Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Estremo Oriente > Giappone > Kansai > Prefettura di Hyōgo

Prefettura di Hyōgo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Prefettura di Hyōgo
Isola di Rokko
Localizzazione
Prefettura di Hyōgo - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Prefettura di Hyōgo - Stemma
Prefettura di Hyōgo - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

La Prefettura di Hyōgo (兵庫県 Hyōgo-ken) è una prefettura del Giappone.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La prefettura di Hyōgo si trova nella regione occidentale del Kansai, nella principale isola giapponese di Honshu.

Cenni storici[modifica]

Quando il sistema delle prefetture del Giappone fu inaugurato nei primi anni dell'era Meiji, la maggior parte delle moderne prefetture erano fatte di una o due delle vecchie province giapponesi (Hiroshima era una volta provincia di Bingo e Aki, Nara era una volta provincia di Yamato). Hyogo, tuttavia, ereditò tre intere province e sezioni di altre due. Queste includono:

  • Tajima - Nel nord di Hyogo, lungo il Mar del Giappone
  • Harima - Nel sud-ovest di Hyogo, lungo il Mare Interno, sede di Himeji
  • L'isola Awaji - All'ingresso del Mare Interno, culturalmente legato a Shikoku
  • Tamba - Condiviso con la prefettura di Kyoto, nel nord-est di Hyogo
  • Settsu - Condiviso con la prefettura di Osaka, che ospita Kobe e l'area di Hanshin

Mentre queste province non esistono più da un punto di vista amministrativo, fecero parte di Hyogo con distinti dialetti regionali e identità. Questa combinazione ha reso Hyogo una delle prefetture geograficamente e culturalmente più variegate del Giappone, e l'unica a coprire l'intera larghezza dell'isola centrale di Honshu.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Kobe (神戸) — La capitale della prefettura, una città portuale dal sapore internazionale
  • Aioi (相生)
  • Akashi (明石) — Mercato del pesce dinamico e il ponte sospeso più lungo del mondo
  • Akō (赤穂)
  • Fukusaki (福崎)
  • Himeji (姫路) — unesco Ospita il castello più bello del Giappone.
  • Kinosaki (城崎) — Un quartiere della città di Toyooka famoso per il suo onsen (sorgenti termali).
  • Nishinomiya (西宮) — Sede dello stadio di Koshien e de "La malinconia di Haruhi Suzumiya"
  • Takarazuka (宝塚) — Famosa per la sua rivista di teatro esclusivamente femminile e il Tezuka Osamu Museum
  • Takasago (高砂)
  • Tatsuno (たつの)

Altre destinazioni[modifica]

  • 1 Arima Onsen (有馬温泉) — Storica città termale, separata da Kobe da una collina
  • 2 Isola di Awaji (淡路島) — Fattorie a cipolla e grandi ponti per Shikoku


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'unico aeroporto significativo della prefettura è l'aeroporto di Kobe (IATA UKB), che serve una limitata varietà di destinazioni nazionali.

Adiacente alla prefettura di Osaka, l'aeroporto internazionale del Kansai (IATA KIX) è un importante hub internazionale e Osaka Itami (formalmente l'Aeroporto Internazionale di Osaka, IATA ITM) è l'aeroporto nazionale più trafficato e meglio servito del Kansai. Hyogo - Itami è a soli 40 minuti di autobus dal centro di Kobe.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Il parco dell'ombelico del Giappone (Nihon no Heso Kouen). Situato nella città di Nishiwaki, questo parco segna il centro geografico del Giappone, chiamato localmente il suo ombelico. C'è un grande monumento all'ombelico, e il parco ospita anche un museo della scienza per bambini. Se si va nel loro planetario si può vedere il massiccio telescopio. NOTA che il centro attuale non è nel parco, ma giù per una collina, la stazione ferroviaria, attraverso un piccolo tunnel e lungo il fiume Kakogawa. Da non perdere l'affascinante galleria d'arte vicino alla stazione ferroviaria.
  • Castello di Himeji. Uno dei migliori castelli del Giappone, è stata completata con successo una ristrutturazione di 5 anni.


Cosa fare[modifica]

  • Meditazione (Antaiji (安泰 寺)), Kutoyama, Shin-onsen-cho, Mikata-gun. Questa non è una guest house. Antaiji è un monastero nella scuola Soto Zen. Fu fondato nel 1923 e reso famoso da Sawaki Kodo Roshi e dal suo allievo, e successivamente abate, Kosho Uchiyama Roshi. Molti praticanti hanno praticato ad Antaiji e continua ad accogliere seri tirocinanti all'estero per soggiorni di breve e lunga durata.


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.