Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Stati baltici > Lettonia > Regione di Riga > Jūrmala

Jūrmala

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Jūrmala
ex stabilimento balneare
Stemma e Bandiera
Jūrmala - Stemma
Jūrmala - Bandiera
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa della Lettonia
Jūrmala
Jūrmala
Sito del turismo
Sito istituzionale

Jūrmala è un importante centro di villeggiatura della Lettonia, nella Regione di Riga.

Da sapere[modifica]

Jurmala, la perla della Lettonia, è la più grande località turistica del Mar Baltico. Nessun altro luogo ha spiagge così lunghe, con decine di chilometri di sabbia bianca e fine. Dietro alle dune, costellate da maestosi pini, si trovano le caratteristiche case in legno. Accanto ad esse sono poi sorti negli ultimi anni edifici contemporanei che si fondono bene con il paesaggio.

La città ha molti hotel e pensioni, che possono soddisfare tutti i gusti. Ci sono piscine con acqua di mare e acqua minerale. Campi da tennis e yacht club. Jurmala offre diverse attività culturali, ricreative e sportive. Le più gettonate sono le feste tradizionali: il Jomas Street Festival e il Fishermen's Festival, entrambi in estate, a luglio. Per momenti indimenticabili, è consigliabile una crociera con il traghetto estivo lungo il fiume Lielupe.

È possibile scoprire la storia della città, e di alcuni importanti esponenti Lettoni famosi in tutto il mondo, in sei musei, tra cui uno dei pochi musei all'aperto della Lettonia. Camminando lungo i sentieri immersi nella natura è poi possibile immergersi nella flora e nella fauna locale.

Quando andare[modifica]

Jurmala è bella e interessante in ogni stagione dell'anno, ma la maggior parte dei visitatori arriva nei mesi estivi, da giugno ad agosto. La città si sta gradualmente trasformando in una sede per conferenze e riunioni, dove gli ospiti arrivano durante tutto l'anno.

Cenni storici[modifica]

La fama di Jūrmala come destinazione termale iniziò tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo. I ricchi proprietari terrieri iniziarono ad aprire stabilimenti in cui rilassarsi in riva al mare e gli ufficiali dell'esercito russo vennero qui per riposare dopo le guerre napoleoniche, tornando più tardi con le loro famiglie. Il culmine dello sviluppo dell'area di Jūrmala si ebbe con l'apertura della ferrovia Riga-Tukums nel 1877 che diede un grande impulso al numero di visitatori, e quindi un impulso allo sviluppo della città come località balneare. La brezza marina, l'aroma di pino, le sorgenti minerali e la spiaggia sabbiosa hanno poi portato all'apertura di numerosi centri benessere all'interno della città.

In epoca sovietica Jūrmala era popolare tra i funzionari comunisti per via delle sue spiagge e dei suoi sanatori - le vacanze venivano date anche come ricompensa per i migliori membri del partito. Divenne una delle destinazioni turistiche più popolari dell'intera Unione Sovietica. Le terme offrivano numerosi servizi: dai bagni di fango all'equitazione e all'escursionismo nei boschi.

Mentre Riga si è rapidamente attrezzata per accogliere e soddisfare un numero crescente di turisti occidentali, Jūrmala è rimasta indietro. I russi sono oggi soggetti a una stringente normativa in materia di visti e le sue spiagge non hanno ancora attratto un numero significativo di europei, lasciando il settore turistico alle prese con un periodo complicato.

Tuttavia, negli ultimi anni, Jūrmala ha iniziato a riprendersi. Molte celebrità russe, uomini d'affari di successo e altri hanno comprato case vicino alla spiaggia, e molti festival e altre attività hanno portato sempre più persone in città ogni estate. Al momento, Jūrmala ha quasi raggiunto la popolarità che ha vissuto ai tempi dell'Unione Sovietica.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

1188.lv fornisce aggiornamenti costanti sullo stato dei treni, un pianificatore di itinerari e infomrazioni sui prezzi.

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Riga. Da lì, si può prendere la linea di minibus 241 per la stazione ferroviaria di Imanta (10 minuti, €0.70) e continuare con il treno suburbano per la stazione di Majori a Jurmala (15 minuti, €2).

