Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Penisola iberica > Portogallo > Portogallo settentrionale > Minho > Braga

Braga

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Braga
Un collage delle principali attrazioni di Braga
Stemma e Bandiera
Braga - Stemma
Braga - Bandiera
Stato
Regione
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Posizione
Mappa del Portogallo
Braga
Braga
Sito istituzionale

Braga è una città del Nord del Portogallo, situata nel territorio di Minho.

Da sapere[modifica]

Dopo Porto è la seconda città per importanza del nord (preceduta per numero di abitanti da Vila Nova de Gaia, sobborgo di Porto, e dalla stessa Porto). È un importante centro agricolo e industriale della regione. Antica primaziale del Portogallo, è detta la "Roma portoghese", ed è anche sede universitaria. Nel 2012 è stata "Capitale Europea dei Giovani" dimostrando di avere una solida programmazione di politiche e attività destinate alle giovani generazioni.

Braga: vecchia stazione ferroviaria

Cenni storici[modifica]

Importante insediamento romano, nel I secolo a.C. era il principale centro della Gallaecia con il nome di Bracara Augusta, nel V secolo d.C. diventò capitale del regno di Galizia e fu la prima sede vescovile di tutta la penisola iberica. Nell'VIII secolo fu occupata dagli Arabi e fu riconquistata nel 1040. Divenne poi sede primaria del regno di Castiglia fino all'indipendenza del Portogallo dagli Spagnoli e fu governata dagli arcivescovi fino alla fine del XVIII secolo. Successivamente la storia di Braga fu quella del Portogallo senza alcun protagonismo particolare.

Come orientarsi[modifica]

Il centro di Braga si sviluppa idealmente per circa un chilometro attorno alla cattedrale della città (Sé). È piuttosto facile orientarsi, viste le dimensioni ritenute del centro cittadino. Il centro storico è quindi facilmente raggiungibile sia dall'autostazione (dove arrivano pullman giornalieri da Porto), la quale si trova a poche centinaia di metri a nord del centro, sia dalla stazione dei treni, anche questa a ridosso del centro. Il Santuario di Bom Jesus, invece, per il quale molti si recano a Braga, si trova 7 km fuori città.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • Braga non dispone di un aeroporto. Quello più vicino è il Francisco de Sá Carneiro di Porto, a circa 55 km. La compagnia di pullman Get Bus collega l'aeroporto con l'autostazione di Braga in 50 minuti, al prezzo di 8 €. I biglietti si possono acquistare anche online sul loro sito Dall'Italia, vi sono i seguenti collegamenti diretti (gestiti da Ryanir) per l'aeroporto di Porto: Bologna (dal marzo 2018); Bergamo Orio al Serio; Milano Malpensa; Napoli; Roma Ciampino.
  • In alternativa, si può volare su Vigo (aeroporto Vigo-Peinador). La città di Vigo è collegata a Braga tramite un servizio di pullman, gestiti da Flixbus con un tempo di percorrenza di 1 ora e 45 minuti.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Braga — Palazzo episcopale
  • Palazzo episcopale. Risale al XIV-XVIII secolo.
  • Cattedrale di Braga (Sé Catedral de Braga). La cattedrale fondata da Enrico di Borgogna è primaziale delle Spagne. Costruita in forme romaniche nell'XI secolo ha subito diverse modificazioni successive sicché oggi conserva poche tracce dell'edificio originario.
  • Torre de Menagem. Del secolo XIV è ciò che resta delle antiche mura medioevali che racchiudevano il centro antico della città.
  • Casa dos Crivos. Un esempio tipico di un edificio del xvi secolo di abitazione civile. Oggi è sede della Galleria civica che ospita mostre temporanee.
  • Museu de Arte Sacra. Fra i tanti oggetti di arte sacra contiene anche il Tesoro della cattedrale, ricco di oggetti preziosi.
  • Capela da Glória. Del 1330 con pareti affrescate, soffitto artesonado e il sarcofago scolpito dell'arcivescovo Gonçalo Pereira con statua giacente e bassorilievi.
  • Capela de São Gerardo. Dedicata a San Gerardo primo vescovo di Braga.
  • Museu dos Biscainhos. Ubicato in un palazzo del Settecento ed è dedicato alle arti decorative. Bello il giardino, esempio di sistemazione barocca di un giardino.
  • Capela de Nossa Senhora da Conceição. Una cappella annessa alla Chiesa di São João de Souto a forma di torre in stile gotico risalente al 1525.
  • Igreja do Pópulo. Una chiesa che faceva parte di un complesso conventuale oggi occupato dal Comune. Eretta alla fine del Cinquecento è stata rimaneggiata in forme barocche.
  • Seminário de São Tiago. Grande edificio del XVIII secolo, ospita il Museu Pio XII di arte sacra i archeologicoe il Museu Medina di depinte de Henrique Medina.
  • Zona Arqueológica. Comprende gli scavi dell'antica città romana.
  • Theatro Circo. Un bel teatro di opera del 1915, anche per concerti, rappresentazione teatrale, ecc.


