Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Saint-Josse-ten-Noode
Municipio
Stemma e Bandiera
Saint-Josse-ten-Noode - Stemma
Saint-Josse-ten-Noode - Bandiera
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Belgio
Reddot.svg
Saint-Josse-ten-Noode
Sito istituzionale

Saint-Josse-ten-Noode è una città della Regione di Bruxelles.

Da sapere[modifica]

Saint-Josse con la sua area di 1,14 km2 è il comune più piccolo del Belgio, ma anche il più densamente popolato e uno dei quali il reddito medio pro capite e il più basso del paese.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 50.8508424.3693861 Municipio, Avenue de l’Astronomie 12. Ex residenza della cantante Maria Malibran e del marito Charles-Auguste de Bériot. Town hall of Saint-Josse-ten-Noode (Q18285848) su Wikidata
  • 50.8502784.3744442 Chiesa Saint-Josse. Chiesa in stile barocco. Saint Judoc Church (Q3582154) su Wikidata
  • 50.8547224.3652783 Giardino botanico di Bruxelles. Insieme di edifici, giardini e sculture. Botanical Garden (Q739334) su Wikidata
  • 50.8522044.3690134 Antico osservatorio Reale. Jean-Charles Houzeau de Lehaie officiava lì e che fu uno dei luoghi simbolo durante la rivoluzione del 1830. former observatory of Brussels (Q2845808) su Wikidata
  • 50.849444.375 Tour Madou. Uno dei più antichi grattacieli di Bruxelles, costruito nel 1963 dall'architetto R. Goffaux. Madou Plaza Tower (Q2636175) su Wikidata
  • 50.8511114.3697226 Tour Astro. Grattacielo costruito negli anni 1972-1976. Torre Astro su Wikipedia Torre Astro (Q1965818) su Wikidata
  • 50.8597224.3583337 Tours Proximus (Tours Pléiades, Tours Belgacom), boulevard du Roi Albert II 27. Due torri collegate da una passerella di 30 m di lunghezza e 2 piani. Proximus Towers (Q2363386) su Wikidata
  • 50.850544.380698 Gare de la chaussée de Louvain (station Leuvensesteenweg o gare de Saint-Josse-ten-Noode). In stile neo-rinascimentale fiammingo, stazione interna di Bruxelles, fermata semplice su una linea di cintura interna, chiusa da decenni, destinata ad essere integrata in un'estensione della RER regionale. Chaussée de Louvain railway station (Q2485008) su Wikidata
  • 50.856434.367099 Hôtel Boël, rue Royale 288. (Q16642781) su Wikidata

Art nouveau[modifica]

  • 50.85554.3595310 Palace Hôtel, Place Charles Rogier 22-24 e rue Gineste 3-5. (Q16509949) su Wikidata
  • 50.8574894.36770811 Hôtel Cohn-Donnay, Rue Royale 316. Hotel Cohn-Donnay (Q3145453) su Wikidata
  • 50.85224.3746712 Maison Govaerts, Rue de Liedekerke 112. Maison Govaerts (Q3278764) su Wikidata
  • 50.8558334.37388913 Maison Mayeres, Rue Potagère 150. (Q48751077) su Wikidata
  • 50.8533144.37797514 Piazza Armand Steurs. Complesso architettonico di stile Art Deco e Topiary di Eugène Dhuicque e Jules Janlet. Square Armand Steurs - Armand Steurssquare (Q3494490) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.