Una corsa in taxi tra l'aeroporto e Jurmala dovrebbe costare sui 25€.

In auto[modifica]

Per entrare nell'area di Jūrmala in automobile è necessario pagare una tassa di 2€. L'ingresso è monitorato con telecamere e per coloro che entrano senza aver pagato la tassa è prevista una multa di 70€.

In treno[modifica]

Jūrmala è servita da treni suburbani della linea Riga-Tukums, che partono ogni circa leaving approximately every 30 minutes from Riga Central Station (€2, 30 minutes). Jūrmala has several stations, but Majori is the most central.

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Tipico edificio in legno
Torre d'avvistamento Dzintari

La città è caratterizzata dalla sua architettura in legno con edifici in stile cottage e resort. Solamente Lielupe, Pumpuri, Melluži, Vaivari e Sloka hanno preservato gli edifici in legno delle loro stazioni ferroviarie.

  • 1 Dzintari Concert Hall. Fu costruita sul sito dell'antico anfiteatro di Eidenburg, dove nel 1897 fu aperto il resort Eidenburg. Ora è il luogo di concerti più popolare dove spesso si esibiscono star internazionali.

L'area ricreativa più importante era 2 Horn Gardens. sede della prima proiezione di un film primo film a Jūrmala e della prima esibizione musicale sinfonica lettone.. Majori Guesthouse. Fu costruito a fianco di Horn Gardens. Un altro edificio storico è l'ex stabilimento balneare di Emilija Racene. costruito tra il 1911 e il 1916 e utilizzato come istituzione medica. Il 3 Sanatorio Marienbāde. costruito nel 1870 è situato sul confine tra Bubulti e Majori ed era un tempo un centro benessere e di cura, ma ha subito numerosi incendi.

Jūrmala è anche la sede dell'unico centro di terapia di equitazione della Lettonia, 4 Centro di riabilitazione nazionale Vaivari. La cavalcata era un passatempo popolare a Jūrmala durante la fine del XIX secolo, e la gente cavalcava per le strade e sulla spiaggia. In seguito fu proibito andare in spiaggia.

  • 5 Museo etnografico all'aria aperta Jūrmala. Ospita esposizioni in cui si mostra lo stile di vita di un tempo nei villaggi di pescatori lungo la costa. La tipica abitazione dei pescatori costieri del XIX secolo comprende la casa di famiglia, il fienile, l'edificio per affumicare il pesce, la sauna e altri edifici. Si può anche visitare un laboratorio di corderia.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Le spiagge a Jurmala sono sorprendenti, con viste mozzafiato sulla baia e sulla foresta di pini che segue tutta la linea costiera. La cittadina è tuttavia famosa più per la produzione di ambra che per i suoi panorami.

Ci sono numerosi rinomati centri termali a Jurmala.

  • 1 Livu Akvaparks, 24 Viestura St, +371 67755636. Simple icon time.svg M-V: 12:00–22:00, Sab 11:00–22:00, Dom 11:00–21:00. Il più grande parco acquatico del nord Europa.
  • 2 Dzintaru Mežaparks (Dzintari Forest Park). Contiene numerosi giochi all'aria aperta per i bambini. Contains many outdoor playground activities for children. Durante l'inverno, il parco diventa il sito di una pista da sci di fondo.


Acquisti[modifica]

Lungo Jomas iela si trovano boutique e negozi orientati al turismo.

Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]

A Jūrmala si trovano numerosi ristoranti costosi.

Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

La grande brughiera del Parco Nazionale Ķemeri
  • Tukums - Una città a circa 70 km a ovest di Riga. Non così eccitante, ma noto per la sua affinità con le rose e il Festival delle Rose, così come la vicina Cinevilla, una città fittizia e ora un parco a tema.
  • Parco Nazionale Kemeri - Ķemeri è il terzo parco nazionale più grande della Lettonia ed è popolare per le sue vaste brughiere, i laghi palustri, le passerelle in legno, le torri panoramiche, il bird-watching, il muschio, i mirtilli...
  • Liepāja e Ventspils - Se si preferisce una spiaggia sabbiosa meno affollata (e più bianca e morbida) queste due cittadine della Lettonia occidentale sono la scelta ideale. Esse presentano un grazioso centro città con edifici storici e hanno alcuni parchi sul mare.


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).