Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Front Range
I Flatirons, simbolo di Boulder
Stato

Front Range è una regione dello Stato federale del Colorado. Comprende la catena delle Montagne Rocciose che gli danno il nome, così come il versante orientale con le comunità ai piedi delle montagne orientali.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

In parole povere, questa regione è delimitata a:

  • Sud dall'area metropolitana di Denver, dalla contea di Gilpin e dalla metà settentrionale della contea di Clear Creek, divisa in due dall'Interstate 70 che corre da est a ovest vicino a Georgetown.
  • Ovest dal Continental Divide, una linea immaginaria che segna il flusso delle precipitazioni. La pioggia che cade a ovest del Divide si dirige verso l'Oceano Pacifico. La pioggia a est si dirige verso il Golfo del Messico e l'Oceano Atlantico.
  • Nord dalla linea di confine dello Stato del Wyoming
  • Est dal confine orientale della Contea di Weld e l'inizio delle pianure orientali del Colorado.

I confini delle regioni del Colorado sono indistinti e talvolta controversi. Se state cercando una destinazione o attrazione che pensiate dovrebbe essere in questa regione, ma non riuscite a trovarla, vedere gli articoli Colorado nordoccidentale, Pianure orientali del Colorado, Area metropolitana di Denver, Colorado centromeridionale e Colorado sudoccidentale. Ciò è particolarmente vero perché il termine "Front Range" può anche riferirsi al Front Range Urban Corridor, una serie di città collegate dall'Interstate 25 che include Denver, Colorado Springs e Pueblo (oltre a Cheyenne, Wyoming).

Questa regione prende il nome forse dal sottogruppo più noto delle Montagne Rocciose negli Stati Uniti, così chiamato perché è stato il primo raggio incontrato dai coloni storici mentre si muovevano da est. Tuttavia, la regione contiene anche altre montagne. In Colorado, le Montagne Rocciose sono costituite principalmente da due linee di cresta largamente parallele che attraversano diagonalmente lo stato, con parchi di alta montagna (valli) tra di loro, ed è conveniente trattare sia le montagne del Front Range che anche le Gore e Park Ranges (due delle gamme "posteriori" parallele al Front Range) come parte della regione, insieme ai parchi intermedi e ad alcune città ai piedi che alcune altre fonti chiamano il versante orientale.

Le montagne in quest'area, con poche eccezioni, non sono generalmente alte quanto l'estensione meridionale delle Montagne Rocciose o le montagne di San Juan geologicamente distinte del Colorado sudoccidentale. Tuttavia, sono ancora abbastanza alti per avere un clima invernale serio e gli sport invernali sono importanti qui, con diverse località sciistiche di fama mondiale e il Parco nazionale delle Montagne Rocciose. Le rotte est-ovest attraverso le montagne sono relativamente poche e lontane tra loro e generalmente percorrono passi alti e aspri che possono chiudersi per un po' in inverno (e tassare i sistemi di raffreddamento delle autovetture in estate).

Lingue parlate[modifica]

L'inglese, anche se si possono trovare tutti i tipi di lingue parlate nelle stazioni sciistiche. Materiali interpretativi in molte altre lingue sono disponibili al Parco nazionale delle Montagne Rocciose.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

A piedi[modifica]

Per l'escursionista di lunga distanza dedicato, il Continental Divide National Scenic Trail (in breve Continental Divide Trail) è un sentiero panoramico nazionale degli Stati Uniti che corre per 5.000 km tra Messico e Canada. Segue lo spartiacque continentale delle Americhe lungo le Montagne Rocciose e attraversa cinque stati degli Stati Uniti: Montana, Idaho, Wyoming, Colorado e Nuovo Messico.

Come spostarsi[modifica]

Durante l'inverno, il ghiaccio pesante e la neve sono una delle principali preoccupazioni, che possono rendere la guida difficile e lenta. Controllate sempre le condizioni meteorologiche e stradali prima di uscire. Anche in una limpida giornata invernale, assicuratevi che il serbatoio del liquido dei tergicristalli del vostro veicolo sia pieno. Il Colorado Department of Transportation (CDOT) sparge sia sabbia che cloruro di magnesio sulle strade, creando un pasticcio impenetrabile e colloso sul parabrezza.

