Scarica il file GPX di questo articolo

America del Sud > Stati andini > Venezuela > Venezuela centrale > Vargas (stato)

Vargas (stato)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Vargas (stato)
Spiaggia occidentale dello stato di Vargas
Localizzazione
Vargas (stato) - Localizzazione
Bandiera
Vargas (stato) - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Vargas è uno degli stati federati venezuelani del Venezuela centrale.

Da sapere[modifica]

Vargas è il più recente Stato del Venezuela . Prende il nome dal primo presidente venezuelano non militare e medico José María Vargas.

Cenni geografici[modifica]

Situato nel nord del Venezuela, confina a nord con il Mar dei Caraibi, a est con gli Stati di Miranda e il Distretto Capitale (Distrito Capital) a sud con gli Stati di Aragua, Distretto Capitale e Miranda e a ovest con Aragua e il Distretto Capitale.

Ha una superficie di 1.496 km² e circa 170 km di coste, lo stato è costituito da una stretta fascia costiera parallela alla quale si innalza la zona montuosa della Serranía del Litoral, le cui cime superano i 2.000 m come ad esempio il Pico Agustín Codazzi (2425 m s.l.m) e il Naiguatá (2765 m s.l.m.).

I corsi d'acqua presenti nello stato sono tutti corti, poco profondi e a regime torrentizio.

Quando andare[modifica]

Il clima è tropicale, la temperatura media è tra i 25,6 e i 27 °C con precipitazioni annuali fra i 900 mm e i 1530 mm.

Cenni storici[modifica]

Alla fine del 1999, lo Stato ha sofferto di gravi inondazioni in cui migliaia di persone persero la vita e quasi l'intero Stato fu spostato. La gente del posto si riferisce all'incidente come "a tragedia".


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Queste località balneari non sono molto note ai visitatori, ma sono popolari tra i caraqueños (abitanti di Caracas) specialmente durante il fine settimana.

  • La Guaira — Capitale dello Stato di Vargas e porto storico.
  • Caraballeda — Località prettamente turistica e lussuosa ma devastata dalle alluvioni del 1999.
  • Catia La Mar — Ad ovest dell'aeroporto con alberghi più economici che offrono un servizio di navetta tra le due strutture. Quartiere di periferia con discrete spiagge.
  • Macuto — Città dalla lunga storia e la favorita tra i cittadini di Caracas. Nei fine settimana può risultare affollata.
  • Naiguatá — Zone per fare surf e ricche di festival culturali.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

Il principale aeroporto internazionale di Caracas si trova proprio in questa stretta regione costiera.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Infrastrutture turistiche[modifica]

Il litorale (El litoral) o la stretta fascia di costa tra il Parco nazionale Waraira Repano (ex Parco nazionale El Ávila) e il Mar dei Caraibi è interamente compreso nello Stato di Vargas e qui si trovano i migliori alberghi aeroportuali.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.