Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia meridionale > Campania > Ercolano

Ercolano

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Ercolano
La Basilica di Santa Maria a Pugliano, vista dal mercato di Pugliano
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Ercolano
Ercolano
Sito del turismo
Sito istituzionale

Ercolano è una città della Campania.

Da sapere[modifica]

Famosa nel mondo per gli scavi archeologici della città romana, distrutta come la vicina Pompei dalla eruzione del Vesuvio del 79 d.C. I resti della città romana sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Fondata secondo la leggenda da Ercole, fino agli anni sessanta era chiamata Resina. Il tratto del Corso Resina che dagli scavi archeologici arriva fino a Torre del Greco è chiamato "Miglio d'oro", per le splendide ville del XVIII secolo allineate ai suoi lati.

Da Ercolano parte la strada che conduce al Gran Cono del Vesuvio.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Atrio e casa romani
  • 1 Scavi archeologici, +39 081 8575347, @ . Ecb copyright.svg Intero € 11,00; Ridotto € 5,50. Simple icon time.svg - Dal 1 aprile al 31 ottobre: Ercolano, Oplontis e Stabia: 8.30 - 19.30 (ultimo ingresso 18.00). Dal 1 novembre al 31 marzo: Ercolano, Oplontis e Sabia: 8.30 - 17.00 (ultimo ingresso 15.30). Hanno restituito i resti dell'antica città di Ercolano, seppellita sotto una coltre di ceneri, lapilli e fango durante l'eruzione del Vesuvio del 79, insieme a Pompei, Stabiae ed Oplonti. Ritrovata casualmente a seguito degli scavi per la realizzazione di un pozzo nel 1709, le indagini archeologiche ad Ercolano cominciarono nel 1738 per protrarsi fino al 1765; riprese nel 1823, si interruppero nuovamente nel 1875, fino ad uno scavo sistematico dal 1927: la maggior parte dei reperti rinvenuti sono ospitati al museo archeologico nazionale di Napoli, mentre è del 2008 la nascita del museo archeologico virtuale che mostra la città prima dell'eruzione del Vesuvio. Il sito di Ercolano viene visitato mediamente da trecentomila turisti ogni anno.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.