Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search


Lungo le sponde del Lago d'Iseo sono presenti numerosi sentieri che permetto di godere di stupende visuali sul lago. Alcuni sono impegnativi, altri molto tranquilli: ognuno può trovare l'escursione adatta a sé.

Introduzione[modifica]


Sentieri[modifica]

Sponda bresciana - orientale[modifica]

Periplo di Monte Isola
1
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3hDifficoltà Facile
Peschiera Maraglio - Cure - Peschiera Maraglio
2
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 4hDifficoltà Media

Castello Oldofredi Martinengo
Partenza Da: Peschiera Maraglio  Tempo di percorrenzan.d.
Destinazione A: Sinchignano  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.
Descrizione: passa per Sensole e Menzino. Con una piccola deviazione, nei pressi di Menzino, si può vedere il Castello Oldofredi.

Partenza Da: Sinchignano  Tempo di percorrenzan.d.
Destinazione A: Santuario della Madonna della Ceriola  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.
Descrizione: Passa per Cure.

Partenza Da: Santuario della Madonna della Ceriola  Tempo di percorrenzan.d.
Destinazione A: Carzano  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.
Descrizione: Passa per Siviano.

Partenza Da: Carzano  Tempo di percorrenzan.d.
Destinazione A: Peschiera Maraglio  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.
Peschiera Maraglio - Cure - Santuario della madonna della Ceriola
3
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 1 h e 30 minDifficoltà
Santuario della madonna della Ceriola
Sulzano - Chiesa di Santa Maria del Giogo
5
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 2 h e 30 minDifficoltà Media difficoltà
Passa per San Fermo
6
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3 h e 30 minDifficoltà
Passa per Portole
Pilzone - San Fermo - Pilzone
7
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3 hDifficoltà
Clusane - Monte Alto - Colombaro
11
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 400 mTempo 4 hDifficoltà Facile
Vista dal Belvedere
Partenza all'incrocio tra Via di Bernardo e Via delle Gazzere. Primo tratto asfaltato (ca 1 km) poi sterrato. Una volta arrivati ai Piani di Belvedere, dopo circa 1 h, si può decidere di proseguire fino a Capriolo.
Pisogne - Monte Guglielmo
201
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3 hDifficoltà Facile
Rifugio Medelet
È consigliabile raggiungere Passabocche in macchina e cominciare da lì la propria escursione. 2 h ca al Monte Guglielmo, 30 min ca al Rifugio Medelet.
204
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 50 mTempo 3 hDifficoltà facile
Pisogne - Corna Trenta Passi
205
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3 h e 30 minDifficoltà
Corna Trentapassi
Passa per la chiesetta di S. Bartolomeo e la Croce di Zone
Croce di Zone - Monte Guglielmo
207
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo 3 h e 15 minDifficoltà
Passa per la malga Aguina.
Passabocche - Malga Aguina
208
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 200 mTempo Difficoltà
Toline - Corna Trenta Passi
212
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 1.000 m mTempo 3 hDifficoltà Difficile
Iseo - Punta dell'orto
241
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 801 mTempo 2 h e 30 minDifficoltà Media
Parte dal parcheggio del supermercato in via Roma. Prevede un tratto sulla provinciale per Polaveno. Incrocia il 242 e il 290 al al bivio del Cornaster. Dalla Punta dell'orto si gode di un'ottima vista sul Lago d'Iseo.
Pilzone - Punta dell'orto
242
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 400 mTempo 2 h e 30 minDifficoltà Media
Passa dalla chiesetta di S.Fermo (489 m s.l.m) ed incrocia il 241 e il 290 al al bivio del Cornaster. Dalla Punta dell'orto si gode di un'ottima vista sul Lago d'Iseo.
Giro delle Culme
243
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 483 mTempo 2 h e 30 minDifficoltà
Iseo - Balota del Coren
244
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 421 mTempo 2 h e 45 minDifficoltà
Vista dalla Balota su Iseo
Dalla Balota del Corèn si gode di un'ottima vista sul Lago d'Iseo.
Senterù dè le Tère Ròsse
245
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 300 mTempo 2 hDifficoltà
Partenza da Iseo, via Roma.
Sintér del Gat
246
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 270 mTempo 1 h 15 minDifficoltà
290
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 1.702 mTempo 7 hDifficoltà
Versante Sud del Monte Guglielmo
Sentiero Filippo Benedetti
SBF
Lunghezza: 8,2 kmDislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa 830 mTempo 3 hDifficoltà Esperti
da Portole, passa per Forcella di Sale e Croce di Pezzolo
AnticaVia Valeriana
V
Lunghezza: n.d.Dislivello totale della tappa: potrebbero esserci dislivelli maggiori o minori in salita e/o discesa n.d.Tempo Difficoltà Facile

Partenza Da: Croce di Zone  Tempo di percorrenza2 h 30 min
Destinazione A: Pisogne  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.

