Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Sud-est asiatico > Thailandia > Thailandia dell'Est

Thailandia dell'Est

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Thailandia dell'Est
Lungomare della spiaggia di Pattaya
Localizzazione
Thailandia dell'Est - Localizzazione
Stato

Thailandia dell'Est è la regione compresa tra la capitale e la frontiera con la Cambogia.

Da sapere[modifica]

Affacciata sul golfo di Thailandia, la regione vanta un lugo litorale cosparso di numerosi centri balneari tra i quali il più rinomato è quello di Pattaya.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Costa orientale del golfo di Thailandia — Le località balneari più vicine a Bangkok, fanno di questa regione un magnete turistico assoluto. Le destinazioni più popolari includono Pattaya e Ko Samet, ma ci sono anche alcune spiagge da scoprire e le isole.
      Entroterra della Thailandia dell'Est — Una zona montuosa fuori dai sentieri battuti, estesa fino alla strada per la Cambogia. Può essere utilizzato anche come base per il Parco nazionale di Khao Yai.
      Provincia di Trat — Il tanto amato arcipelago di Koh Chang, una destinazione insulare rinomata per le sue spiagge, palme e villaggi di pescatori. Alcune isole meno note includono Ko Mak e Ko Kut.
Ora di punta nel Parco Nazionale di Khao Yai


Centri urbani[modifica]

  • Aranyaprathet (อรัญประเทศ) — Città di confine nella provincia di Sa Kaeo, sulla strada per Angkor Wat in Cambogia.
  • Chachoengsao (ฉะเชิงเทรา) — Alcuni bei mercati e templi.
  • Chanthaburi (จันทบุรี) — Città dell'omonima provincia con interessanti cascate.
  • Chonburi (ชลบุรีี) — Importante città industriale.
  • Pattaya (พัทยา) — Città nella provincia di Chonburi.
  • Prachinburi (ปราจีนบุรี) — Città più vicina al Parco nazionale di Khao Yai.
  • Rayong (ระยอง) — Capitale della provincia omonima.
  • Si Racha (Sri Racha, ศรีราชา) — Città nella provincia di Chonburi, nota per una salsa piccante e i frutti di mare.
  • Trat (ตราด) — Capoluogo dell'omonima provincia e porta verso l'arcipelago di Ko Chang..

Altre destinazioni[modifica]

  • 1 Ko Chang (เกาะช้าง) — Isola nella provincia di Trat in rapido sviluppo con un sacco di spiagge e un villaggio di pescatori.
  • 2 Ko Kut (เกาะกูด) — Isola incontaminata e relativamente sconosciuta, vicino a Ko Chang.
  • 3 Ko Laan (เกาะล้าน) — Piccola isola di 7,5 chilometri al largo della costa di Pattaya.
  • 4 Ko Mak (เกาะหมาก) — Isola con spiagge bianche a forma di croce.
  • 5 Ko Samet (Koh Samed, เกาะเสม็ด) — La cosa più vicina ad un isola paradisiaca, vicino a Bangkok, nella provincia di Rayong.
  • 6 Ko Sichang (เกาะสีชัง) — Isola nella provincia di Chonburi che il turismo ha quasi dimenticato.
  • 7 Parco nazionale di Khao Yai (อุทยานแห่งชาติเขาใหญ่) — Oasi naturale al confine con l'Isan (la Thailandia del Nordest).


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti