Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Britannia e Irlanda > Regno Unito > Galles > Galles del sud > Glamorgan > Cardiff

Cardiff

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Cardiff
Il castello di Cardiff
Stemma e Bandiera
Cardiff - Stemma
Cardiff - Bandiera
Stato
Stato federato
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa del Regno Unito
Cardiff
Cardiff
Sito del turismo
Sito istituzionale

Cardiff è la capitale e la città più importante del Galles.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Cardiff sorge sulla foce del fiume Severn, il più lungo nel Regno Unito e secondo per importanza solo al Tamigi. Nelle prossimità della città si trovano anche il più piccolo River Taff e il canale di Bristol, tutti collegati al fiume Severn.

Quando andare[modifica]

Il miglior periodo per visitare Cardiff è la tarda primavera, quando il calore permette di godere il massimo che questa magnifica città può offrire e sono aperte alcune attrazioni come le mini-crociere sul fiume. Questo non significa, però, che Cardiff non merita d'essere visitata il resto dell'anno; la sua particolare posizione geografica fa sì che Cardiff abbia un clima mite tutto l'anno con piogge scarse nonostante si trovi in una regione notoriamente piovosa.

Cenni storici[modifica]

L'etimologia del nome Cardiff risale al periodo della dominazione romana e precisamente al nome della fortificazione che sorgeva in questa zona. Il suo primo endonimo era Caerdydd che significa, appunto, "Fortezza" (caer) sul fiume Taff (dydd). Durante il I secolo d.C., infatti, i romani edificarono qui un accampamento, poi diventato una fortezza. Il normanno Robert Fitzhamon, costruì poi su questo terrapieno il primo villaggio nel 1090. Nel 1147 Cardiff ottenne lo status di città.

Sino al XIX secolo, tuttavia, la città contava non più di 1000 abitanti e solo dal 1830 si cominciò ad osservare un incremento demografico, dovuto in gran parte allo sfruttamento dei giacimenti di carbone presenti nella valle. Il porto fu costruito nel 1839 dai marchesi di Bute, i quali erano anche proprietari delle miniere di carbone. Come conseguenza di quest'attività industriale e insieme commerciale la popolazione iniziò a crescere fino a rendere Cardiff un importante centro industriale della regione. Quando nel XX secolo la richiesta di carbone diminuì vorticosamente Cardiff, com'è immaginabile ne patì le conseguenze.

Senedd, palazzo del parlamento gallese

Cardiff, però, mantenne il suo prestigio e nel 1955, quando al Galles fu riconosciuta l'autonomia, essa ne divenne la capitale. Nell'ultimo decennio, Cardiff ha conosciuto un significativo rinnovamento culminato nella costruzione del Millenium Centre (foto del banner in alto) che funge da sala eventi, del Millenium Stadium (1999) e del Welsh Assembys (2005), ovvero il parlamento.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

A soli 16 km a Sud-Ovest dal centro città si trova il 1 Cardiff International Airport (IATA: CWL), Vale of Glamorgan. . L'aeroporto collega il Galles con importanti mete internazionali del calibro di Parigi, Vancouver, Edimburgo, Faro o Amsterdam. Il secondo più importante aeroporto, quello di Bristol, dista circa 75 km e collega molto bene il Galles alle principali città europee e soprattutto tedesche.

In auto[modifica]

Cardiff si trova sulla superstrada UK-Motorway-M4.svg, che attraversa l'intero Sud dell'Inghilterra e del Galles scorrendo da Est a Ovest di Londra e raggiungendo le città di Swansea e Llanelli. Dalla M4, un buon collegamento con le altre città è rappresentato dalla UK-Motorway-M5.svg che rende facilmente raggiungibili le città di Liverpool, Manchester, Exeter e Birmingham.

