Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia centrale > Turkmenistan > Provincia di Daşoguz

Provincia di Daşoguz

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Provincia di Daşoguz
Baking Bread in Bai Bazaar, Dashoguz.jpg
Localizzazione
Provincia di Daşoguz - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti

Provincia di Daşoguz (Daşoguz welaýaty) è una regione nel nord del Turkmenistan.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È situata nel nord del paese, ai confini con l'Uzbekistan.

La provincia è in maggior parte desertica e sta subendo un grave degrado ambientale come conseguenza del disastro del lago Aral, tra gli effetti di quest'ultimo c'è l'aumento della salinità del suolo, circostanza che ha rovinato migliaia di chilometri quadrati di terreno coltivabile.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Daşoguz — La principale città settentrionale e la terza più grande del paese, con un aeroporto che riceve viaggiatori diretti a Kunya-Urgench. Contiene una discreta quantità di monumenti sovietici.

Altre destinazioni[modifica]

  • Kunya-Urgench — Sito protetto dall'UNESCO che contiene rovine, non ancora portate alla luce, della capitale del dodicesimo secolo della Corasmia.


Come arrivare[modifica]

È considerata dal governo come zona di frontiera sottoposta a particolari restrizioni: sia i cittadini turkmeni che gli stranieri devono ottenere un permesso speciale per accedervi.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Mane Baba — Un mausoleo dell'undicesimo secolo a sud di Tejen.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.