Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Costa degli Dei
Briatico
Stato
Regione

Costa degli Dei è un territorio della Calabria.

Da sapere[modifica]

Quando andare[modifica]

Essendo un territorio costiero il periodo più adatto per una visita turistica è quello estivo (maggio - ottobre).

Lingue parlate[modifica]

Le lingue più parlate sono l'italiano ed il dialetto locale (dialetto della lingua siciliana), nelle città e strutture turistiche è possibile trovare chi parla inglese, francese o tedesco.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Tropea — Una delle mete turistiche principali della Calabria
  • Nicotera
  • Joppolo
  • Zambrone
  • Spilinga — Patria della n'duja
  • Briatico


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti più vicini sono quelli di Lamezia Terme e Reggio Calabria.

In treno[modifica]

La costa è attraversata da quella che oggi è una variante della Ferrovia tirrenica meridionale, dove circolano solo treni regionali Rosarno - Lamezia Terme, pertanto se si arriva da fuori regione è necessario recarsi presso una delle due stazioni e poi cambiare treno; le corse solitamente sono aumentate nel periodo estivo.


Come spostarsi[modifica]

In treno[modifica]

Ci si può muovere tra le città tramite le corse regionali Rosarno - Lamezia Terme Centrale che fermano nelle varie città della costa.


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

L'alimento principe è la n'duja, originaria proprio di Spilinga ed ormai simbolo della Calabria in Italia e nel mondo.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.