In treno[modifica]

Stazione centrale di Cardiff

Cardiff si trova proprio sulla linea principale che collega Londra a Fishguard, la cittadina gallese punto di collegamento con l'Irlanda attraverso il porto di Rosslare. Cardiff è un importante snodo ferroviario su questa linea e viaggiano perciò tantissimi treni. Tra le principali compagnie segnaliamo la First Great Western che collega Cardiff alla stazione londinese di Paddington e la Arriva Trains Wales che collega invece la città a Piccadilly.

In autobus[modifica]

Tra le altre, anche la scelta di un viaggio in autobus non sarebbe un errore. La capitale gallese, infatti, dispone di una fitta rete di collegamenti automobilistici e un fornito parco macchine. Dalla stazione centrale partono moltissimi bus di ogni tipo: cittadino, regionale, nazionale ecc... Segnaliamo solo i tre principali della più importante compagnia inglese, la National express:

  • 201: Galles del Sud, Bristol, aeroporto di London Heathrow
  • 322: Nottingham, Leicester; Birmingham, Galles del Sud
  • 509: Diretto Cardiff-Londra

In bicicletta[modifica]

Da Cardiff inizia anche la Taff Rail, una pista ciclabile lunga 88 km che collega la capitale alla città di Brecon.

Come spostarsi[modifica]

All'interno della città e soprattutto nel centro storico e lungo Queen Street è molto comodo spostarsi a piedi. Sul lungofiume del River Taff si possono fare bellissime passeggiate o, in alternativa, si può aprofittare delle piste ciclabili per un piacevole giro in bici dai Giardini di Sophia fino alla Baia. Anche la stazione centrale è raggiungibile a piedi dal centro città, ed è ad appena 500 metri dai Docks.

Con mezzi pubblici[modifica]

La città ha a disposizione un gran numero di autobus che coprono tutto il territorio urbano attraverso una fitta rete di linee. Il biglietto costa circa £ 1,70. Da qui partono anche i tour per turisti, il cui biglietto si aggira intorno a un costo di 8,00 £.

In taxi[modifica]

Trovare un taxi o prenotarlo in anticipo a Cardiff non vi sarà per nulla difficile. Di seguito ecco elencati i principali servizi di taxi:

  • Capital, ☎ +44 29 2077 7777
  • Delta, ☎ +44 29 2020 2020
  • Celtic, ☎ +44 29 2045 2045
  • Dragon Metro, ☎ +44 29 2033 3333

Notate che se anche la maggioranza sono neri, questo non è un obbligo. In linea di principio potrete riconoscere un taxi dalla targa gialla sul retro del veicolo.

In auto[modifica]

Non sono molti coloro che viaggiano in macchina all'interno di Cardiff ma, se deciderete di farlo, vi potrà tornare utile tener presenti il Castle Mews, la North Road e i Giardini di Sofia come punti di riferimento in cui è facile parcheggiare. Sulla A48 presso Pentwyn si trova un Park & Ride in cui è possibile fare il cambio tra mezzi pubblici e auto.

Il quartiere di Cardiff Bay
Un acquabus in funzione a Cardiff

Con tour guidati[modifica]

Oltre a molte compagnie private che organizzano tour in città, a Cardiff è possibile comprare un biglietto per una mini crociera nel canale che vi permetterà di visitare Cardiff via acqua.

In nave[modifica]

Gli acquabus collegano il centro di Cardiff al quartiere di Cardiff Bay e da qui a Penarth a intervalli di circa un'ora.

Cosa vedere[modifica]

Quasi tutte le attrazioni turistiche si trovano nel centro città o nel quartiere Cardiff Bay.

