Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Britannia e Irlanda > Regno Unito > Scozia > Isole Ebridi > Skye

Skye

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Skye
Waterstein Head, una delle più alte scogliere di Skye, visto dalla passerella a Neist Point
Localizzazione
Skye - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Sito del turismo

Skye è un'isola delle Ebridi Interne della Scozia.

Da sapere[modifica]

La maggiore tra le Isole Ebridi, Skye è anche una delle principali mete turistiche della Scozia. Il primato è dovuto alla bellezza dei suoi paesaggi che si gustano appieno nei giorni sereni. Il clima è mutevole e anche d'estate non sono rare pioggerelle mattutine e brume.


Territori e mete turistiche[modifica]

Skye

Centri urbani[modifica]

  • Armadale — Piccolo scalo ove approdano i traghetti da Mallaig, Armadale è sulla penisoletta di Sleat con punti panoramici sull'isolotto di Rum.
  • Broadford — Centro turistico con varietà di alloggi, soprattutto B&B. Da Broadford si distacca una strada secondaria per Elgol, villaggio magnificamente situato su una punta tra due golfi e con magnifiche viste sulle retrostanti Cuillin Hills.
  • Isleornsay
  • Portree — Capoluogo isolano, Portree è anche il maggior centro turistico.
  • Sligachan — Villaggio prossimo alle Cuillin Hills, una delle aree più belle di Skye. Una strada secondaria conduce a Carbost in posizione appartata sul loch Harport che incide la costa occidentale. Dopo Carbost la strada prosegue fino a Dunvegan e il suo castello.
  • Stein & Colbost — Due villaggi sul loch Dunvegan con possibilità di alloggio.


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

Da Glasgow, muovendosi verso nord, i treni della ScotlandRailways in circa cinque ore di viaggio portano allo scalo di Mallaig dove salirete a bordo di uno dei traghetti della Caledonian MacBrayne che vi sbarcherà ad Armadale

Da Inverness invece, verso sud, i treni in due ore e mezza giungono a Kyle of Lochalsh. Da lì si estende lo Skye Bridge a collegare l'isola dalla terraferma.

In autobus[modifica]

Gli autobus della Scottish Citylink Conduce in meno di 7 ore da Glasgow direttamente fino alla piazza centrale di Portree.

In auto[modifica]

Provenendo da Glasgow conviene arrivare a Mallaig e utilizzare il traghetto come indicato qui sopra. Provenendo da Inverness si può invece passare da Kyle of Localsh e attraversare lo Skye Bridge.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

I collegamenti tra i vari centri sono assicurati dalle autolinee Stagecoach Highlands. Di sabato e domenica non ci sono corse.


Cosa vedere[modifica]

  • Dunvegan Castle.
  • Kilt Rock.
  • Museum of the Isles (vicino Armadale).


Eventi e feste[modifica]

  • Skye Music Festival. Ricorre ogni anno alla fine di maggio e si svolge Ashaig Airstrip, vicino Broadford. Vi partecipano cantanti rock e dj.


Cosa fare[modifica]

Quello che più bello offre Skye è la possibilità di escursioni a piedi tra magnifici paesaggi di collina o lungo le sue baie. Notevoli anche le escursioni in barca agli isolotti che le fanno da corona. Troverete la descrizione degli itinerari a piedi sul sito dell'ufficio turistico o su quelli di alcune agenzie private.

Acquisti[modifica]

  • Edinbane Pottery (Sulla strada da Portree a Dunvegan).


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Torvaig Camping (Portree).
  • Armadale Youth Hostel.
  • Glenbrittle Youth Hostel (Cuillin Hills).
  • Bayview House (Portree).


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]

Supponendo che siete arrivati a Skye da Mallaig ove fa capolinea la ferrovia panoramica da Glasgow incontrerete i villaggi seguenti lungo la strada per Portree, il piccolo capoluogo isolano: Armadale, Isleornsay, Broadford, Sligachan, infine Portree.isolano, Portree è anche il maggior centro turistico.

Da Portree l'A87 conduce a Uig piccolo scalo con collegamenti marittimi per le Ebridi Esterne ma è di gran lunga più interessante raggiungere la località tramite la strada panoramica che costeggia la baia di Raasaym costellata di isolette. Avrete modo di vedere le scogliere in basalto di Kilt Rock e al villaggio di Flodigarry dove troverete anche alberghi. Una volta ad Uig non mancate l'escursione a Fairy Glen in un paesaggio surreale di spuntoni rocciosi.

Una diramazione della A87 conduce invece a Dunvegan, Stein e Colbost.


Altri progetti