Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Dipartimento di Cundinamarca
L'altopiano della Sabana de Bogotà
Localizzazione
Dipartimento di Cundinamarca - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Dipartimento di Cundinamarca - Stemma
Dipartimento di Cundinamarca - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Dipartimento di Cundinamarca è un dipartimento della regione andina della Colombia.

Da sapere[modifica]

Il nome attuale è una deformazione del quechua Kuntur marqa (Nido del condor). Infatti namarca è una deformazione della parola comarca o marca, che erano nomi anticamente usati per nominare alcuni territori in Europa.

Cenni geografici[modifica]

Il dipartimento di Cundinamarca confina a nord e ad est con il dipartimento di Boyacá, a sud con i dipartimenti di Meta, Huila e Tolima. Ad ovest il fiume Magdalena lo separa dai dipartimenti di Tolima e Caldas.

Il territorio di Cundinamarca è prevalentemente montuoso. Fatta eccezione della pianura in corrispondenza della riva destra del Magdalena il territorio nella parte centrale e orientale è attraversato da nord a sud dalla catena andina della Cordigliera Orientale.Tra la catena montuosa si apre la valle del fiume Bogotá che a sud della capitale colombiana forma le imponenti cascate del Salto del Tequendama. Nell'estremo est il dipartimento di Cundinamarca digrada nella regione del Llanos.

Cenni storici[modifica]

Cundinamarca è stato uno dei nove stati originari degli Stati Uniti di Colombia.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Bogotá — Capoluogo del dipartimento e capitale del paese, sebbene non ne faccia parte, costituendo essa il cosiddetto Distrito Nacional, interamente circondato dal dipartimento stesso.
  • Choachí — Piccola città.
  • Funza — Un sobborgo amichevole con interessante artigianato locale.
  • Fusagasugá — Famosa per il suo clima primaverile e i suoi fiori (in particolare le piantagioni di orchidee).
  • Girardot — Il suo clima tropicale a solo 3 ore da Bogotà ne fa una destinazione popolare.
  • Suesca — Una destinazione popolare per i weekend dei capitolini. Ottime possibilità di arrampicata su roccia.
  • Zipaquirá — A 40 km a nord di Bogotà, e nota per la sua cattedrale di sale.

Altre destinazioni[modifica]

  • Laguna di Guatavita — Lago di montagna sulla cordigliera delle Ande situato presso il comune di Sesquilé.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

Alcune delle strade fuori Bogotá sono piuttosto essenziali e un fuori strada 4x4 potrebbe tornare utile.


Cosa vedere[modifica]

Museo di Botero al Banco de la República
  • Museo di Botero — Situato a Bogotá.
  • Miniere di sale — Al cui interno si trova la splendida cattedrale di sale (Catedral de Sal) che si trova a Zipaquira


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.