Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Grecia > Isole greche > Dodecaneso > Caso (Egeo Meridionale)

Caso (Egeo Meridionale)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Caso (Egeo Meridionale)
Il molo di Caso
Localizzazione
Caso (Egeo Meridionale) - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Caso (Kasos, Κάσος) è un'isola del Dodecaneso.

Da sapere[modifica]

Delle isole del Dodecaneso, Caso è la più meridionale. Il porto cretese di Sitia è 27 miglia nautiche a sud -ovest. L'altitudine massima dell'isola è 601 m s.l.m.

Vicinissima a Scarpanto, è un'isola spoglia, battuta da venti spesso impetuosi e con coste rocciose che albergano poche spiagge. Al largo della sua costa settentrionale stanno i due isolotti di Armathia e Makronisi

Caso conobbe un breve periodo di prosperità nella seconda metà del XVIII secolo. A quell'epoca i suoi abitanti, abili marinai, solcavano con i loro navigli le rotte commerciali del Mediterraneo orientale. Tutto questo finì nel maggio del 1824, al tempo dei moti per l'indipendenza greca. In quella data l'isola fu messa a ferro e fuoco dalla flotta di Ibrahim Pascià, il Khedivè d'Egitto al servizio del sultano ottomano e i suoi abitanti uccisi o venduti come schiavi. Tre anni più tardi la flotta egiziano-ottomana conobbe una cocente sconfitta nella rada di Navarino, ad opera di Russi, Francesi e Britannici.

Nel 1911 fu presa dagli Italiani nel corso della guerra italo-turca. Nel 1947 fu riunita insieme alle altre isole del Dodecaneso al regno di Grecia

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Agia Marina, Poli, Panagia, Arvanitochori — Quattro villaggi nell'immediato entroterra del capoluogo.
  • Fri (Φρυ) — Il capoluogo isolano dotato di un molo dove attraccano i traghetti da Rodi. A fianco del molo c'è la spiaggia di Emporio, l'unica attrezzata.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'isola è dotata di un piccolo aeroporto ove fanno scalo voli dell'Olympic Airlines.

In nave[modifica]

Caso si trova sulla rotta solcata dai traghetti della compagnia marittima G.A. Ferries , riportata di seguito (marzo 2009):


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti