Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Penisola iberica > Spagna > Isole Canarie > La Graciosa

La Graciosa

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

La Graciosa
Lanzarote Nov 2002 064.jpg
Localizzazione
La Graciosa - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti

La Graciosa è un'isola minore nell'arcipelago delle Canarie.

Da sapere[modifica]

La Graciosa assieme alle piccolissime isole di Montaña Clara, Roque del Este, Roque del Oeste e Alegranza, forma l'Arcipelago Chinijo, che si trova a nord di Lanzarote, dalla quale dipende amministrativamente e dalla quale è separata da una striscia di mare chiamata El Río.

Cenni geografici[modifica]

L'isola è di origine vulcanica, come del resto l'intero arcipelago canario. È caratterizzata da stupende spiagge battute dall'atlantico. L'interno dell'isola è prevalentemente desertico. I picchi più alti sono costituiti dai coni vulcanici la cui altezza massima è di 266 m nel picco de Las Agujas.

Quando andare[modifica]

Il clima si distingue soprattutto per la scarsità di piogge.

Cenni storici[modifica]

La Graciosa è la prima isola sulla quale sbarcò pacificamente l'esploratore normanno Juan de Bethencourt, sotto il vessillo di Enrico III di Castiglia nel giugno del 1402.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Caleta de Sebo — È un centro urbano provvisto dei principali servizi turistici. Vi attraccano i traghetti provenienti da Orzola nella vicina isola di Lanzarote.
  • Casas de Pedro Barba — Si configura come zona residenziale turistica privata.
Pedro Barba


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Non è possibile raggiungere l'isola in aereo.

In nave[modifica]

L'unica via di accesso all'isola è il mare, per mezzo di un servizio prevalentemente turistico di piccole imbarcazioni che fanno da spola tra il porto di Orzola, sito a Nord-Ovest dell'isola di Lanzarote, ed il piccolo porto di La Caleta del Sebo attrezzato prevalentemente per l'attività ittica

Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

La rete stradale urbana non è asfaltata, del resto sull'isola circola solo qualche decina di jeep.

Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Le attività principali dell'isola sono la pesca, e naturalmente il turismo.

Acquisti[modifica]

Supermercati ben forniti e negozi di souvenir.

Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Nonostante l'esigua popolazione, l'isola è munita dei principali servizi nel comune principale di La Caleta del Sebo, tra cui pensioni, diversi ristoranti, tra i quali uno italiano.

Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.