Castello di Cardiff
Cattedrale di LLandaff
Il muro di cinta del castello
City Hall
  • 1 Castello di Cardiff (nel centro città), +44 029 2087 8100, fax: +44 029 2023 1417. Ecb copyright.svg ₤ 11.00, con guida ₤ 14.00. Riduzioni per studenti.. Simple icon time.svg Marzo-ottobre 09:00-17:00, novembre-febbraio 09:00-16:00. La gran parte di ciò che oggi è visibile risale all'età vittoriana e in particolare all'architetto Wiliam Burges. Anche se esistono tracce di insediamenti sul luogo sin dall'età romana. Nel XIX secolo, il castello fu la residenza dei Marchesi di Bute.
  • 2 Millennium stadium. Ecb copyright.svg 6.50 £. Si tratta di un enorme stadio per 74,200 visitatori, aperto nel 1999 per la Coppa del Mondo di Rugby. Ospita ora le squadre nazionali di rugby e di football ed è il più grande stadio al mondo che abbia un tetto completamente rimuovibile.
  • 3 Millennium Centre. Meraviglioso pezzo d'architettura moderna, fu aperto nel 2004 durante un'inaugurazione a cui presenziò la stessa regina. Il Millennium Centre è una sala eventi progettata per l'Opera, la danza e ogni tipo di evento musicale o culturale. La visita alla struttura è gratuita e se l'entrata agli eventi può essere a pagamento, non lo sono le prove e le esibizioni che si tengono nel foyer alle 13:00 ogni giorno e poco prima degli show la sera. Oggi il palazzo ospita anche una mostra sullo sviluppo della Cardiff Bay.
La sede del parlamento accanto al Pierhead
  • 4 Parlamento del Galles (The National Assembly for Wales or the Senedd). Ecb copyright.svg gratuito ma attenzione ai controlli di sicurezza all'ingresso.. Il palazzo dell'Assemblea del Galles fu inaugurato il 1° marzo 2006 dalla regina, nel giorno di S.Davide. I visitatori hanno la possibilità di ammirare gli oggetti conservati nella galleria e di effettuare un tour guidato intorno all'edificio che è stato costruito con sole materie prime gallesi e fu disegnato da Richard Rogers in uno stile eco-friendly.
  • 5 Chiesa Norvegese (Cardiff Bay). La chiesa fu costruita per venire incontro al gran numero di marinai norvegesi presenti a Cardiff che lavoravano al porto. Qui, si dice, fu battezzato lo scrittore Roald Dahl ma oggi l'edificio serve solo come caffé-ristorante e galleria d'arte.
  • 6 Catterale di Llandaff (Llandaff Cathedral) (sobborgo Llandaff). Nell'antica città di LLandaff, oggi quartiere di Cardiff, questa chiesa è uno degli edifici più antichi del Galles. La sua fondazione risale al 1107. Fu gravemente danneggiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale ma grazie a un pronto intervento fu immediatamente ristrutturata. Qui si trova l'enorme statua di "Christ in Majesty", opera di Jacob Epstein.
Castello Coch
  • 7 Castello Coch (Castell Coch). Ecb copyright.svg 3,60 £. Questo castello da favola si erge su una collina che offre una splendida visuale sulla valle e sulla città di Cardiff. Fu ricostruito quand'era già ridotto a macerie dal terzo Marchese di Bute.
Cathays Park
  • 8 Cathays Park. Per gli abitanti del luogo è il "più bel parco del mondo". Al di là del fatto che sia vero o no, la sua posizione, immerso nei giardini Alexandra e la sua vicinanza ai principali monumenti architettonici, lo rendono un posto unico per ammirare la città. Si consiglia vivamente di andarci di primavera quando tutte le piante sono in fiore e il parco offre un meraviglioso spettacolo sia per la vista che per l'olfatto. Nel parco ci sono anche i principali monumenti ai caduti in guerra.
  • 9 City Hall (vicino al Cathays Park). Questo palazzo è il vero simbolo di Cardiff. La sua costruzione risale al XX secolo e fu costruito in pietra di Portland e decorato con innumerevoli statue sia all'interno che sulla facciata. Vi si trovano le statue dei maggiori eroi del Galles. Non potrete lasciare Cardiff senza averlo visitato.

