Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia del Sud > Bhutan > Bhutan occidentale > Parco nazionale di Jigme Dorji

Parco nazionale di Jigme Dorji

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Parco nazionale di Jigme Dorji
Un takin all'interno del parco
Localizzazione
Parco nazionale di Jigme Dorji - Localizzazione
Tipo area
Stato
Superficie
Anno fondazione

Parco nazionale di Jigme Dorji è il secondo più grande parco nazionale del Bhutan, situato nella parte occidentale del Paese.

Da sapere[modifica]

Circa 6.500 persone all'interno di 1.000 famiglie vivono nel parco, praticando agricoltura di sussistenza e zootecnia.

Cenni geografici[modifica]

Occupa la maggior parte del territorio del distretto di Gasa, così come le aree nord-occidentali del Distretto di Thimphu e del Distretto di Paro consentendo di abbracciare tutte e tre le zone climatiche del Bhutan, che vanno dai 1400 agli oltre 7000 metri di altitudine.

Il Monte Jomolhari e il Monte Jitchu Drake sono venerati come case delle divinità locali.

I fiumi Mo Chhu, Wangdi Chhu e Pa Chhu hanno le loro fonti nei laghi glaciali situati nel parco.

Il parco nazionale di Jigme Dorji contiene alcuni dei più importanti e precari ghiacciai del Bhutan. Questi ghiacciai si sono scongelati in modo significativo nel corso della storia documentata, causando alluvioni e deflussi di lago glaciale letali e distruttivi.

Flora e fauna[modifica]

Il parco offre rifugio per 37 specie conosciute di mammiferi tra cui diverse specie in pericolo, minacciate o vulnerabili, come i takin, il leopardo delle nevi, il leopardo nebuloso, la tigre del Bengala, il bharal o la pecora blu dell'Himalaya, il cervo muschiato dell'Himalaya, l'orso tibetano, il panda rosso, il dhole o cane indiano selvatico, e il linsango macchiato. È anche la sede del leopardo indiano, del serao, del sambar, del muntjac, del goral, della marmotta, del pika e di oltre 300 specie di uccelli. È anche l'unico parco in Bhutan dove l'animale (takin), il fiore (papavero blu), l'uccello (Raven) e l'albero (cipresso) nazionale esistono insieme.

Il parco ospita anche una grande varietà di erbe himalayane utilizzate nella medicina tradizionale ed è la regione geotermica più attiva del Paese.


Come arrivare[modifica]


Permessi/Tariffe[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Jigme Dorji contiene anche siti di importanza culturale ed economica.

  • Lingshi Dzong. Fortezza di importanza storica.
  • Gasa Dzong. Fortezza di importanza storica.


Cosa fare[modifica]

  • Terme (A 4 ore di cammino dalla strada più vicina a Goen Damje). Fare il bagno alle sorgenti termali di Gasa Tsachhu, dove sono disponibili delle semplici sistemazioni.


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.