Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Hortobágy
Pregge di pecore nel parco
Localizzazione
Hortobágy - Localizzazione
Tipo area
Stato
Regione
Superficie
Anno fondazione
Sito istituzionale

Hortobágy (ufficialmente Hortobágyi Nemzeti Park Igazgatóságok) è situato in Ungheria.

Da sapere[modifica]

L'Hortobágy fa parte dell'Alföld, la grande pianura dell'Ungheria orientale, nei pressi di Debrecen. Venne dichiarato parco nazionale nel 1973 (il primo in Ungheria), riserva della biosfera nel 1979 ed inserito dall'UNESCO tra i patrimoni dell'umanità nel 1999. L'Hortobágy è la più ampia area produttiva ungherese, nonché la più grande prateria rimasta in Europa centrale. La sua superficie occupa più di 800 km².

Flora e fauna[modifica]

Il paesaggio di Hortobágy è simile ad una steppa, un prato piatto con bestiame, pecore, buoi e cavalli, ed è l'habitat ideale per varie specie (sono state avvistate 342 specie di uccelli). Si credeva che questa steppa alcalina si fosse formata grazie al taglio di immense foreste durante il Medioevo, e che il fiume Tibisco abbia fatto il resto modificando la struttura del terreno ed il suo pH. In realtà l'Hortobágy è più antico, l'alcalinizzazione iniziò 10.000 anni fa, quando il Tibisco si fece strada lungo la Grande pianura ungherese "decapitando" i piccoli fiumi che nascevano dalle Montagne Settentrionali. La sua formazione venne conclusa dagli animali da pascolo, marmotte e cavalli selvaggi durante la glaciazione, e dagli animali domestici in seguito.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Partendo da Tiszafüred o Debrecen basta imboccare la strada statale 33 e troverete Hortobágy tra le possibili uscite.

In treno[modifica]

In treno ci sono diverse possibilità di raggiungere il parco. Da Budapest o da Debrecen ci sono collegamenti diretti per Hortobáy.

Permessi/Tariffe[modifica]

L'accesso al parco è totalmente gratuito ma attenti a rispettare l'ambiente per non incorrere in multe molto elevate.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Quadro raffigurante il ponte a nove archi
  • 1 halastó. Piccolo stagno al centro del parco che costituisce la sua principale attrazione.
  • 2 Ponte. Uno dei soggetti fotografici più amati è questo ponte a nove archi presente nel parco.


Cosa fare[modifica]

  • Passeggiate in bici all'interno del parco
  • Pesca nello stagno centrale


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

  • 1 Hédi Vendégház, 5362 Tiszaörs, Rákóczi út 14. Ecb copyright.svg 2500HUF a notte. Situato in un antico edificio rinnovato con cucina comune. I proprietari parlano solo ungherese ma si sforzano di capire i turisti stranieri.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Nei dintorni, e alcune persino all'interno del parco, ci sono dei piccoli villaggi e cittadine che chi vuole scoprire il modo di vivere semplice della provincia ungherese dovrebbe visitare:


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Hortobágy
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Hortobágy
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene informazioni su come arrivare, sulle principali attrazioni o attività da svolgere e sui biglietti e orari d'accesso.