Musei e Gallerie[modifica]

Museo nazionale di Storia di St Fagans
  • 10 St Fagans National History Museum, +44 029 2057 3500. Ecb copyright.svg gratuito. Uno dei migliori e più conosciuti musei del Galles. Nel 2011 la rivista Which? lo nominò "attrazione preferita dai turisti del Regno Unito". L'edificio è stato ricavato dal Castello di St. Fagans, un forte elisabettiano che è ancora possibile ammirare. I giardini attorno sono del XIX secolo.
  • 11 National Museum Cardiff (in Cathays Park), +44 029 2039 7951. È il più importante museo. Oltre ai resti archeologici e storici di Cardiff, qui si trovano esposte permanentemente le opere di Rodin, Monet, Renoir e Van Gogh. I bambini possono visitare la sezione dedicata ai dinosauri e quella interattiva sull'evoluzione del Galles.
  • 12 Techniquest, Stuart Street, +44 029 2047 5475. Ecb copyright.svg 7 £ (adulti), 5£ bambini. Con oltre 160 mostre sulla scienza e sulla tecnologia, questo museo acdescrizionea grandi e bambini. È anche utilizzato come planetario per gli studenti di astronomia dell'università di Cardiff.


Eventi e feste[modifica]

  • Cardiff Children's Festival (Castello di Cardiff). Ecb copyright.svg ingresso libero. Simple icon time.svg Ogni anno. Festival a misura di bambino. Si organizzano moltissime attività e giochi di squadra per bambini, il tutto nella storica cornice del castello.
  • Parata di S. David (St David's Day Parade). È la parata dedicata al santo patrono, S. Davide (1 marzo). Per chi è abituato alle processioni e parate italiane, sarà un'esperienza radicalmente diversa...partecipare per credere.
  • Six Nations Rugby, Millennium Stadium. Simple icon time.svg febbraio-marzo. Competizione internazionale di Rugby tra Galles, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia e Italia.
  • The Big Weekend (La grande settimana). Simple icon time.svg ultima settimana di luglio. È l'evento più partecipato dell'anno. Migliaia di eventi e sfilate a maschera per ogni strada di Cardiff. Ogni notte si conclude con uno spettacolo pirotecnico.


Cosa fare[modifica]

Cardiff Bay
  • Passeggiate e rilassatevi in Bute Park o nel bellissimo Cathays Park
  • Fate un'escursione in barca lungo il fiume.
  • Taf valley quads, Pontypridd Nr. Cardiff (Via A470), +44 29 2083 1658. Simple icon time.svg 09:00-21:00. A Cardiff è possibile fare una serie di attività all'aperto per tutte le età; Si va dalla guida di quads al tiro con l'arco a brevi escursioni nella natura circostante.


Acquisti[modifica]

Il royal Arcade

Cardiff è un ottimo posto per fare acquisti. I centri commerciali in stile vittoriano sono loro stessi delle attrazioni imperdibili. Su Queen Street, St Marys Street e The Hayes, che sono le principali vie pedonali, si trovano i maggiori negozi e anche i più interessanti. Il mercato centrale, inoltre, è il posto perfetto per chiunque cerchi qualcosa di tipico gallese, sia esso un souvenir, un animale, una spezia o cibo.


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

Cardiff è una delle città con più locali notturni di tutta la Gran Bretagna: la città ha infatti la maggiore densità di pub, bar club e ristoranti di qualsiasi altra città del Regno Unito. Nel centro della città, St Mary street, Greyfriars road e Mill Lane sono le zone più popolari e affollate durante le serate. Mermaid Quay è una soluzione meno conosciuta dove passare le tiepide notti estive.

Le serate più affollate e con più eventi sono ovviamente quelle di venerdì e sabato, ma per una lista aggiornata degli eventi consultare il sito [1].

