Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Francia > Francia nordorientale > Alsazia > Alto Reno > Eguisheim

Eguisheim

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Eguisheim
Castello Condes, luogo di nascita di Leone IX
Stemma
Eguisheim - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Francia
Eguisheim
Eguisheim
Sito del turismo
Sito istituzionale

Eguisheim è una città della Francia.

Da sapere[modifica]

Eguisheim è un villaggio in Alsazia. Situato ad un'altitudine media di 210m, nel cuore della regione, questo villaggio è famoso per i suo 339 ettari di vigneti, tanto da essere spesso citato come culla dei vigneti alsaziani; Si trova a 5 km da Colmar, non lontano da importanti città europee come Strasburgo, Friburgo e Basilea.

La città fu anche luogo di nascita di Papa San Leone IX. Oltre a essere inserito nella lista dei borghi più belli di Francia, Eguisheim ha ottenuto di sovente riconoscimenti nazionali e internazionali, soprattutto legati al suo vino e alle sue coltivazioni di fiori.

Le case colorate di Eguisheim


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti più vicini sono due:

  • Aéroport de Bâle-Mulhouse (50km)
  • Aeroporto di Strasburgo (80km)

In auto[modifica]

  • Autostrada A35 uscita "Sainte Croix en Plaine / Herrlisheim" in direzione Eguisheim.
  • RN 83 uscita di Eguisheim.

In treno[modifica]

La stazione ferroviaria più vicina è Colmar a pochissimi chilometri.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La vergine che si apre
  • 1 Rues des Remparts. Queste strade circolari costituiscono gran parte del fascino di Eguisheim. Nel Medioevo la necessità di difesa ha reso necessaria la costruzione di una cinta muraria a doppia parete attorno al villaggio e al suo castello. Dalla metà del XVI secolo molte case sono state costruite appoggiate contro queste alte pareti. Così la città appare un anello di case pittoresche, quasi tutte con telaio in legno. la maggior parte delle quali risalgono al XVIII secolo.
  • 2 Piazza Castello. Questa piazza è il cuore della città vecchia. Sulla piazza, si possono ammirare belle case rinascimentali, la fontana di San Leone IX e il Castello dei Conti di Eguisheim dove il papa Leone IX nacque. La fontana, costruita tra il 1834 e il 1836, è una delle più grandi in Alsazia e può contenere fino a 80.000 litri. Il Castello oggi è circondato da un recinto ottagonale del XIII secolo. Le stanze del castello sono ora utilizzate per mostre ed eventi. La cappella è stata costruita sul sito del vecchio mastio del castello, in stile neoromanico. Fu consacrata nel 1894 e dedicata a San Leone.
  • 3 Chiesa dei Santi Pietro e Paolo. La chiesa si trova nel centro storico di Eguisheim, all'interno delle mura della città. Al suo interno si può ammirare il vecchio portico, con quattro colonne scolpite e un bellissimo timpano. Il portale ospita una scultura in legno policromo d'eccezionale bellezza, chiamata "la Vergine che s'apre", risalente al XIV secolo ed unico esempio di questo tipo in Alsazia.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Parco delle cicogne. L'accesso a questo bel parco è completamente gratuito ed è meta popolare per le passeggiate tra gli abitanti della città. Troverete alcuni pannelli illustrativi sulle cicogne (riproduzione, migrazione ecc) e alcuni tavoli da picnic in mezzo al verde.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Il centro città è colmo di ristorantini e locali in cui prendersi una pausa e godersi uno spuntino o un pranzo/cena.

Dove alloggiare[modifica]

In tutto il territorio di Eguisheim e nei dintorni ci sono moltissime possibilità di alloggio dal camping all'hotel di lusso.

Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.