Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa orientale > Etiopia > Regione Benisciangul-Gumus

Regione Benisciangul-Gumus

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Regione Benisciangul-Gumus
Mercato ad Asosa
Localizzazione
Regione Benisciangul-Gumus - Localizzazione
Bandiera
Regione Benisciangul-Gumus - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Regione Benisciangul-Gumus è una regione nel nordovest dell'Etiopia che confina a nordest con la Regione degli Amara, a sud con la Regione di Oromia e ad ovest con il Sudan.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La regione è prevalentemente montuosa. Vi scorre il Nilo Azzurro (Abay) nell'area centrale, dapprima scorrendo verso ovest e poi verso nord per entrare nel territorio sudanese. Il Nilo Azzurro riceve da sud il fiume Dabus che segna parte del confine con la Regione di Oromia.

Cenni storici[modifica]

La regione-stato è stata istituita nel 1995. Ha incorporato parte del territorio delle ex province di Uolleggà e Goggiam.


Territori e mete turistiche[modifica]

La regione è divisa nelle seguenti zone amministrative: Asosa, Kamashi e Metekel.

Centri urbani[modifica]

  • Asosa — Capoluogo della regione nei pressi della scarpata dell'altopiano etiope.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.