Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Palo del Colle
Prospetto principale della chiesa di San Giuseppe
Appellativi
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Palo del Colle
Sito istituzionale

Palo del Colle (comunemente Palo), è una città della Puglia, situata a pochi chilometri da Bari.

Da sapere[modifica]

Tra i luoghi di interesse di Paolo al Colle figurano il delizioso centro storico, dove le antiche botteghe artigiane fanno sentire il turista come se il tempo si fosse fermato in un'epoca lontana, e la bellissima Chiesa Matrice dedicata alla Vergine risalente al XIV secolo, interessante esempio dell'architettura Romanica Pugliese.

Cenni Geografici[modifica]

Palo del Colle deve il suo nome alla sua posizione geografica, essendo collocato su una collina a 177 m s.l.m. Gli antichi abitanti del territorio scelsero di spostarsi su questa collina per poter godere dell'aria pulita, garantita dalla lontananza dagli stagni che si trovavano a valle.

Cenni Storici[modifica]

Le sue origini risalgono ai primi secoli a.C.: infatti, la prima testimonianza scritta sulla sua esistenza si ritrova nella Naturalis historia (77-78 d.C.) di Plinio il Vecchio, che annovera i Palionenses tra gli antichi abitanti della Regio II. Tenendo presente l'autorevolezza delle informazioni giunteci da Plinio il Vecchio, il fatto che egli abbia menzionato la popolazione dei Palionenses, probabilmente omettendone delle altre, può essere un indicatore della notorietà e dell'importanza di cui Palo godeva nell'antichità.

Quando andare[modifica]

Non c'è un periodo migliore per visitare Palo del Colle, in quanto, la sua posizione geografica permette di godere dei vantaggi del clima mediterraneo anche nei mesi più freddi. Le estati sono solitamente calde e secche, mentre gli inverni sono freddi, saltuariamente accompagnati da nevicate.

Come orientarsi[modifica]

Orientarsi a Palo del colle è piuttosto facile poiché tutti i maggiori luoghi d'interesse sono collocati nei pressi del suo centro, dal quale è possibile raggiungere facilmente sia le principali chiese che il borgo antico.

Quartieri[modifica]

  • Casale dei Greci
  • Castello
  • Langilana
  • Madonna della Stella
  • Porta Reale
  • San Giuseppe
  • San Rocco
  • San Sebastiano
  • San Vito
  • Spirito Santo

Frazioni[modifica]

  • Auricarro


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Bari-Palese.

In auto[modifica]

L'auto è il mezzo migliore per raggiungere Palo del Colle, specialmente se si desidera evitare le lunghe attese dovute al trasporto pubblico.

  • Dall' Italia Settentrionale si giunge percorrendo l'autostrada A14 Bologna-Taranto.
  • Da Bari tramite la SS96 Barese.
  • Da Matera tramite le strade SS99 e SS96.

In treno[modifica]

Esterno della stazione delle Ferrovie Appulo Lucane

Il comune di Palo è servito dalle Ferrovie Appulo Lucane. La stazione si trova in Piazzale Domenico Guaccero ed è collocata sulla linea ferroviaria che collega Bari, Altamura e Matera.

In autobus[modifica]

Il trasporto su gomma da e per Palo del Colle è garantito sia dalle Ferrovie Appulo Lucane che dalla Società Trasporti Provinciale.

Come spostarsi[modifica]

Per le vie del centro storico è possibile spostarsi solo a piedi.

Cosa vedere[modifica]

Il centro storico del paese è costellato da una varietà di chiese e piazze costruite in perfetto stile barocco e neoclassico.

