Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Area naturale protetta di Sakteng
Gazza coreana
Localizzazione
Area naturale protetta di Sakteng - Localizzazione
Tipo area
Stato
Superficie
Anno fondazione

Area naturale protetta di Sakteng è un'area situata nel Bhutan orientale.

Da sapere[modifica]

Quest'area protetta è la patria del popolo nomade dei Brokpa.

Cenni geografici[modifica]

È situato per lo più nel distretto di Trashigang e appena oltre il confine del distretto di Samdrup Jongkhar.

Flora e fauna[modifica]

Il santuario rappresenta gli ecosistemi e i paesaggi temperati più orientali del Bhutan, e fa parte dell'ecoregione delle foreste di conifere subalpine dell'Himalaya orientale. Protegge diverse specie endemiche tra cui il pino himalayano e la gazza dalla groppa nera. È fittamente boscoso con conifere miste e rododendri.

Lo Sakteng è stato creato in parte per proteggere il migoi, una sorta di yeti la cui esistenza non è stata scientificamente confermata, ma a cui la popolazione locale crede fermamente. Si ritiene che i migoi vivano nella parte settentrionale dell'area.

La fauna comprende mammiferi tra cui le specie rare quali: leopardo delle nevi, panda rosso, orso nero himalayano, cervo muntjac, volpe himalayana, scoiattolo dell'Irrawaddy, macaco dell'Assam. Tra gli uccelli presenti si includono: fagiano insanguinato, averla tibetano, picchio cenerino, l'upupa e molti altri.


Come arrivare[modifica]


Permessi/Tariffe[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.