Nei mesi estivi, non è raro vedere le spalle delle autostrade disseminate di veicoli in panne che non potevano sopportare i pendii ripidi e l'aria di alta quota delle Montagne Rocciose. Se vi state avventurando da un'altitudine inferiore, assicuratevi che la vostra auto possa gestire la guida in montagna. L'aria più sottile significa che brucerete più benzina. Inoltre, con così tante pendenze ripide, aspettatevi di ridimensionarvi per evitare attriti inutili alle pastiglie dei freni.

Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]

Salute[modifica]

Non c'è motivo di temere le montagne, purché ci si avvicini con il dovuto rispetto e preparazione. Come in qualsiasi altro luogo, l'incoscienza e la mancanza di accortezza possono mettervi nei guai, specialmente nel vasto entroterra del Colorado.

  • Mal di montagna – Può provocare vertigini, mal di testa, nausea, persino svenimenti ed edema polmonare. Concedete al vostro corpo alcuni giorni per adattarsi alle alte quote prima di andare a tutto gas con le vostre escursioni o sciate.
  • Disidratazione – Quando vi impegnate in attività all'aperto faticose, assicuratevi di reintegrare i liquidi mentre procedete. Potreste perdere umidità attraverso la bocca e il naso e sudando, ma non siate del tutto inconsapevoli a causa dell'aria arida di montagna. Può provocare vertigini, sete intensa e aumento della frequenza cardiaca e respiratoria.
  • Giardia – Bere acqua non trattata dai torrenti regionali non è una buona idea a causa dei parassiti Giardia, ma l'acqua del rubinetto non è un problema.
  • Ipotermia – L'esposizione prolungata al freddo può provocare confusione, rallentamento del battito cardiaco, letargia e persino la morte. Vestitevi calorosamente con indumenti non di cotone per consentire al sudore di allontanarsi dal corpo ed evaporare. Altrimenti, potrebbe raffreddarvi completamente nel corso della giornata, quando le temperature scendono.
  • Assideramento – Durante i periodi di freddo intenso, il vostro sistema circolatorio attira tutto il vostro sangue caldo nel nucleo del vostro corpo per proteggere i vostri organi vitali. Questo rende le vostre estremità come le orecchie, le dita e il naso particolarmente vulnerabili. Indossate una maschera per il viso, guanti isolanti e altri attrezzi pesanti nei peggiori giorni invernali. Fa freddo rimanendo seduti fermi su quegli impianti di risalita!
  • Scottature solari – Preparatevi con la crema solare, anche se c'è una nuvolosità. L'alta quota del Colorado significa che avete meno protezione dai potenti raggi ultravioletti del sole. Questo può essere aggravato durante lo sci o lo snowboard, quando i raggi vengono riflessi dalla neve e colpiscono la parte inferiore della mascella. Non dimenticate di indossare occhiali da sole o occhiali con protezione UV. Non c'è niente di più doloroso dei bulbi oculari bruciati dal sole.

Sicurezza[modifica]

  • Valanghe – Il Colorado sostiene che circa un terzo di tutte le morti da valanga negli Stati Uniti siano avvenute qui. Le stazioni sciistiche hanno piste preparate che sono sicure, ma è estremamente pericoloso sciare o fare snowboard al di fuori degli spazi designato. È popolare tra gli sciatori temerari per "correre sugli scivoli", pendii ripidi e ombreggiati che si incanalano in canaloni stretti. Queste sono le classiche zone di valanga. Molto più comuni (e mortali) sono le valanghe a lastroni che si infrangono lungo una linea di faglia e seppelliscono ignare motoslitte o sciatori. Indossate sempre un faro e controllate le condizioni presso il Colorado Avalanche Information Center prima di recarvi nell'entroterra.
  • Fulmini – Ciò è particolarmente mortale nella regione alta sopra il limite del bosco quando non ci sono rifugi nelle vicinanze. Se sentite crepitio o sibilo, o se i vostri capelli iniziano a rizzarsi, accovacciatevi immediatamente nella "posizione di disperazione fulminea", i piedi uniti e le mani applaudite sulle orecchie. Ricordate, una tenda e un materasso gonfiabile non offrono protezione da un fulmine. Evitate le alture o gli oggetti solitari come alberi che sporgono più in alto del terreno circostante (potrebbero agire come parafulmini naturali). Per ulteriori informazioni, vedere i suggerimenti sulla sicurezza presso la National Oceanic and Atmospheric Agency (NOAA).


Altri progetti