Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Copperbelt
Antico albero degli schiavi di Ndola
Localizzazione
Copperbelt - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti

Copperbelt è una regione ricca di minerali situata nella parte settentrionale dello Zambia.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Fu la spina dorsale dell'economia della Rhodesia Settentrionale durante il colonialismo britannico. La sua importanza economica si danneggiò pesantemente col crollo dei prezzi del rame nel 1973 e con la nazionalizzazione delle miniere di rame voluto dal governo di Kenneth Kaunda.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • -12.3772327.834891 Chililabombwe — Cittadina la cui principale attività economica consiste nell'estrazione del rame.
  • -12.5480327.857722 Chingola — Nei pressi della miniera di rame di Nchanga Open Pit Mine, una delle miniere a cielo aperto più grandi del mondo.
  • -12.8399228.089983 Kalulushi — Fondata negli anni '50 per ospitare i lavoratori delle miniere di rame e cobalto.
  • -12.8126428.210494 Kitwe — La terza più grande città dello Zambia. Incentrata sull'estrazione mineraria soprattutto di rame e smeraldi.
  • -13.1376628.416145 Luanshya — Città industrialmente ed economicamente molto attiva.
  • Lufwanyama — Città a circa 1.300 m di altitudine a 105 km a sudovest di Kitwe, la seconda più grande città dello Zambia.
  • Masaiti — Capoluogo del distretto omonimo.
  • Mpongwe — Capoluogo del distretto omonimo.
  • Mufulira — Nei pressi del confine con la Repubblica Democratica del Congo, sviluppatasi negli anni '30 intorno ad una delle principali miniere di rame.
  • -12.9660928.640676 Ndola — Capoluogo di Copperbelt, la più grande città della regione e la seconda dello Zambia. La città deve il suo veloce sviluppo alle miniere di rame.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.