Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Asia > Estremo Oriente > Cina > Macao > Aeroporti a Macao

Aeroporti a Macao

Jump to navigation Jump to search

Elenco degli aeroporti della regione amministrativa speciale di Macao. Si rimanda anche alla pagina Aeroporti in Cina.

Penisola di Macao[modifica]

  • 1 Eliporto di Macao (IATA:XZM). Si trova nel porto di Macao ed offre voli diretti verso la città cinese di Shenzhen.

Taipa[modifica]

  • 2 Aeroporto Internazionale di Macao (IATA:MFM) (Taipa), +853 28861111, fax: +853 28862222. Con una pista di atterraggio costruita sul mare appositamente per ospitarne i voli, questo aeroporto non accoglie purtroppo nessun volo da città europee e tanto meno italiane. All'aeroporto internazionale di Hong Kong, distante appena una sessantina di km, i voli dall'Europa sono invece frequenti. Da qui ci si dovrà poi imbarcare su uno dei traghetti che fanno la spola fra i due porti. I collegamenti aerei dall'isola sono fatti verso varie metropoli asiatiche, principalmente cinesi. Aeroporto Internazionale di Macao su Wikipedia Aeroporto Internazionale di Macao (Q525486) su Wikidata

Coloane[modifica]

Questa regione non è provvista di aeroporti internazionali o significativi.

Cotai[modifica]

Questa regione non è provvista di aeroporti internazionali o significativi.

AsiaContour coloured.svg

Afghanistan · Arabia Saudita · Bahrain · Bangladesh · Bhutan · Birmania · Brunei · Cambogia · Cina · Corea del Nord · Corea del Sud · Emirati Arabi Uniti · Filippine · Giappone · Giordania · India · Indonesia · Iran · Iraq · Israele · Kirghizistan · Kuwait · Laos · Libano · Maldive · Malesia · Mongolia · Nepal · Oman · Pakistan · Qatar · Singapore · Siria · Sri Lanka · Tagikistan · Thailandia · Timor Est · Turkmenistan · Uzbekistan · Vietnam · Yemen

Stati con riconoscimento limitato: Stato di Palestina · Taiwan

Stati solo fisicamente asiatici[1]: Armenia · Azerbaigian[2] · Cipro · Georgia[2] · Kazakistan · Russia · Turchia

Stati de facto indipendenti: Abcasia[2] · Artsakh · Cipro del Nord · Ossezia del Sud[2]

Dipendenze: Australia (Isole Cocos e Keeling · Isola di Natale) — Regno Unito (Akrotiri e Dhekelia[3] · Territorio britannico dell'Oceano Indiano) — Cina (Hong Kong · Macao)

  1. Stati generalmente considerati europei sotto il profilo antropico
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 Stato considerato fisicamente interamente asiatico solo da alcune convenzioni geografiche
  3. Stato o dipendenza fisicamente asiatico ma generalmente considerato europeo sotto il profilo antropico
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe) che dà un'indicazione sommaria sulla tematica trattata. Il piè pagina è correttamente compilato.