Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Parco nazionale di Gobi Gurvan Saikhan
Говь гурван сайхан байгалийн цогцолбор газар
Dune Khongor
Tipo area
Stato
Regione
Superficie
Anno fondazione
Dune di Khongoryn Els
Flora del Parco

Il Parco nazionale di Gobi Gurvan Saikhan è un'area protetta situata al sud della Mongolia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Il parco, il più grande della Mongolia, si trova all'estremità settentrionale del deserto del Gobi; ha aree desertiche rocciose e sabbiose tra loro: le più famose sono le dune di Khongor. Lì possiamo vedere molte formazioni rocciose, bacini prosciugati, fiumi di acqua salata, sorgenti e oasi.

Flora e fauna[modifica]

Vi crescono oltre 620 specie di piante endemiche dell'Asia centrale. Il parco ospita anche molti animali: gazzelle mongole, gazzelle goiterate, onagri, stambecchi siberiani, mufloni, argalis, capre selvatiche e il discretissimo leopardo delle nevi. In totale, in quest'area sono registrate 52 specie di mammiferi, di cui otto sono specie protette.

Cenni storici[modifica]

Il Parco Nazionale Gobi Gurvan Saikhan (Tre bellezze) prende il nome dalle montagne Gurvan Saikhan e si trova a ovest della città di Dalanzadgad. Il parco è stato protetto nel 1965 per lo Yolyn-Am della East Saikhan Mountain. Comprende 27 milioni di ettari di superficie, 2.400-2.600 metri sul livello del mare.

Nel parco e a nord di esso, ci sono cimiteri di dinosauri, che si stima abbiano 80 milioni di anni. Il più famoso si trova in un luogo chiamato Bajandzag.

Oasi di Zulganai.


Come arrivare[modifica]

Il parco è facilmente accessibile da Dalanzadgad, la capitale della provincia.

In aereo[modifica]

Aeroporto di Ulan Bator.

Formazioni rocciose

Permessi/Tariffe[modifica]

I biglietti d'ingresso ai parchi nazionali e alle aree protette sono di 3000 ₮ o US $ 3 per una persona. Viene pagato una volta quando entri. Il biglietto per i musei dello Yol Canyon costa 1000 ₮.

Come spostarsi[modifica]

Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Non avventuratevi in queste zone senza guidatori esperti.

L'unica opzione per spostarsi è con una jeep a noleggio.

Se rimani con famiglie locali (non campi ger turistici), i prezzi sembrano essere praticamente standardizzati:

  • posto letto in una camera condivisa: 5.000 ₮ (tögrög)
  • cibo: 3.500 ₮
  • giro in cammello (1 ora): 5.000 ₮
  • guida (1 ora): 5.000 ₮


Cosa vedere[modifica]

Dune di sabbia.
  • 43.49639104.087951 The Yolyn Am (Vulture Valley). Nella parte nord-orientale del monte Zuun Saikhan. Questa zona è stata l'attrazione principale dei turisti per molti decenni. Molto ampio all'ingresso, si restringe gradualmente in una notevole gola. Una sorgente lunga due o tre km si snoda attraverso la gola e in luglio gelando in uno spesso corridoio di ghiaccio che si estende per una distanza considerevole.
  • The Dungeneegyn Am. Si trova nella parte sud-occidentale di Zuunsaikhan e Bayandalai soum o contea. La lunghezza dell'area è di 12 km. Ci sono scogliere, canyon, grotte e fiumi. I turisti possono vedere le pecore di montagna e le capre di montagna.
  • Yol Canyon.
  • Dune di sabbia di Khongor. Note anche come "dune cantanti", sono alte fino a 800 m, larghe 20 km e lunghe circa 100 km, e delimitate da una vegetazione lussureggiante sostenuta da un piccolo fiume Khongor, alimentato da sorgenti sotterranee dalle montagne circostanti.
  • 44.14034103.715912 Bayanzag (Red Flamming Cliffs).
  • Khongoryn Eels (Singing Sand Dunes).
  • Khermen Tsav.
  • Energy Center.


Cosa fare[modifica]

Cammelli nel parco
  • Passeggiate in cammello, passeggiate a cavallo, arrampicate sulle dune, escursioni nel canyon Yol.


Acquisti[modifica]

Alcuni negozi di souvenir sono di fronte ai musei e al monastero.

Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Una yurta
  • 43.56954104.413811 Gobi, Umnugobi Aimag - Dalanzadgad, +976 91109109. Ecb copyright.svg US $ 10. Campo nomadi.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Dalanzadgad


Altri progetti

ParcoBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.