I principali locali sono:

  • Cardiff Cottage, 25 St. Mary St, +44 29 2033 7195. (eccetto i giorni dei weekend e i giorni festivi).
  • The Old Arcade, 14 Church St, +44 29 2021 7999. Ecb copyright.svg Bere una birra in questo tradizionale pub costa 1.50-3.50 £.
  • Zero Degrees, 27 Westgate St, +44 29 2022-9494. Famoso per la birra, ha una tv sulla quale sono trasmesse partite di calcio. Il ristorante serve anche la pizza.
  • Y Mochyn Du, Sophia Close CF11, +44 29 2037-1599. Y Mochyn Du si trova nei Sophia Gardens, Pontcanna, presso l'Institute of Sport e Glamorgan's county cricket ground. Per metà pub tradizione con un'ottima birra, per metà brasserie con bar food. Il pub è popolare anche dalla comunità di lingua gallese, quindi il personale è per lo più bilingue.
  • A Shot in the Dark, 12 City Rd, +44 29 2047-2300.
  • Cadwaladers, St Davids 2, Red Dragon and Mermaid Quay. Famoso per il caffè e il gelato. Visitare il sito del pub per stampare buoni sconto.


Dove mangiare[modifica]

A Cardiff potrete assaggiare i più diversi cibi muovendovi solo di poco. Se in High Street troverete un tipico locale gallese come The Potted Pig, basta spostarsi su River Street per provare un particolarissimo cibo indiano presso Madhav's. Ricordatevi di prenotare nei ristoranti, soprattutto nei week-end, quando quasi tutti i locali sono pieni.

Prezzi modici[modifica]

  • 1 The Prince of Wales, St. Marys Street, 81-83. situato in un grande centro commerciale, questo locale offre un menù davvero variegato.
  • 2 Canteen on Clifton Street, Clifton street, 40. Ottimo ristorante per vegetariani e vegani. Il menù cambia ogni due settimane.
  • Garland's Eatery and Coffee House, 4 Duke Street, +44 2066 6914. Locale carino ed economico in pure stile Welsh

Prezzi medi[modifica]

  • 3 Cibo Italian Café, 83 Pontcanna Street, +44 029 2023 2226. Ottimo ristorante italiano. Prenotazione quasi obbligatoria.
  • 4 Ichiban, 201 Cowbridge Rd E, +44 029 2066 8833. Questo è solo uno di una serie di fantastici ristoranti giapponesi in città che offrono gustosi menù orientali a prezzi medi.
  • Mina, 43 Crwys Road (i bus 38 o 39 fermano proprio dinanzi), +44 77 6349 1937. Buon ristorante libanese; piccolo, a misura di famiglia e menù ottimi.
  • ffresh, Bute Pl, (Cardiff Bay), +44 29 2063-6465. Ristorarante e bar, offre un'ampia gamma di ottimi pietanze e drinks.
  • Tenkaichi, 236 City Rd, +44 78 3142-1199. Tenkaichi offre ai propri clienti dell'autentico cibo giapponese Ottimi sono i freschi noodles e il sushi. Notevole è anche la lista dei vini.
  • The Goat Major, 33 High Street, +44 29 2033-7161. Questo pub serve ottimi "piatti da bar" in un'autentica atmosfera gallese. Da provare è il Welsh faggots (carne all'interno di una specie di pasta sfoglia) con sugo a base di pepe (peppercorn gravy).

Prezzi elevati[modifica]

  • Castell Restaurant, +44 (029) 2064 9200. Ristorante dell'Angel Hotel; cucina tradizionale gallese e panorama mozzafiato.
  • Tempus Restaurant, +44 (029) 2045 4045. Ristorante lussuoso a Cardiff Bay, rinomato per i suoi piatti a base di pesce.


Dove alloggiare[modifica]

Nonostante Cardiff disponga di un buon numero di hotel per ogni categoria, tenete ben presente che se in città è presente un qualche evento internazionale come il campionato di Rugby, sarà quasi impossibile trovare una camera libera a meno che non prenotiate con largo anticipo.

