province di Albacete e di Cuenca) a ovest, con l'Aragona (provincia di Teruel) e la provincia di Castellón a nord e con il Mar Mediterraneo a est.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Valencia (València) — Capoluogo della provincia.
  • Sagunto (in valenciano Sagunt) — Con siti archeologici risalenti fino all'Età del Bronzo.
  • Navajas (in valenciano Navaixes) — Città di origine musulmana.
  • Buñol (in valenciano Bunyol) — Buñol è famosa in tutta la Spagna per la tradizionale festa della "Tomatina" in cui abitanti e turisti si mescolano per dar vita a una vera e propria battaglia all'ultimo pomodoro.
  • Xàtiva (in castigliano Játiva) — Ai piedi della Sierra de Aguyas, nella Valle del fiume Albaida.
  • Requena — Si trova tra l'altopiano castigliano-La Mancha e il Mediterraneo, su gran parte del bacino superiore del fiume Magro.
  • Rincón de Ademuz — Un'exclave della provincia.
  • Gandia — In una ubicazione privilegiata tra mare e montagne.
  • Torrent — Città collinare fondata del XIII secolo.

Altre destinazioni[modifica]

  • Albufera (Parque Natural de la Albufera) — Laguna costiera.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.