Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Ilulissat
Jacobshavn
Ilulissat.jpg
Stemma
Ilulissat - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Groenlandia
Reddot.svg
Ilulissat

Ilulissat (Jacobshavn) è una città della Groenlandia.

Da sapere[modifica]

Ilulissat è la terza città più grande della Groenlandia occidentale. È nota per il panorama che offre su un fiordo ghiacciato. Questa città è conosciuta anche per avere tanti cani da slitta quanti abitanti, infatti la città ospita quasi 3.500 cani da slitta.

Si trova alla fine del fiordo di Ilulissat e, nel 2004, è stata dichiarata dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Quando andare[modifica]

Ilulissat gode di un clima polare oceanico. L'inverno è più rigido di Nuuk (la capitale della Groenlandia), mentre l'estate è un po' più morbida. Il clima è secco con poche precipitazioni.

Cenni storici[modifica]

Gli scavi nella valle hanno dimostrato che il sito era abitato da migliaia di anni ed era un tempo la zona più popolosa della Groenlandia. La regione è stata un'importante zona di caccia. La città moderna è stata costruita dai missionari nel 1741 con il nome di Jakobshavn (fondatore Jakob Severin) e ha basato la sua prosperità sulla caccia delle balene e la produzione d'olio estratto da esse. Il famoso esploratore artico e antropologo danese Knud Rasmussen è nato qui.

Ilulissat è la parola groenlandese di "Iceberg". Grazie alla sua posizione eccezionale sulla Disko Bay, la città e diventata la prima destinazione turistica della Groenlandia.

Ilulissat a settembre


Come orientarsi[modifica]

È possibile girare la città a piedi senza problemi. Per l'aeroporto è possibile servirsi di un taxi.


Come arrivare[modifica]

Il porto

In aereo[modifica]

  • 69.243333-51.0572221 Aeroporto di Ilulissat (IATA: JAV). Ilulissat Airport (Q3085806) su Wikidata


Come spostarsi[modifica]

Viste le dimensioni della città è possibile spostarsi a piedi. É presente comunque un servizio di taxi che può essere utilizzato soprattutto per raggiungere l'aeroporto, che è distante qualche chilometro.

Cosa vedere[modifica]

Gli iceberg giganti
Vista degli iceberg da Ilulissat

Le acque che circondano la città sono piene di iceberg.

Iceberg[modifica]

  • Fiordo di Ilulissat. A 35 km della città è la fine di un grande ghiacciaio, il più attivo al mondo che fornisce costantemente iceberg giganti nei fiordi mossi dall'oceano. La profondità del fiordo è a 500 metri. La maggior parte degli iceberg (8/9) è sott'acqua, vedrete un sacco di iceberg tra i 20 e i 30 metri di altezza. Il fiordo è raggiungibile a piedi, in barca (vedi elicottero). Questo vi porterà a 1 2 km a piedi per vedere il movimento degli iceberg nel fiordo. Sono organizzate gite in barca di 3-4.

Musei[modifica]

  • Ilulissat Museum.
  • Ilulissat Art Museum.
  • Cimitero di Ilulissat.


Eventi e feste[modifica]

  • Arctic Midnight Orienteering. In estate, una competizione di orienteering che si svolge sotto il sole di mezzanotte.


Cosa fare[modifica]

Attenzione ai cani da slitta
Humpback whale davanti a Illulisat
Ilulissat

Attività[modifica]

  • Slitte trainate dai cani. Il ghiacciaio "Lyngmarks Disko Island" è l'unico posto in Groenlandia dove i viaggiatori possono andare con slitte trainate da cani in estate. Il miglior modo per organizzarlo è tramite l'ufficio turistico di Ilulissat.
  • Escursionismo. Ci sono grandi sentieri nei dintorni di Ilulissat due dei quali partono dal centro della città (sentiero giallo e sentiero blu) e che costeggiano l’Icefjord. Percorrendoli, oltre alla flora circostante (in estate) si può ammirare il paesaggio straordinario e in continua mutazione degli iceberg e non è infrequente poter vedere il passaggio delle balene. I percorsi, per tutti e (che hanno una durata massima rispettivamente di 40 minuti e di due ore il secondo), possono essere fatti in sicurezza anche da soli e non è richiesta una attrezzatura particolare che non sia quella usualmente utilizzata per proteggersi dal vento e dal freddo in queste zone. I viaggiatori possono camminare attraverso le montagne e intorno al lago nella valle del sito archeologico: le prime tracce di esseri umani in Groenlandia sono state scoperte 4.500 anni fa.
  • Barca e kayak.
  • Escursioni in mare e avvistamento di cetacei. Ad Illulisat esistono due agenzie (di cui una gestita da un italiano) che organizzano escursioni intorno agli iceberg del fiordo per l'avvistamento di orche e balene. Le escursioni sono in gommone (le agenzie forniscono le tute stagne necessarie sia per proteggersi dal freddo che per i casi d'emergenza) e in barca. Tra le escursioni più suggestive quelle al tramonto.
  • Visita della città di Ilimanaq. É possibile organizzare una visita, nella vicina città di Ilimanaq raggiungibile solo in barca o in elicottero dalla città di Illulisat.



