Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Europa orientale > Russia > Regione del Volga > Oblast' di Astrachan'

Oblast' di Astrachan'

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Oblast' di Astrachan'
Cattedrale della Dormizione all'interno del cremlino
Localizzazione
Oblast' di Astrachan' - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Oblast' di Astrachan' - Stemma
Oblast' di Astrachan' - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Oblast' di Astrachan' è una regione della Russia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La oblast' di Astrachan' si estende su circa 44.000 km² (una delle più piccole per superficie dell'intera Russia) nella regione pianeggiante del basso Volga, nella parte meridionale della Russia europea. Le quote sono ovunque bassissime; l'intera sezione meridionale del territorio, all'incirca a valle di Astrachan', è interessata dalla depressione caspica e presenta elevazioni sotto il livello medio dei mari. Il territorio si affaccia a sud sul mar Caspio, con una linea di costa piatta e rettilinea. L'idrografia della oblast' è ovviamente dominata dal Volga, che ne costituisce di gran lunga il maggiore asse idrografico. Una parte del territorio è occupata dal suo delta, che si espande per circa 12.000 km². con una moltitudine di bracci morti e distributari del fiume, il maggiore dei quali è l'Achtuba. Nel territorio della oblast' si trovano anche alcuni laghi, salati a causa del clima arido con intensa evapotraspirazione; il maggiore è quello di Baskunčak, nel nord. Il clima secco impoverisce la vegetazione naturale; l'intera oblast' è infatti compresa nella fascia della steppa arida, che in alcuni punti trapassa nel semideserto che occupa le coste del mar Caspio.

Quando andare[modifica]

Il clima della oblast' è continentale, molto arido, con inverni rigidi ed estati molto calde e secche durante le quali si raggiungono picchi di temperatura fra i più elevati dell'intera Russia. Nel capoluogo Astrachan' le temperature medie oscillano fra i −7 °C di gennaio e i 25 °C di luglio.

Lingue parlate[modifica]

Il russo è la lingua ufficiale ed è parlato in ogni angolo della regione ma tenete anche presente che l'oblast' ospita il più numeroso gruppo di kazaki fuggiti durante la diaspora, quindi non sarà difficile trovare luoghi o locali in cui il kazako è molto più diffuso del russo.

Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni

Centri urbani[modifica]

  • Astrachan' — Il capoluogo regionale e grande porto di transito sul delta del Volga a 90 km dalla sua foce, unica città di rilievo, che accentra circa la metà della popolazione totale.
  • Achtubinsk — Centro di esclusivo rilievo locale, con popolazione di alcune decine di migliaia di abitanti.
  • Znamensk — Centro di esclusivo rilievo locale, con popolazione di alcune decine di migliaia di abitanti.

Altre destinazioni[modifica]

  • Delta del Volga — La zona del delta del fiume Volga occupa gran parte del Sud della regione ed è caratterizzata da sterminati campi di fiori di loto.
  • Dighe del Volga (Астраханский вододелитель) — Lungo il corso del Volga sono stati costruiti molti bacini artificiali e dighe che creano un paesaggio acquatico ricco di flora e fauna tipica del posto.
  • Lago Baskunčak (Озеро Баскунчак) — Il lago, la città omonima e il monte Bogdo formano una riserva naturale protetta, un piccolo paradiso naturale nel nord dell'oblast'.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'unico aeroporto della oblast' è quello di Astrachan'. Qui arrivano quotidianamente voli da Mosca e dalle altre principali città russe.

In auto[modifica]

Le principali vie di collegamento stradale sono:

  • M6 che parte addirittura da Mosca (1040 km)
  • A154 che invece collega l'Oblast' con la Calmucchia

In treno[modifica]

L'oblast' ha fitti collegamenti con il vicino Oblast' di Volgograd, pertanto le maggiori città delle due oblasti sono collegate adeguatamente.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Rappresentazione artistica del tempio di Rečnoe
  • Chošeutovskij churul (Хошеутовский хурул). Presso il villaggio di Rečnoe si trova uno dei pochissimi tempi buddisti della zona, costruito qui per influenza del numeroso gruppo buddista che popola la vicina Calmucchia


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]

Nell'Oblast' è sita anche la città di Znamensk ('Знаменск) che è caratterizzata dallo status ZATO (ЗАТО) ovvero città chiusa. Sono quelle città che ospitano basi militari segrete o laboratori ad alto rischio e che pertanto non possono essere visitate né dai turisti, né dai cittadini russi, se non con uno speciale permesso e solo per motivi di lavoro.

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.