Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia centrale > Toscana > Collodi (Pescia)

Collodi (Pescia)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Collodi
Collodi-Statua gigante di pinocchio
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Collodi (Pescia)
Collodi

Collodi è una città della Toscana, in provincia di Pistoia facente parte del comune di Pescia.

Da sapere[modifica]

Per la sua qualità turistico-ambientale è Bandiera arancione del Touring Club Italiano.

Cenni geografici[modifica]

Collodi si trova in provincia di Pistoia nella Toscana settentrionale, fra Lucca e Firenze, ed è un paese del comune di Pescia.

Quando andare[modifica]

Non vi è un periodo migliore per visitare la città. Nonostante ciò, nei mesi invernali è anche possibile trovare zone innevate nei pressi della Svizzera Pesciatina ed è possibile praticare sci e snowboard sulle piste dell'Abetone, mentre in estate è invece praticare altre attività, come ad esempio il trekking o i pic-nic.

Cenni storici[modifica]

Borgo medievale documentato fin dal XII secolo, è legata al nome di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio. Lo scrittore fiorentino, la cui madre era originaria del paese, vi trascorse parte dell'infanzia e ne assunse il nome, firmandosi Carlo Collodi. La frazione conserva un'antica rocca e l'aristocratica Villa Garzoni con ampio giardino, e fonda la propria economia sul turismo anche grazie al parco dedicato a Pinocchio.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Autostrada A11, uscita Chiesina Uzzanese, seguire indicazioni per Pescia-Collodi.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Collodi è collegata a Lucca mediante autocorse CTT Nord che transitano sulla ex strada statale 435 Lucchese. Fino al 1957 la località era attraversata dalla tranvia Lucca-Monsummano, che svolgeva servizio passeggeri e merci.


Cosa vedere[modifica]

  • Chiesa di San Bartolomeo. Risalente al XII secolo, è stata più volte modificata. Situata in cima al paese "vecchio", espleta le funzioni parrocchiali nella chiesa "nuova" nella parte bassa del paese. All'interno sono custodite una preziosa tavola raffigurante la Madonna in trono e santi della prima metà del XVI secolo, una Vergine con Bambino, scultura policroma della seconda metà del XV secolo e un venerato Crocifisso seicentesco di Santi Guglielmi. La scultura del Cristo veniva portata in processione dalla chiesa fino a Veneri, come rendimento di grazie per lo scampato pericolo dalla peste del 1631, ed era oggetto di grande devozione da parte degli abitanti di Collodi e delle popolazioni dei centri vicini. In canonica, San Bartolomeo, vi è una statua lignea attribuibile alla bottega di Jacopo della Quercia.
  • Parco di Pinocchio, Via San Gennaro 3. Il parco è concepito come parco tematico per l'educazione dell'infanzia, non è il consueto parco di divertimenti, ma piuttosto un luogo in cui si ha la sensazione di ripercorrere una fiaba vivente all'interno di un percorso scandito da connubio tra arte e natura. Vicino all'ingresso si incontra la scultura di Emilio Greco di Pinocchio e la Fata, presso un'aiuola sistemata a disegnare l'effigie del celebre burattino. Segue una zona con un teatrino e una ristoro. La Piazzetta dei mosaici conserva i mosaici di Venturino Venturi. Segue il "Villaggio di Pinocchio" e le varie sculture, realizzate da Pietro Consagra (il Carabiniere, il Gatto e la Volpe e il Serpente), Marco Zanuso e Augusto (Bobo) Piccoli (il Grande Pescecane).
  • Villa Garzoni.
  • Cappella Scaglietti-Arcangeli. La cappella Scaglietti-Arcangeli è un monumento funerario situato nel cimitero di Collodi.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.