Partenza Da: Pilzone  Tempo di percorrenza4 h 10 min
Destinazione A: Colpiano  Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappan.d.

Sponda bergamasca- occidentale[modifica]

Da A Tipologia Durata Lunghezza Dislivello* Note
701 Parzanica Facile 3 h e 30 min Passa per Monte Mandolino. Comune di Parzanica
724
703
705 Tavernola Bergamasca Colle del Giogo 5 h Comune di Tavernola Bergamasca
706 Colle del Giogo Punta Alta Comune di Tavernola Bergamasca
707 Punta Alta Tavernola Bergamasca Comune di Tavernola Bergamasca
707 Punta Alta S. Gregorio 4 h e 30 min Passa per Corno Buco. Comune di Predore
701
708
733 Predore San Gregorio n.d. 200 m Comune di Predore
734 San Gregorio Punta Alta n.d. 568 m Comune di Predore
CM1 Riva di Solto 3 h e 30 min Passa per Fonteno. Comune di Riva di Solto
CM2 Il Colletto Prati d'Onito Molto Difficile 48 h Passa per Fonteno e Clar
CM5 Ceratello 5 h Passa per S.Fermo e Bossico
CM8 Lovere Facile 4 h Passa per San Giovanni e Qualino. Comune di Lovere
CM9 Valle del Freddo 5 h Passa per S. Defendente
TPC Sarnico 6 h e 30 min Passa per il Monte Faeto e Bronzone. Comune di Sarnico
701


Cosa vedere[modifica]

  • 45.7554110.168431 Monumento al Redentore. Eretto all'inizio del XX secolo sulla cima del Monte Guglielmo, l'imponente monumento è uno dei venti monumenti al Redentore eretti sulle cime dei monti italiani, eretti uno per ogni secolo. I lavori di costruzione iniziarono sotto la direzione di Giovanni Montini, padre del futuro Papa Paolo VI. La cappella venne inaugurata nel 1902, ma per il monumento seguirono anni di abbandono finché nel 1967 il monumento venne ricostruito per volere dell'allora Papa Paolo VI e assunse l'attuale configurazione. Per onorare Papa Paolo VI, nel 1998 è stata installata una statua bronzea che lo ritrae. Tradizionalmente, ogni terza domenica di luglio, viene organizzato un pellegrinaggio verso il monumento e viene celebrata una messa sulla cima del monte.
  • 45.67110.0862 Chiesetta di San Fermo, Pilzone.
  • 45.671110.084693 Panchina Gigante, Loc. San Fermo - Pilzone. Panchina del progetto Big Bench Community numero 73 e di colore verde scuro.
  • 45.7033910.089334 Santuario della Madonna della Ceriola, Monte Isola. Santuario della Madonna della Ceriola su Wikipedia santuario della Madonna della Ceriola (Q26904301) su Wikidata
  • 45.6998810.072955 Castello Oldofredi Martinengo, Monte Isola.


Dove mangiare[modifica]

  • 45.7720810.15851 Rifugio Medelet (1546 m s.l.m.), Sopra Pisogne, +39 3459337277. Raggiungibile da Val Palot, Passabocche e dal Rifugio Val Trompia. Dal Rifugio si può arrivare alla malga Foppella.
  • 45.7384310.155572 Rifugio Croce di Marone (1200 m s.l.m.), +39 3401066343. Raggiungibile da Marone e da Zone, oltre che dal Monte Guglielmo.
  • 45.772510.17853 Ristoro Malga Foppella. Alla Malga è disponibile un servizio ristoro ed è anche possibile acquistare il formaggio prodotto in loco.


Dove dormire[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Note[modifica]

  • Dislivello voy.png: Per dislivello si intende il dislivello totale della tappa, potrebbero esserci dislivelli più alti sia in discesa che in salita all'interno della tappa.
  • Crystal clock.svg: Il tempo di percorrenza sono indicativi e si riferiscono a un medio escursionista.
  • Backpacker.png: La classificazione adottata è la seguente: Facile, Media difficoltà, Difficile e Molto Difficile. Esperti se sul percorso è presente qualche tratto impegnativo come una ferrata.
  • Sul sito sirio.it sono disponibili mappe panoramiche con i sentieri del Lago d'Iseo.



SentieroBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.