Scarica il file GPX di questo articolo

Tematiche turistiche > Itinerari > Via del ferro

Via del ferro

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

La via del ferro è un itinerario che si sviluppa attraverso il lecchese ripercorrendo le tracce storiche di quella che è stata la principale fonte economica del territorio. .

Introduzione[modifica]

Preparativi[modifica]

Dove iniziarlo[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Come arrivare a Lecco.

L'itinerario potrebbe partire dalla città di Lecco dove hanno sede la maggior parte degli opifici ormai abbandonati.

Tappe[modifica]

Si può iniziare dalla sede della ex Badoni per poi incontrare le varie tappe seguendo la via della Valsassina che termina nelle miniere di Premana.

  • 1 Capannone neogotico (ex Ditta Antonio Badoni), corso Matteotti 7, Lecco. Opificio del XIX secolo
  • 2 Palazzo Belgioioso (Museo Storico e Museo Archeologico), corso Matteotti 32, Lecco. Al suo interno è presente anche il museo della storia industriale di Lecco Villa Belgiojoso (Lecco) su Wikipedia Villa Belgiojoso (Q4011798) su Wikidata
  • ex Filatoio Sala Maria, via Mentana 75/77/79, Lecco. Opificio del XVIII secolo
  • Ditta Carera Felice & C., via Mazzucconi 14, Lecco.
  • 3 ex Catenificio Maggi, via San Michele del Carso 29, Lecco. Nato come filanda della seta, è diventanto catenificio nel XIX secolo.
  • Diga del Paradone, via Boiardo, Lecco.
  • 4 Trafileria Fratelli Bonaiti fu Giuseppe, via Boiardo 6/8/10/12 e via Mazzucconi 62, Lecco. Trafileria presente dal XVIII secolo.
  • Trafilerie di Malavedo, via Credee 29, Lecco (a Malavedo). Trafileria presente dal XIX secolo.
  • 5 Residenza “Orme sull’acqua”, via Crocetta 1, Lecco (a Malavedo). Laminatoio presente dal XIX secolo
  • 6 Metallurgica Celeste Piazza, via Ramello 2, Lecco (a Laorca). Opificio siderurgico per la produzione di laminati
  • Opere idrauliche, via Ramello, Lecco (a Laorca). Opere idrauliche per regolare il corso del fiume Gerenzone
  • 7 Miniere dei Resinelli, via Escursionisti, Piani Resinelli (ad Abbadia Lariana). Antiche miniere ora in disuso
  • 8 Miniere di Cortabbio, via Merla, 5A, Merla (a Cortabbio). Antiche miniere ormai in disuso
  • 9 Museo etnografico di Premana, via Roma 18, Premana. Museo dedicato al ferro Museo etnografico comunale di Premana su Wikipedia Museo etnografico comunale di Premana (Q17636844) su Wikidata
  • Antiche Miniere di Varrone (a Premana). Miniere ormai in disuso
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.