Prezzi modici[modifica]

  • Wedal Road Youth Hostel, Wedal Road, 2. Ecb copyright.svg 19 £. a 20 minuti a piedi dal centro, è il posto più economico dove dormire. L'ostello è davvero ben organizzato ed è compresa una ricca colazione. Bisognerà farsi la tessera di membro del YHA.
  • The River House Backpackers, 59 Fitzhamon Embankment, Riverside, Cardiff, Wales, CF11 6AN, +44 029 2039 9810. Ecb copyright.svg £18 a notte in stanze comuni. Ostello semplice ma pulito e ben organizzato. Il personale è altamente disponibile e accogliente e la posizione è ottima, trovandosi di fronte al Millennium Centre.
  • Cardiff Caravan Park, Cardiff Caravan Park, Pontcanna Fields, Cardiff CF11 9XR, +44 29 2039-8362, fax: +44 29 2039-8362. Personale cordiale, è possibile noleggiare bici in loco.

Prezzi medi[modifica]

  • Holiday Inn Cardiff Central, Castle Street,Cardiff, CF10 1XD, +44 0871 942 9094. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Buon hotel a breve distanza dal centro città e dalle principali attrazioni.
  • Cardiff Marriott Hotel, Mill Ln (a un isolato dalla stazione ferroviaria), +44 29 2039-9944. L'hotel dispone di una connession internet in tutte le camere, ma a un costo di 15£ e di un parcheggio per gli ospiti.

Prezzi elevati[modifica]

  • St. David's Hotel and Spa, +44 029 2045 4045. Si tratta di un'ottima scelta per coloro che possono permetterselo e vogliono un po' di più che un semplice posto dove dormire. L'hotel si trova di fronte alla baia e gode, perciò, di un ottimo panorama. Si trova a soli 5 minuti dalla zona cosmopolita della città.
  • Cardiff Hilton, 1 Kingsway, +44 29 2064-6300. Albergo per i soggiorni più costosi, è situato di fronte al castello con una bella vista su tutto il centro della città.


Sicurezza[modifica]

Cardiff è una città abbastanza sicura e sicuramente molto più delle altre maggiori città del Regno Unito. L'unico reato significativamente diffuso è il furto d'auto, per quanto i turisti possano fare a meno di un'auto dato che i servizi di trasporto pubblico funzionano benissimo. Se proprio avete bisogno di parcheggiare l'auto fuori di notte, potete rivolgervi a uno dei tanti parcheggi custoditi della città che costano poco e, in cambio, sono assolutamente sicuri.

Non ci sono a Cardiff veri e propri quartieri a luci rosse, sebbene la zona di Adamsdown è da evitare di sera e di pomeriggio inoltrato in inverno in quanto è conosciuta come zona di prostituzione. Se si circola in queste zone di sera, è molto probabile essere fermati dalla polizia che potrà controllare i documenti o semplicemente invitarvi ad allontanarvi.

L'unico vero pericolo a Cardiff sono le violenze causate dall'Alcol, specie nei pubs molto affollati. Quando siete in un locale e vedete gente bere, evitate di offendere o essere scontrosi. In generale, evitate i quartieri di Adamsdown, Splott, Butetown, and Riverside e Bute Park che non è dotato di una adeguata illuminazione di sera.

Come restare in contatto[modifica]

Tenersi informati[modifica]

  • The Western Mail, quotidiano stampato a Cardiff ma a distribuzione nazionale.
  • South Wales Echo il giornale locale.
  • Capital FM è la principale emittente radiofonica della zona, trasmette informazioni di importanza locale, dalla cronaca al tempo meteorologico, al traffico e buona musica.
  • Nation Radio 106.8 & 107.3 FM. altra emittente radio locale.
  • ITV Wales News. Broadcast da Cardiff Bay-
  • What's on in Cardiff?. Blog online su Cardiff.


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).