Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Parnete
Πάρνηθα
Pentelikon z Tatoi.jpg
Stato
Altezza
Sito del turismo

Monte Parnete (in greco Πάρνηθα, Pàrnitha) è il nome di un monte situato nell'Attica a nordovest di Atene. Fa parte di un parco nazionale devastato da un furioso incendio nel luglio del 2007.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Axarnai, Thrakomakedones, Tatoi, Decelia sono distretti alle falde del monte Parnitha. Nessuno di essi fa parte dell'amministrazione della capitale greca, anche se di fatto sono sobborghi di Atene.

  • Axarnai — (o Menidi) un sobborgo da evitare, pieno di immigrati russi di origine greca dediti alla sfruttamento della prostituzione.
  • Varibobi — La località dove si prende la funivia per la vetta dell monte Parnitha. Lungo la strada si allineano numerose taverne specializzate nelle carni alla brace.
  • Tatoi — La località dove si trova l'ex tenuta dei reali dei Greci, espropriata dal governo greco. La villa al centro di fitti boschi che coprono le pendici del Monte Parnitha è una modesta costruzione in pietra oggi in completo abbandono. Vi si trovano le tombe di Federica di Grecia e Paolo, genitori di Costantino che oggi vive in esilio a Londra.
  • Decelia


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Parnete
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Parnete
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.