Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa orientale > Russia > Russia meridionale > Ciscaucasia > Daghestan > Derbent

Derbent

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Derbent
Дербeнт
Cittadella all'interno della fortezza
Stemma
Derbent - Stemma
Stato
Stato federato
Regione
Territorio
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Russia
Derbent
Derbent
Sito istituzionale
Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Anche se meno delle altre zone della Ciscaucasia, anche il Daghestan è una zona instabile con altissimo rischio di violenze. Le autorità sconsigliano di visitare Derbent senza un valido motivo

Derbent o Derbend (in russo, rutulo e avar Дербе́нт, in lesga: Кьвевар, in azero: Dərbənd; in lak: Чурул in tataro Дэрбэнд e in ebraico דארבּאנד) è una città della Russia nella Repubblica autonoma del Daghestan.

Da sapere[modifica]

Derbent è una delle città più importanti della Ciscaucasia e vanta di essere una delle città più antiche del mondo, la più antica dell'intera Russia. Il primo nucleo di Derbent risale al tardo bronzo (circa 5000 anni a.C.).

Il punto di forza di Derbent è il multiculturalismo come testimoniano i suoi stessi molti nomi, quasi tutti definibili "endonimi" perché più che essere traduzioni del nome in lingue estranee alla città, sono i nomi con i quali la chiamano ognuna delle diverse etnie qui presenti.

Quando andare[modifica]

Derbent è una città caucasica e come tale presenta un clima molto simili a quello che può essere di una città del Sud Italia. Eccettuato il fatto che al momento non ci sono particolari eventi o motivazioni per recarsi qui, anzi tutto il contrario, Derbent offre il meglio di sé nel periodo estivo - autunnale quando le temperature sono abbastanza miti da non far sì che il turista si goda la città.

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 5 4,3 7,5 13,2 19,4 24,6 27,9 27,5 23,3 16,7 11,6 7,7
Minime (°C) 0,6 -0,2 2,8 7,4 12,7 17,7 21,3 20,7 16,6 10,9 6,7 3,1
Precipitazioni (mm) 13,1 21,2 19,3 12 16 17,4 33,7 16,2 26 34,3 17,9 29,4

Cenni storici[modifica]

Anche se Derbent esiste sin da millenni avanti Cristo, le notizie scritte della fondazione, ci parlano del suo porto sul mar Caspio e risalgono al VI sec. a.C., momento in cui Derbent è diventata già, da villaggio che era, una città. La città che vediamo oggi è la ricostruzione di Derbent avvenuta anch'essa in epoca antica, nel 438 d.C. ad opera dei persiani che le hanno dato il nome. Derbent in persiano significa "porta chiusa" e indicava qui la città racchiusa tra le possenti porte della sua magnifica fortezza, oggi sito tutelato dall'UNESCO.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Non esistono aeroporti nella zona; il più vicino è nel capoluogo Machačkala.

In nave[modifica]

I collegamenti con Derbent partono tutti da Machačkala

Cosa vedere[modifica]

Cittadella all'interno della fortezza
  • 1 Fortezza di Naryn-Kala (Крепость "Нарын-Кала").
  • 2 Mura di cinta (Дербентская стена). Le mura di cinta di Derbent sono un'opera maestosa che circonda la città percorrendo in buona parte le rive del Mar Caspio.
  • 3 Moschea del Venerdì (Мечеть Джума). La più antica moschea della Russia.
  • 4 Chiesa armena (Армянский храм). Costruita nell'ottocento, esempio di architettura armena.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 1 Stadio cittadino (стадион).


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

Prima di intraprendere il viaggio consultare:


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.