Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Balcani > Macedonia del Nord > Repubblica di Macedonia occidentale

Repubblica di Macedonia occidentale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Repubblica di Macedonia occidentale
Monastero di St John sul lago di Ocrida
Stato

Macedonia del Nord occidentale è la regione ai confini con l'Albania.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa della Macedonia del Nord occidentale

Centri urbani[modifica]

  • Bitola — Grosso centro agricolo in prossimità del quale si trovano le rovine di Heraclea Lyncestis.
  • Debar — Sul lago omonimo, Debar era un centro termale ai tempi della repubblica jugoslava.
  • Galičnik — Pittoresco villaggio di montagna all'interno del parco di Mavrovo.
  • Gostivar — Situata al termine della E65, la strada principale che da Gostivar stessa conduce a Skopje.
  • Kruševo — Città storica a 1350 m. di altitudine, Kruševo è famosa per un tentativo di ribellione al dominio ottomano che la portò a proclamarsi repubblica indipendente nel 1903.
  • Ocrida (Ohrid) — Situata sulle rive del lago omonimo, Ocrida è la maggiore destinazione turistica del paese.
  • Prilep — Centro della produzione e lavorazione del tabacco, Prilep è una cittadina di provincia dal limitato interesse turistico.
  • Struga — Centro di villeggiatura sulla sponda settentrionale del lago di Ocrida, Struga dispone di buoni alberghi.
  • Tetovo

Altre destinazioni[modifica]

  • Lago di Prespa — Molto meno frequentato del vicino lago di Ocrida, quello di Prespa dispone comunque di un'ampia spiaggia. Per passare da un lago all'altro si percorre una strada di montagna particolarmente panoramica.
  • Parco nazionale Mavrovo (Мавровско Езеро, Mavrovsko ezero) — Occupa un'area molto vasta fino ai confini con l'Albania ove si trova Šar planina una catena montuosa dominata dalla vetta del monte Korab (2.764 m). Base per escursioni all'interno del parco è la cittadina di Mavrovo, sulle rive del lago omonimo di natura artificiale. Si trova nella regione di Mavrovo, nel comune Mavrovo e Rostuša della Macedonia del Nord, a meno di 100 km da Skopje. Abbondante con trote, Lago Mavrovo è utilizzato per attività ricreative come il nuoto, il canottaggio e la pesca durante il periodo estivo. Un altro punto di interesse è la chiesa semisommerso nel lago. Diffondere su una superficie di circa 300 miglia quadrate (780 km2), il Parco Nazionale di Mavrovo presenta profondi canyon, cime innevate e laghi blu combinare con fitte foreste che abbondano di fauna selvatica. Mavrovo è una delle zone turistiche più importanti del paese insieme a Ohrid, Prespa, Dojran, Popova Sapka (Shar Planina), Pelister, e Kruševo. E 'stata fondata nel 1949 da una legge approvata dall'Assemblea Nazionale di Macedonia. In seguito la normativa è stata modificata notevolmente, applicando un sistema di protezione molto più severo. Secondo la nuova legge, il parco è diviso in tre zone: riserve rigoroso naturali, riserve gestite e una zona turistica.
  • Parco nazionale di Pelister — Cascate, foreste e bei paesaggi alpestri contraddistinguono questo parco che occupa il massiccio montuoso di Pelisteri in cima al quale sta anche una piccola stazione sciistica.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Veduta di Ocrida

Itinerari[modifica]

Supponendo di uscire da Skopje in direzione ovest incontreremo, nell'ordine, i seguenti luoghi:


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.