Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Liguria > Riviera di Ponente > Sassello

Sassello

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sassello
Sassello panorama.jpg
Bandiera
Sassello - Bandiera
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Sassello
Sassello
Sito istituzionale

Sassello è una città della Liguria, in provincia di Savona.

Da sapere[modifica]

Sassello, meno di duemila abitanti su un territorio di oltre 100 chilometri quadrati, è situato sullo spartiacque appenninico a cavallo tra Liguria e Piemonte e a 25 km. dalla Costa (Savona). È stata premiata con la bandiera arancione dal Touring Club Italiano.

Sassello è famoso per i suoi caratteristici Amaretti e per i pregiatissimi funghi. Inoltre include parte del Parco Naturale del Beigua, la principale area naturale protetta della Liguria e patrimonio UNESCO.

Quando andare[modifica]

Sassello è principalmente una località di villeggiatura per cui è tendenzialmente attiva in primavera ed estate (soprattutto agosto). La fama di Sassello come luogo prediletto per la raccolta dei funghi (con tesserino) implica che il paese è molto frequentato anche in autunno.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Polo culturale tra i più importanti dell'entroterra savonese, la recente "Guida della montagna" di Mondadori lo definisce "frizzante centro di villeggiatura", grazie a quella vivificante miscela di aria, sole, boschi e prati, che lo hanno reso famoso come meta turistica nel corso degli anni. Dal 1999 Sassello è assegnatario della Bandiera arancione (primo comune in Italia), marchio di qualità turistico-ambientale nato come riconoscimento ufficiale per quelle qualità dell'entroterra che rappresentano esempi di territorio con particolari risorse naturali, paesaggistiche e culturali, unite alla qualità dell'accoglienza turistica.

Sassello include parzialmente il Parco naturale regionale del Beigua che rappresenta la più vasta area protetta regionale della Liguria: si estende su circa 18.000 ettari e rappresenta la porzione di territorio che si sviluppa alle spalle di Savona e di Genova. Il parco è costituito da montagne che si affacciano sul mare e contiene oltre 500 km di sentieri dai quali si godono spettacolari panorami.

Altre attrazioni di Sassello sono:

  • Municipio. Secolo XVII.
  • Palazzo Gervino. Sede del Centro Visite del Parco Naturale del Beigua.
  • Palazzo Perrando. Sede del museo omonimo.
  • Palazzo Doria. Forse l'ultimo gineceo della Liguria con il suo "Giardino delle Anime Pure".
  • Chiesa della SS. Trinità. Di inizio '700.
  • Parrocchia San Giovanni Battista. Chiesa di origine paleo-cristiana.


Eventi e feste[modifica]

  • Infiorata di Sassello. In occasione della ricorrenza del Corpus Domini, a Sassello si svolge la tradizionale infiorata: variopinti disegni floreali pavimentali vengono realizzati lungo le vie e le piazze di questo bellissimo centro storico.

Molteplici sono poi le altre attività e feste organizzate in tutto il periodo estivo e specialmente nel mese di agosto.

  • Scala Santa, Chiesa SS.Trinità. Simple icon time.svg Giovedì e venerdì Santi. Nel periodo pasquale vengono celebrate la ricorrenza del giovedì e del Venerdì Santo: il giovedì viene rievocata la lavanda dei piedi agli apostoli presso l'oratorio della chiesa di San Giovanni Battista con successiva processione fino alla chiesa della SS Trinità, mentre al venerdì Santo si rievoca la passione di Gesù e la deposizione dalla croce, con la rappresentazione della Scala Santa e la processione del Cristo morto che dalla Parrocchia della SS Trinità giunge alla basilica dell'Immacolata Concezione, seguita dalle varie confraternite precedute dai portatori delle croci lignee. Tali croci, nonché la statua del Cristo morto, sono opere di scultori del XVIII e XIX secolo.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Sassello è famosissima per i suoi prodotti tipici tra cui annoveriamo:

  • Amaretti di Sassello: prodotti dal 1860 sono dolci a base di mandorla, lavorati a mano e cotti in forno. Questi dolci sono esportati e rinomati in tutto il mondo.
  • Amaretto di Sassello: Liquore dolce da dessert prodotto dal 1850.
  • Salame cotto e crudo: prodotto secondo una ricetta che ha più di 100 anni, con una stagionatura da 1 a 6 mesi.
  • Tirotto: Pane a base di farina di grano e patate.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Hotel ristorante Pian del Sole.
  • Albergo ristorante San Giovanni.
  • Albergo rifugio Monte Cucco.
  • Albergo sciatori.
  • Albergo ristorante Delfino.
  • Ristorante albergo Paradiso.
  • Villa Agnese. Bed & Breakfast.
  • Pesce Stefania. Bed & Breakfast.
  • Villa Bergami. Bed & Breakfast.
  • Campeggio Naturista Costalunga.

Prezzi medi[modifica]

  • Agriturismo Romano Francesco.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.