Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Tematiche turistiche > Piramidi di terra in Alto Adige

Piramidi di terra in Alto Adige

Jump to navigation Jump to search

Piramidi di Renon

Le Piramidi di terra in Alto Adige sono un particolare fenomeno naturale che si forma in particolari terreni, solitamente dopo una frana o un dissestamento della terra.

Descrizione[modifica]

La causa principale della formazione delle "piramidi" di terra è il continuo alternarsi di periodi di piogge torrenziali e di siccità. Questi fenomeni, in terreni particolarmente friabili, nel corso degli anni, vanno a erodere sempre più il terreno, andando a formare appunto le piramidi di terra. Solitamente le piramidi si formano in terreni molto ben riparati dal vento, in modo che questo non le possa danneggiare. Inoltre la vita delle piramidi di terra è fortemente dipendente dal tempo in cui il masso che la ricopre, riesce nel suo scopo, ovvero ripararla.

In presenza di massi il fenomeno viene temporaneamente bloccato, per cui vengono ad isolarsi delle guglie con in cima un masso che svolge in pratica il ruolo di un "cappello protettivo". Le colonne delle piramidi possono essere più o meno allungate; in alcuni casi si possono osservare piramidi contigue con la parte inferiore della guglia in comune. Comune è la presenza di piramidi di terra allineate lungo creste. Se cadono resta una guglia priva di copertura che generalmente viene velocemente erosa. Pertanto le piramidi di terra non sono statiche, ma in continua evoluzione, infatti il loro ciclo prevede una continua erosione, fino addirittura al crollo, lasciando spazio a nuove formazioni.

Sono state chiamate originariamente Lahntürme, ovvero le torri delle frane.

Le piramidi[modifica]

Le principali sono:

  • 46.55388911.4716671 Piramidi di Renon (Erdpyramiden am Ritten), Renon (sopra a Bolzano). si dividono in tre distinti gruppi vicino alle frazioni di Collalbo, a Soprabolzano ed Auna di Sotto. Piramidi di terra del Renon su Wikipedia Piramidi di roccia del Renon (Q2513225) su Wikidata
  • 46.80469412.0188182 Piramidi di Plata, Perca (in Val Pusteria). Piramidi di Plata su Wikipedia Piramidi di Plata (Q2513197) su Wikidata

Quelle meno famose:

  • Piramidi di Terento, Terento (in Val Pusteria).
  • Piramidi di Meltina, Meltina (nel Giardino del Sudtirolo).
  • Piramidi di San Genesio (vicino a Bolzano).
  • Piramidi di Merano, dintorni di Merano. a Tirolo, Caines e Rifiano
  • Piramidi di Collepietra, Collepietra.
  • Piramidi di Cornedo, Cornedo.
  • Piramidi di Novacella, Novacella (dentro la valle di Riga).
  • 46.76512.2605563 Piramidi di Dobbiaco, Dobbiaco. Toblacher Erdpyramiden (Q61776619) su Wikidata

Altri progetti

TematicaBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe) che dà un'indicazione sommaria sulla tematica trattata. Il piè pagina è correttamente compilato.