Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Savo meridionale
Lago Sarkavesi a Mäntyharju: un tipico paesaggio del Savo meridionale
Localizzazione
Savo meridionale - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Savo meridionale - Stemma
Savo meridionale - Stemma
Savo meridionale - Bandiera
Savo meridionale - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Savo meridionale (Etelä-Savo o Södra Savolax in svedese) è una regione della Finlandia lacustre.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Confina con il Savo settentrionale, la Carelia settentrionale, la Carelia meridionale, il Kymenlaakso, il Päijät-Häme e la Finlandia centrale.

Il Savo meridionale è situato nel cuore della regione dei laghi della Finlandia, tra i quali viene ricordato il più famoso lago di Saimaa.

Cenni storici[modifica]

Il Savo meridionale è stato creato, nella sua maggior parte, dalla vecchia provincia di Mikkeli, fondata nel 1831.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Mikkeli — La più grande città della regione, nonché il suo capoluogo.
  • Pieksämäki — Importante bivio ferroviario.
  • Savonlinna — Tra bei paesaggi lacustri, Savonlinna è dominata dalla mole del cinquecentesco castello di Olavinlinna (San Olaf) ove annualmente si svolge un festival dedicato all'opera. Vanta anche una vista panoramica sul lago Saimaa.
  • Enonkoski
  • Heinävesi
  • Hirvensalmi
  • Joroinen
  • Juva
  • Kangasniemi
  • Mäntyharju
  • Pertunmaa
  • Punkaharju
  • Puumala
  • Rantasalmi
  • Ristiina
  • Sulkava — Nota per una regata che ha luogo agli inizi di luglio, Sulkava presenta nei suoi dintorni le rovine preistoriche della fortezza di Linnavuori.
  • Kerimäki

Altre destinazioni[modifica]

Arte rupestre di Astuvansalmi
  • Parco nazionale di Kolovesi
  • Parco nazionale di Linnansaari
  • Astuvansalmi — Uno dei più grandi siti di pittura su roccia dei paesi nordici. Si stima che i dipinti sulla scogliera accanto al lago, risalgano a 4.500/5.000 anni fa. Tali dipinti raffigurano alci, uomini, mani, tracce degli animali, barche ecc. Il sito è raggiungibile tramite un percorso a piedi di 3 km. Si può arrivare all'inizio del sentiero in auto da Ristiina. A Ristiina dirigersi a "Suurlahdentie", strada 4323. Continuare per 19 km fino a che non si trova un piccolo parcheggio con l'insegna Astuvansalmi. In inverno i dipinti possono essere osservati attraverso il ghiaccio sul lago anch'esso ghiacciato. In estate sono possibili gite in barca.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'unico aeroporto della regione è a Savonlinna, che dispone di una connessione con Helsinki.

In treno[modifica]

Le principali città del Savo meridionale sono tutte ben servite per ferrovia, anche se potrebbe essere necessario cambiare treno a Kouvola. Da Helsinki sono necessarie 3 ore per raggiungere Savonlinna e Mikkeli e circa 4 ore per Pieksämäki. C'è anche una linea che passa attraverso Turku, Tampere e Jyväskylä in direzione Pieksämäki.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Il paesaggio a Punkaharju, che rappresenta il "paesaggio nazionale della Finlandia".
  • La più grande chiesa in legno del mondo a Kerimäki.
  • Il castello medievale di Olavinlinna a Savonlinna.
  • Il monastero ortodosso di Valamo a Heinävesi, è aperto ai visitatori tutto l'anno. È anche possibile dormire durante la notte nella zona del monastero. I visitatori sono tenuti a indossare abiti che coprano le ginocchia e le spalle.
  • Il Convento di Lintula a Heinävesi è vicino al monastero di Valamo, ed è l'unico convento ortodosso in Finlandia. Esso accoglie i visitatori ogni giorno per i servizi. Durante l'estate offre anche alloggio nella zona del convento.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.