Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Regione di Murcia
Veduta della laguna Mar Menor
Localizzazione
Regione di Murcia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Regione di Murcia - Stemma
Regione di Murcia - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Regione di Murcia è una delle diciassette comunità autonome della Spagna, situata nella parte orientale del paese.

Da sapere[modifica]

Il turismo è incentrato sulla costa che presenta molti tratti vergini, parecchi di difficile accesso. Molti si questi litorali sono aree naturali protette istituite con l'obiettivo di frenare l'urbanizzazione che è dilagata sulla restante costa mediterranea della Spagna a discapito dell'ambiente naturale. Al confine con la provincia di Alicante si estende la laguna di acqua salata del Mar Menor, la più grande di Spagna le cui acque hanno una temperatura più elevata di quella del mare. All'interno della laguna stanno cinque isolotti di origine vulcanica. Queste caratteristiche fanno del Mar Menor un'importante meta turistica. Proprio sul lungo cordone di sabbia che separa la laguna dal mare aperto è sorto nella seconda metà del XX secolo un centro di villeggiatura oggi assai frequentato, La Manga del Mar Menor.

I centri di Caravaca de la Cruz, Cartagena, Lorca e Murcia presentano un patrimonio artistico di rilievo.

La Murcia è uno dei maggiori produttori europei di frutta, verdura e fiori. I comuni di Jumilla, Bullas e Yecla vantano anche estesi vigneti dai quali si ricavano vini a denominazione di origine controllata. Le industrie sono concentrate a Cartagena ove sono presenti impianti petrolchimici e di produzione di energia elettrica.

Territori e mete turistiche[modifica]

  • Entroterra
  • Regione costiera — Conosciuta con il nome di Costa Cálida, il litorale di Murcia gode di un clima estremamente soleggiato.

Centri urbani[modifica]

Entroterra

  • 37.98952-1.129891 Murcia — Il capoluogo regionale è famoso per il suo centro storico raccolto intorno alla cattedrale dall'ornata facciata barocca e per le feste folkloristiche che vi si svolgono a primavera (Fiestas de Primavera).
  • 38.1067-1.860582 Caravaca de la Cruz — Una delle dieci città sante della chiesa cattolica che ottenne da papa Giovanni Paolo II il privilegio perpetuo di celebrare il giubileo ogni 7 anni. Oltre a presentare un interessante centro storico dominato dall'Alcázar, Caravaca de la Cruz è famosa per le feste religiose che vi si svolgono.
  • 37.67382-1.700493 Lorca — Un grosso borgo di quasi 100.000 abitanti, famoso per il suo castello, le architetture barocche e le celebrazioni della settimana santa.
  • 38.18874-1.8914 Moratalla — Situata sulla sierra omonima, a 688 m.s.l.m, Moratalla è famosa per la tamborada, bande di tamburi che accompagnano le celebrazioni religiose.

Costa Cálida

  • 37.4071-1.5785 Aguilas — Porto turistico e centro balneare frequentato da scandinavi.
  • 37.4337-1.50476 Calabardina — Centro balneare a ridosso di Cabo Cope, una riserva naturale protetta con una costa rocciosa disseminata da piccole cale dai bei fondali che attraggono appassionati di immersione subacquea.
  • 37.60048-0.985357 Cartagena — Fondata dal generale cartaginese Asdrubale nell'anno 227 a.C. Cartagena fiorì in epoca romana con il nome di Carthago Nova e del tempo conserva numerose rovine.
  • 37.58475-1.073328 El Portús
  • 37.57494-1.210389 Isla Plana
  • 37.55258-1.169510 Playas de La Azohía
  • 37.56402-1.2615111 Puerto de Mazarrón — Il centro balneare più frequentato sull'omonimo golfo (Bahía de Mazarrón).

Mar Menor

  • 37.6322-0.6996512 Cabo de Palos — Un piccolo porto peschereccio su un basso promontorio roccioso che chiude la laguna a sud. È famoso per i fondali marini con una fauna ittica variegata.
  • 37.6868-0.736513 La Manga del Mar Menor — Situata sulla lunga e sottile striscia di sabbia che separa la laguna dal mare aperto, La Manga è un centro balneare sorto ex novo negli anni 60 del XX secolo.
  • 37.8015-0.825614 San Javier — Playa El Castillico, Playa de Colón, Playa El Pescador, Playa Barnuev.
  • 37.8271-0.786815 San Pedro del Pinatar — Un centro tra estese saline.

Altre destinazioni[modifica]

  • 37.870053-1.5684111 Parco naturale della sierra Espuña (Parque Natural de Sierra Espuña) — Monti ricoperti da pinete tra paesaggi calcarei che d'estate attraggono campeggiatori e amanti dell'escursionismo a piedi.
  • 37.89713-1.4276592 Burroni di Gebas (Barrancos de Gebas) — Paesaggi carsici di tipo desertico incisi da numerose gravine ammirabili da un belvedere (el mirador de Gebas).



Costa Cálida
Mar Menor

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 37.803639-1.1241111 Aeroporto Internazionale della Regione di Murcia (IATA: RMU). Un piccolo aeroporto ove le compagnie easyJet e Ryanair effettuano voli da scali del Regno Unito e dell'Irlanda, mentre la Norwegian Air Shuttle gestisce voli stagionali da vari centri norvegesi. Aeroporto Internazionale della Regione di Murcia su Wikipedia Aeroporto Internazionale della Regione di Murcia (Q3015351) su Wikidata
  • Altro aeroporto delle vicinanze è quello di Alicante ove Ryanair opera voli anche da scali italiani.

In auto[modifica]

  • L'autovía A-7, chiamata anche Autovía del Mediterráneo, da Barcellona ad Algeciraz attraversa la regione passando per il capoluogo. Non si pagano pedaggi.
  • L'Autopista del Mediterráneo o AP-7 è invece un'autostrada litoranea a pagamento che va dalla frontiera con la Francia fino ad Algeciraz.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.