Eventi e feste[modifica]

  • Settimana Santa. Simple icon time.svg Per San Giovanni, dal 23 al 25 giugno. Con fastose cerimonie e processioni. Queste cerimonie e feste sono fra le più note del Portogallo e attirano anche gente di altre zone limitrofe.
  • Bananeiro. Simple icon time.svg La sera della Vigilia di Natale. È tradizione per gli abitanti di Braga riunirsi nelle strade del centro la Vigilia di Natale, in particolar modo dalle parti del negozio di alcolici Casa das Bananas e mangiare una banana sorseggiando il vino dolce Moscatel. Il curioso evento richiama migliaia di persone.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

  • Carpe Noctem, R. dos Peões 44 (Vicino all'Università, seguite la via principale che è Rua Nova de Santa Cruz). Ecb copyright.svg birra 1,50 €, vino bianco portoghese 2 €. Bar/pub frequentato prevalentemente da studenti e in generale under-35, sia portoghesi che Erasmus. Molto animato tutte le sere della settimana. Musica commerciale (dopo una cert'ora, alcuni giorni della settimana, si può anche ballare nella piccola pista).


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Restaurante Santo Andre, Rua St. André 81 (Sul retro del centro commerciale avenida). Ecb copyright.svg Da 4 a 18 euro a portata. Una cena completa e abbondante la si fa con meno di 12€ (agosto 2015). Trattoria frequentata da gente del posto con porzioni abbondanti. Giusto per fare un esempio, con la mezza porzione di riso ci si mangia tranquillamente in due, il baccalà, che è davvero molto buono, è sufficiente per 2/3 persone (sebbene ci sia poco pesce e molto condimento). Personale cordiale con menù in varie lingue, ognuna delle quali con i suoi simpatici errori di traduzione, tipo "frutta d'epoca" al posto di "frutta di stagione".
  • Tasquinha Bracarense, Rua Nova de Santa Cruz 32 (Nella zona tra il centro commerciale Braga Parque e l'Università). Ecb copyright.svg 10-12€ per un pasto completo (gennaio 2017). Trattoria frequentata soprattutto da studenti dell'Università e dal personale universitario. I prezzi sono economici e i piatti semplici, generalmente della tradizione portoghese ma non solo.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

La città è abbastanza sicura per il turista. Si raccomanda comunque di prestare attenzione, soprattutto dalle parti della stazione ferroviaria e della stazione dei pullman.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Santuario di Bom Jesus di Monte — Santuario barocco a 7 km su un colle, a cui si accede con una spettacolare gradinata adorna di fontane e statue allegoriche. Il santuario si può raggiungere a piedi, coi mezzi pubblici, o anche in taxi (per 12 € circa).
  • Cappella di São Frutuoso de Montelios — A 3 km con la chiesa matrice su un'altura su cui c'era un antico convento, di fianco alla chiesa una piccola chiesa romano-bizantina del VII secolo, una delle poche testimonianze dell'architettura dei Visigoti.
  • Tibães — Antico convento benedettino ricostruito nei secoli XVII-XVIII, a 6,5 km di distanza.


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).