Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Piana di Esdraelon
Piana di Esdraelon e monte Tabor
Localizzazione
Piana di Esdraelon - Localizzazione
Stato
Regione
Capoluogo
Sito istituzionale

Piana di Esdraelon è una regione dello Israele.

Da sapere

[modifica]

Cenni geografici

[modifica]

La Piana di Esdraelon è una vasta valle interna, in gran parte rurale, situata nel nord di Israele. Si trova tra la catena del Carmelo e la pianura costiera a ovest e la valle di Beit She'an a est. Si estende dalle montagne della Bassa Galilea a nord alle montagne di Shomron a sud.

Cenni storici

[modifica]

La Piana di Esdraelon è l'unico luogo dove si può attraversare la Terra Santa senza attraversare zone montuose. Di conseguenza, nell'antichità la valle era un'importante rotta commerciale e in questa regione si svolsero varie importanti battaglie tra le potenze mediorientali. Una delle battaglie più importanti che si svolsero qui fu la battaglia di Ain Jalut (1260), tenutasi dove si trova il moderno villaggio di Ein Harod, in cui le forze musulmane mamelucche sconfissero le forze dell'impero mongolo e impedirono loro di avanzare più a ovest.

Cultura e tradizioni

[modifica]

Il cristiano "Armageddon" si riferisce alla città di Meggido nella valle. Secondo il Nuovo Testamento (Libro dell'Apocalisse), in futuro si terrà una grande battaglia in questa tra un certo numero di eserciti che porterà alla fine del mondo.

Territori e mete turistiche

[modifica]

Centri urbani

[modifica]
  • 32.60777835.2897221 Afula Afula su Wikipedia — Non molto interessante di per sé, ma è il più grande insediamento moderno della piana
  • 32.56649235.3715562 Geva — Uno dei kibbutz originali ancora non privatizzati. Venne fondato da coloni dalla Polonia e dalla Russia ed è popolare tra i viaggiatori per il volontariato a breve e lungo termine
  • 32.72388935.1272223 Kiryat Tivon Kiryat Tivon su Wikipedia (Qiryat Tiv'on) — Una città al confine nord-occidentale della regione
  • 32.6935.1966674 Nahalal Nahalal su Wikipedia — Uno dei più antichi moshavim d'Israele e popolare per la sua disposizione specifica ossia quella di dare a tutti gli abitanti una parte di terra di uguali dimensioni. Nel mezzo è stato costruito un edificio comunitario e attorno ad esso la terra è stata divisa come una torta circolare.
  • 32.65944435.115 Yokneam Illit Yokneam Illit su Wikipedia — A sud di Kiryat Tivon e sulla strada per la Catena del Carmelo

Altre destinazioni

[modifica]
  • 32.58527835.1844441 Megiddo Megiddo su Wikipediaunesco Un tel biblico con un vasto sistema idrico sotterraneo, e una delle mete più importanti e suggestive per i viaggiatori interessati alla storia e all'archeologia della regione. I reperti archeologici indicano che c'era un insediamento in questo sito già nel IV millennio a.C. È anche un popolare luogo di pellegrinaggio per i cristiani che credono che questo sia il luogo in cui inizierà l'apocalisse (Armageddon).
  • 32.70416735.1280562 Necropoli di Beit She'arimunesco Beth Shearim era una città ebraica e una necropoli nei tempi antichi. La maggior parte dei resti risale al II-IV secolo d.C. Tra quelli sepolti nelle grotte ci sono personaggi famosi come Rabbi Yehuda Hanasi, autore della Mishnah, il testo a cui il Talmud è un commento. Potete esplorare diverse grotte funerarie con sarcofagi e decorazioni murali finemente intagliati.


Come arrivare

[modifica]

In treno

[modifica]

La linea ferroviaria percorre tutta la valle, da Haifa a Beit Shean con fermate a Yokneam-Kfar Yehoshua, Migdal Haemek-Kfar Baruch e Afula. I treni sono ogni ora. Sfortunatamente, le fermate tendono ad essere in località remote al di fuori delle città. La linea della valle era stata abbandonata negli anni '40 solo per essere ricostruita negli anni 2010 come parte di un'importante rinascita del trasporto ferroviario in Israele. Mentre la vecchia linea è stata costruita a scartamento ridotto, la nuova linea è a scartamento normale.

In autobus

[modifica]

Ci sono diverse linee di autobus che passano attraverso la valle provenienti da Haifa e Tel Aviv, tutte passando per la stazione centrale degli autobus ad Afula, e molte di esse continuano verso nord fino a Tiberiade e varie altre città della Bassa Galilea e dell'Alta Galilea. Gli autobus locali per le città, i villaggi o i siti più piccoli possono essere molto rari, quindi controllate gli orari in anticipo online o presso il centro informazioni della stazione centrale degli autobus di Afula.

Come spostarsi

[modifica]

In auto

[modifica]

Le strade principali della valle attraversano Afula, quindi probabilmente dovrete passarci.

Cosa vedere

[modifica]


Cosa fare

[modifica]

La valle è abbastanza tranquilla. La maggior parte delle cose da fare sono dentro e intorno ad Afula.

A tavola

[modifica]


Sicurezza

[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.