Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Medio Oriente > Oman > Costa centrale dell'Oman > Wahiba Sands

Wahiba Sands

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Wahiba Sands
Fuoristrada sulle dune nei pressi di Al Areesh Camp
Localizzazione
Wahiba Sands - Localizzazione
Stato
Superficie

Wahiba Sands (ex Sharqiya Sands o Ramlat al-Wahiba) è una regione desertica della Costa centrale dell'Oman.

Da sapere[modifica]

Questa regione, situata nella porzione sud-orientale della penisola araba, deriva il suo nome dalla tribù di Bani Wahiba.

L'associazione mentale che porta a pensare un deserto come un'area priva di vita è profondamente sbagliata, tant'è che nel 1986 una spedizione della Royal Geographical Society documentò la diversità dei terreni, della flora e della fauna, registrando 16.000 invertebrati oltre a 200 specie di animali selvatici, inclusa l'avifauna. Furono documentate anche 150 specie di flora autoctona.

Cenni geografici[modifica]

Il deserto copre un'area che si estende per 180 km da nord a sud e 80 km da est a ovest.

In base alla tipologie delle dune, il deserto viene suddiviso in Wahiba superiore e Wahiba inferiore. La porzione superiore contiene grandi distese di dune disposte da nord a sud, che si ritiene siano state formate dai monsoni. Le dune settentrionali, che si pensa si siano formate dopo l'ultima glaciazione, raggiungono altezze fino a 100 metri, con picchi che si accumulano nelle zone dove la forte velocità dei venti diminuisce, permettendo così il deposito della sabbia.

I margini settentrionale e occidentale del deserto sono delimitati dai sistemi fluviali di Wadi Batha e Wadi Andam.

Cenni storici[modifica]

Il deserto si è formato durante il Quaternario sotto l'azione dei venti, i monsoni che soffiano da sudovest e lo shamal, un aliseo che soffia da est.

Cultura e tradizioni[modifica]

Nell'area vivono tribù di Beduini che si riuniscono tra giugno e settembre presso l'oasi di Al Huyawah, per raccogliere i datteri. All'epoca della spedizione della Royal Geographical Society la tribù predominante era quella di al-Wahiba, da cui fu derivato il nome dato alla regione desertica. Altre tribù beduine sono quelle di al-Amr, al-Bu-Isa, Hikman, Hishm e Janaba.

Letture suggerite[modifica]

  • Ronald U. Cooke, Andrew Warren e Andrew Goudie, Desert Geomorphology, Taylor & Francis, 1993, (ISBN 1-85728-017-2).


Territori e mete turistiche[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]

Ci sono diversi campi in Wahiba Sands dove è possibile campeggiare e vivere il deserto, fare un'escursione in cammello o con un fuoristrada col 4x4 sulle dune, o semplicemente rilassarsi in santa pace. Vedere il sole che tramonta nelle sabbie di Wahiba è davvero meraviglioso!

A tavola[modifica]


Infrastrutture turistiche[modifica]

Strutture turistiche del campo Al Areesh

Ci sono alcuni centri turistici nel Wahiba in cui vale la pena spendere 3 o 4 notti per un'esperienza completa.

Data l'assenza di centri abitati e il numero esiguo di questi accampamenti nella zona, viene riportata direttamente in questo articolo una selezione tra quelli suggeribili.

  • 1000 Nights Camp, Mandinat Al Sultan Qaboos (19 km su una cresta di sabbia dal campo Al-Raha), +968 99 448158, @ .
  • 1 Al Areesh Desert Camp, +968 99 450063.
  • Al-Raha Tourism Camp, +968 99 551155, +968 99 343851. L'accesso avviene tramite Mintirib lungo 18 km di pista battuta. Particolarmente indicata come base per l'esplorazione del deserto più all'interno.
  • Nomadic Desert Camp (20 km a sud del villaggio di Al Wasil), +968 99 336273. La sistemazione è in capanne in stile barasti con bagno in comune. Incluso nel prezzo c'è: un servizio di trasporto da e verso Al-Wasil sul Muscat-Sur Hwy, un giro in cammello e la visita ad un villaggio beduino. Non vi è alcun generatore e quindi niente aria condizionata, rendendo più autentica l'esperienza.
  • Al-Qabil Rest House, Route 23 Sharqiya (Wahiba) Sands (sulla strada Ibra-Sur, 10 km a nord ovest di Al-Mintirib). Camere semplici intorno ad un cortile paesaggistico. Le porte chiudono alle 22:00.
  • Desert Nights Camp, Al Wasil (Da Mascate seguire la strada Sultan Qaboos. Dopo la rotonda dell'aeroporto, prendere l'autostrada Nizwa (M23, la strada Mascate-Sur) per 150 km. Si passa il paesino di Ibra e dopo 40 km il piccolo villaggio di al Wasil, 500 metri dopo il cartello al Wasil, svoltare a destra alla piccola moschea color sabbia e seguire la strada sterrata per 11 km fino al campo.), +968 92 818388, +968 99 744266, @ . 24 suite matrimoniali in tenda, 2 suite familiari in tenda e 4 camere standard. Tutte godono di vista spettacolare del deserto.


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.