Acquisti[modifica]

Nutella B-Ready in Ilulissat (Groenlandia)

I negozi in cui fare acquisti erano, alla data del 2018, davvero pochi così come poche sono le attività di ristorazione. Diversamente, all'interno della città è possibile fare acquisti di generi di prima necessità e di cibo, in diversi supermercati. La totalità dei prodotti alimentari è di importazione (è possibile trovare però alimenti anche di produzione italiana come pasta, pomodoro e prodotti dolciari) e nella maggior parte dei casi prodotti da multinazionali. Generalmente i prezzi sia del cibo che dei prodotti essenziali è molto alto. Il sabato c'è un mercatino di oggetti usati.


Come divertirsi[modifica]

Scena di vita comune
Campo di pallone, allenamento della squadra locale

Non ci sono locali notturni ma è nel centro di Illulisat c'è una gelateria particolarmente amata e frequentata dagli abitanti della città. L'osservazione degli iceberg , il loro mutamento e il cammino verso la deriva, sedersi in un qualsiasi punto della città ed ammirarne le colorazioni che, in funzione delle condizioni metereologiche cambiano repentinamente - restituendo continui e spettacolari riflessi arcobaleno o un paesaggio completamente in bianco e nero - è probabilmente l'attività principale di divertimento che un viaggiatore cerca recandosi ad Ilulissat.

Ad Ilulissat c'è un campo di pallone dove è possibile unirsi a qualcuna delle squadre locali.

Dove mangiare[modifica]

Bar "Tuttu" (Ilulissat)


Dove alloggiare[modifica]

Molti abitanti della città di Ilulissat approfittando dell'aumento dei turisti, hanno trasformato per l'accoglienza molte delle loro case. E' quindi possibile reperire facilmente attraverso i canali dei bed and breakfast, alloggi a prezzi accessibili.

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

Pericolo tsunami provocati dal distacco di blocchi di iceberg
Ibrido di Siberian Husky nella città di Ilulissat

Nell'estate del 2007 un orso polare era arrivato alcuni chilometri a nord della città. Questo è stato un evento importante perché per la prima volta in 20 anni un orso polare è stato visto nella zona. Infatti molti degli abitanti locali decisero che l'orso era una minaccia. Di conseguenza, l'orso sfortunato venne abbattuto.

É fortemente raccomandato a tutti i turisti di prestare particolare attenzione sulle spiagge anche all'interno della città perchè il continuo scioglimento degli iceberg e la caduta di enormi frammenti di ghiaccio può provocare onde anomale

Non è infrequente che il bagaglio in stiva non raggiunga da Copenaghen lo scalo di Kangerlussuaq dal quale, sempre in aereo, si può raggiungere Ilulissat. Per questa ragione e perchè non facile reperire abbigliamento nei supermercati, è bene che i viaggiatori portino nel bagaglio a mano il necessario per affrontare le condizioni metereologiche che anche in estate possono precipitare.

Non è infrequente che il volo da Kangerlussuaq anche in estate, non riesca ad atterrare a Ilulissat per motivi metereologici e che sia costretto a tornare indietro ritentando nelle ore o nei giorni successivi.

La città di Ilulissat è sicura e non ci sono motivi di attenzione particolari se non quelli riferibili alla fauna e alle condizioni metereologiche.

In diversi punti della città di Ilulissat sono presenti delle ceste che servono per raccogliere abbigliamento per gli abitanti della città. Ad Ilulissat la comunità di lavoratori migranti è molto ampia e le condizioni di vita ed economiche sono molto difficili, soprattutto per i bambini e per questa ragione, prima di andar via, lasciare qualche capo è un gesto particolarmente gradito.

Nella città di Ilulissat, più o meno ovunque, è possibile incontrare cani da slitta (Husky, Groenlandesi, Lupi artici) in prossimità delle case così come nella periferia della città dove sono presenti diversi allevamenti. I cani da slitta, sempre tenuti legati a grosse catene, sono considerati animali da lavoro (diverse associazioni internazionali hanno più volte denunciato le condizioni assai discutibili in cui i cani vengono accuditi) e per questa ragione non sono abituati a familiarizzare con gli esseri umani verso i quali, di conseguenza, possono essere particolarmente aggressivi.

Come restare in contatto[modifica]

Internet[modifica]

La rete cellulare garantisce la connettività voce e internet all'interno del perimetro della città di Ilulissat.


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

CittàUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).