Chiesa di San Giuseppe
  • Chiesa di San Giuseppe, Piazza Diaz. Chiesa neoclassica a pianta esagonale costruita dall'omonima confraternita. I lavori di edificazioni sono iniziati nella prima meta dell'800, mentre il suo campanile è stato costruito intorno al 1850.
  • Chiesa di Santa Maria la Porta, Via della Minerva, +39 080 625050. Ecb copyright.svg Gratuito. La chiesa di Santa Maria la Porta, costruita nel XII secolo, si erge sul punto più alto di Palo del Colle. La chiesa è dedicata a Santa Maria la Porta, protettrice del paese. La facciata nord della struttura si affaccia sull’imponente e romantica Piazza Santa Croce. Sempre sulla facciata nord, possiamo ammirare il campanile trecentesco, chiamato gergalmente “Spione”. Delle volte è possibile salire in cima alla torre per godersi il panorama rurale e la vista della città dall’alto.
  • Chiesa di Santa Maria di Juso, Via Binetto. Questa piccola chiesa viene aperta solo in occasione del “giorno dell’angelo”, precisamente una settimana dopo Pasqua. In questo particolare giorno, gli abitanti di Palo si recano in questo luogo per assistere alla funzione liturgica sperando di incontrare l’angelo che si mostrò alle donne difronte al sepolcro di Cristo. La parola “JUSO”, in gergo locale sta ad indicare qualcosa che si trova al di sotto, facendo riferimento alla valle del paese.
  • Palazzo Filomarino della Rocca, Piazza Santa Croce. Questa imponente costruzione costituisce ciò che rimane del palazzo voluto da Federico II di Svezia nel XIII secolo. Sfortunatamente la facciata principale è stata restaurata nel XIX secolo, conferendo al palazzo un aspetto neoclassico.
  • Piazza Santa Croce. Questa piazza storica presenta le principali attrazioni del paese come, per esempio, la chiesa di Santa Maria la Porta (la chiesa madre) con la sua torre, la chiesa del Purgatorio, Il Palazzo del Principe e il Palazzo delle Mura.


Eventi e feste[modifica]

  • Palio del Viccio, @ . Ecb copyright.svg gratuito. L'evento che più di tutti anima la vita di questa cittadina. Si tratta di un torneo equestre le cui tracce più remote parrebbero risalire addirittura al I sec. d.C. Il torneo, che si svolge durante il martedì grasso, conclude i festeggiamenti del carnevale, e attrae ogni anno molti curiosi dai paesi limitrofi. Il torneo si svolge su Corso Garibaldi, una delle principali vie del paese.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Taralli crudi

I cibi che appartengono alla tradizione gastronomica palese sono i knniad, una zuppa di legumi misti catalogabile nella cosiddetta cucina povera, e i taralli, uno snack cotto in forno che viene spesso declinato in molti gusti e formati. Tra gli altri cibi che è possibile degustare a Palo ci sono quelli della tradizione pugliese e barese, ad esempio: focacce, panzerotti e orecchiette con le cime di rape.

Focaccia Barese

Prezzi modici[modifica]

  • Panificio del Borgo, Via Francesco Stampacchia, 23, +39 080 626112. Pane, focaccia, prodotti da forno.
  • Panificio Saccente Snc, Via Giorgio la Pira, 57, +39 080 626711. Pane, focaccia, prodotti da forno, alimentari.
  • Pizzeria L'Artista, Via Savonarola, 20-22, +39 080 246 7538. Pizzeria.
  • Pasticceria La Fornarina, Corso Vittorio Emanuele, 22/22/A, +39 080 627 595.

Prezzi medi[modifica]

  • Taverna del Borghese, Piazza Armando Diaz, 28, +39 080 248 3221. Ristorante, braceria, cucina locale.
  • Cara Mamma, Corso Vittorio Emanuele, 15, +39 080 624334. Ristorante, panzerotti, cucina locale.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Vincent Suite Luxury B&B, Via Venezia, 17.
  • Suite 30 mq, Via Petrarca, 19. B&B.
  • B&B Il Principe, Via Giuseppe Verdi, 10/12.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • poste Poste Italiane - Ufficio Postale di Palo del Colle, Via Biebescheim Am Rhein, 19, +39 080 9910 311.


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Palo del Colle
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Palo del Colle
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.