Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa settentrionale > Danimarca > Klaksvík

Klaksvík

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Klaksvík
Panorama
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa delle Isole Fær Øer
Klaksvík
Klaksvík
Sito istituzionale

Klaksvík è una città delle Isole Fær Øer.

Da sapere[modifica]

È la seconda città più popolata delle Isole Fær Øer e un importante centro industriale. Si trova sull'isola di Boraya e funge da snodo di trasporto per la parte nord-orientale dell'arcipelago.

Cenni geografici[modifica]

La città sorge sull'isola di Borðoy, nella regione delle Norðoyar, costituita dalle isole più settentrionali dell'arcipelago.

Quando andare[modifica]

Klaksvík ha un clima temperato, oceanico con escursioni termiche relativamente piccole tra l'estate e l'inverno.

Cenni storici[modifica]

I primi insediamenti nell'area risalgono all'epoca vichinga, quando c'erano quattro fattorie nei dintorni della zona in cui sorge oggi il centro di Klaksvík. Di una di queste fattorie, posizionata sul lato est del Borðoyarvík, ci sono le rovine, che furono sepolte da due valanghe nel giro di un ventennio: la prima il 12 marzo 1745, l'altra nella stessa data vent'anni dopo. Poco distante da queste rovine c'è anche il cosiddetto Íslendingatoftir, un sito sempre risalente all'epoca vichinga.

Klaksvík di notte


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Il porto

In elicottero[modifica]

Geliport. Voli il lunedì, mercoledì, venerdì e talvolta nei fine settimana. L'elicottero vola prima a Svoinaya e Chirchu, quindi torna a Klaksvujk e vola a Torshavn e all'aeroporto di Voar. Sul sito devi essere in 20 minuti per la registrazione e le istruzioni di sicurezza. Non c'è assolutamente nessuna infrastruttura, ad eccezione di sedie e servizi igienici. Camminare dal centro città all'eliporto è meno di mezz'ora, fino in fondo. Non c'è trasporto urbano.

In auto[modifica]

In Klaksvík conduce un tunnel (Norðoyatunnilin) a pedaggio da Leirvuik sull'isola di estuario, che a sua volta è facilmente raggiungibile da Torshavn o dall'aeroporto. Da Klaksvík, inoltre, le strade divergono su tutti gli insediamenti dell'isola di Boraya, così come sulle isole di Kunoy e Viyoy.

In nave[modifica]

I traghetti per l'isola di Kalsoy (Syuradalur) seguono un programma abbastanza complesso, ma in media più volte al giorno. Il viaggio dura 20 minuti.

In autobus[modifica]

Stazione degli autobus (Bygdaleiðir). Autobus per Torshavn (LINEA 400) più volte al giorno, un biglietto intero costa 90 DKK. Ci sono anche autobus sull'isola di Boraya.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La Christianskirkjan di Klaksvík.

Klaksvík non è il posto più interessante in termini di attrazioni, ma, molto probabilmente, avrete abbastanza tempo in attesa di un autobus, traghetto o elicottero per vedere il centro della città.

  • 1 Christian Church (Christianskirkjan), Kirkjubrekka (In centro città). La chiesa fu costruita secondo il progetto dell'architetto danese Peter Koch e consacrata nel 1963. Il nome deriva dal re danese Christian X, quando la chiesa fu consacrata ai defunti. Questo è uno dei primi edifici legati alla moderna architettura faroese, cercando di combinare le tradizioni nazionali e le tendenze del mondo moderno. La tradizionale chiesa di legno faroese è stata presa come modello, ma l'edificio non è stato costruito in legno, ma in basalto, di dimensioni molto più grandi, e non ha un campanile.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 1 Salita del Monte Klakkur (Klakkur). Semplice tour a piedi dura circa tre ore di andata e ritorno dal centro Klaksvik dando l'opportunità di vedere la città dall'alto e vedere le isole vicine Kunoy, Kals e Eysturoy. L'altezza della montagna è 413 m, ma ci si alza dal livello del mare, quindi, soprattutto alla fine, è necessaria una preparazione fisica minima. Non sono necessarie scarpe speciali. C'è un forte vento sopra, e potrebbe improvvisamente piovere, quindi meglio avere vestiti appropriati. Per arrivare a Klakkur, devi prima andare dal centro verso l'eliporto, e subito prima girare a destra (verso l'alto) lungo la strada asfaltata. La strada sale a 10 metri e gira a destra, salendo lentamente il fianco della montagna. Lungo tutta la sua lunghezza, belle vedute di Clarkswijk e del fiordo. Finisce con il parcheggio, dal quale c'è già solo un sentiero che sale. Se non hai le scarpe adatte, o se non sei nella migliore forma fisica, puoi camminare per un paio di metri a un piccolo serbatoio e guardare le isole di Kalsa e Estudoy a ovest. Se tutto va bene, sali il sentiero fino in cima, dove ci sono alcuni strumenti meteorologici. Ha senso camminare per 30 metri fino al precipizio, da lì una buona vista di Kun. Dopo, torna nello stesso modo in cui sei venuto.


Acquisti[modifica]

Klaksvík ha un supermercato.

Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

  • 1 Roykstovan, Klaksvíksvegur 41, +298 456125. Un pub vecchio stile con un pubblico locale. Hamburger, patatine fritte, pesce e così via. Gamma varia di birre.


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.