Scarica il file GPX di questo articolo

Antartide > Penisola Antartica

Penisola Antartica

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Penisola Antartica
Adelaide Island, Webb Island
Localizzazione
Penisola Antartica - Localizzazione

Penisola Antartica è l'estremo settentrionale del continente antartico.

Da sapere[modifica]

È la regione più visitata dell'Antartide.

È situata di fronte alle coste del Sud America. Si estende da Capo Adams, situato alla base della penisola e affacciato nel Mare di Weddell fino allo Stretto Antartico (Antartic Sound) un braccio di mare che separa il continente dall'Arcipelago di Joinville. Il punto più settentrionale della penisola è vicino a Hope Bay 63° 23' S e 57° 00' O, chiamato prime head 63° 13' S.

Il territorio è prevalentemente montuoso con cime che raggiungono i 2.800 m s.l.m. La catena montuosa che ne costituisce la struttura è considerata un proseguimento della catena delle Ande a cui è unita da una dorsale sottomarina.

Cenni storici[modifica]

La data del primo avvistamento della penisola è controversa, apparentemente avvenne però intorno al 1820. Nel 1964 gli organismi statunitensi del US-ACAN (Advisory Committee on Antarctic Names) e quello britannico del UK-APC (Antarctic Place-Names Committee) raggiunsero un accordo sul nome e stabilirono che il nome "Terra di Graham" definisce la parte della penisola a nord della linea che unisce Capo Jeremy e Capo Agassiz mentre la parte meridionale si chiama Terra di Palmer.
In Cile la penisola antartica viene chiamata "Tierra de O'Higgins" e in Argentina, "Tierra de San Martín", mentre negli altri paesi di lingua spagnola è in uso il nome "Península Antártica".
La sovranità sulla penisola è contesa fra Cile, Argentina e Regno Unito, come ogni altro territorio antartico ricade però sotto quanto stabilito nel trattato Antartico.

Lingue parlate[modifica]

Poiché non vi è alcuna popolazione autoctona in questa regione, la lingua di comunicazione dipende dalla nazione della base in cui si alloggia o che organizza il tour. Spagnolo e inglese dovrebbero essere le lingue più utili in questa parte dell'Antartide.

Territori e mete turistiche[modifica]

Regioni[modifica]

Basi[modifica]

Brown Station


Come arrivare[modifica]

In nave[modifica]

Le rovine della stazione baleniera a Baia di Whaler sulla Deception Island

Non ci sono piste di atterraggio lungo la Penisola, per cui l'unico accesso all'isola è in barca. La maggior parte dei turisti arrivano sulle navi rompighiaccio. Ci sono molte isole sparse lungo il lato ovest della penisola, molti dei quali sono occupati da basi di ricerca scientifica organizzate da diversi paesi.

Le aziende che possono aiutare a organizzare viaggi nella Penisola Antartica sono:

  • Cheesemans Ecology Safaris. Offre un percorso di approfondimento che occupa il massimo tempo a terra e crociere con Zodiac organizzate da un grande staff di veterani antartici. Essi offrono diversi itinerari da diversi anni. Questo speciale itinerario esteso esplora il Mare di Weddell remoto e pieno di iceberg, le numerose isole ricche di fauna selvatica nella penisola settentrionale e occidentale e le Isole Shetland Meridionali e una spinta a sud verso il Circolo Polare Antartico.
  • Hurtigruten. Offre crociere-itinerari con partenza da Ushuaia.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Crociera con Zodiac

Molti itinerari sono offerti da compagnie turistiche, da brevi di 7 giorni a viaggi di 20 giorni. Gli itinerari più lunghi offrono più sbarchi e possono viaggiare più a sud rispetto alle versioni più corte; ma sono anche più flessibili e possono regolare gli sbarchi alle condizioni atmosferiche.

I tour di solito iniziano da Ushuaia sulla punta estrema del Sud America, per navigare poi per circa due giorni attraverso il Passaggio di Drake verso la Penisola Antartica. Il lato ovest della penisola è navigabile dal momento che è relativamente privo di ghiaccio durante la stagione turistica antartica estiva. Molte isole sono sparse lungo la costa qui fornendo numerosi siti di atterraggio per i visitatori. Enormi colonie di pinguini si trovano di solito nelle zone libere dai ghiacci, come su Paulet e isole Livingston. La crociera con Zodiac è popolare lungo la penisola in cui l'atttacco non è consentito o non è possibile, fornendo un ottimo modo per vedere le balene, foche e pinguini su banchi di ghiaccio. Gli sbarchi nel continente antartico possono essere realizzati in diverse aree, come Almirante Brown, Neko Harbor, e Brown Bluff.

Il turismo in Antartide è strettamente regolamentato per proteggere il suo ambiente fragile e incontaminato. Il Trattato Antartico fornisce le linee guida rigorose per ridurre gli impatti del turismo. Aziende turistiche private hanno costituito l'"Associazione Internazionale dei Tour Operator dell'Antartide" (IAATO) nel 1991 per promuovere il turismo responsabile nelle regioni antartiche. Gli itinerari turistici devono essere approvati e registrati presso IAATO.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.