Scarica il file GPX di questo articolo

(Reindirizzamento da Giava occidentale)
Asia > Sud-est asiatico > Indonesia > Giava > Giava Occidentale

Giava Occidentale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Giava Occidentale
Jakarta.jpg
Localizzazione
Giava Occidentale - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Giava Occidentale - Stemma
Giava Occidentale - Bandiera
Stato
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Giava Occidentale (Jawa Barat) è una regione di Giava.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Area metropolitana di Giacarta (Jakarta Raya) — La regione della capitale e dei suoi sobborghi, caratterizzata da una densità abitativa tra le più elevate al mondo. Ne fa parte l'arcipelago delle Mille isole (Kepulauan Seribu), un luogo di villeggiatura alla moda tra gli Indonesiani che lavorano all'estero.
      Banten — Il territorio occidentale separato dall'isola di Sumatra dagli stretti della Sonda. Costituì un sultanato che riuscì a mantenersi indipendente fino al 1813, dopo di che fu assoggettato dagli Olandesi. La sua attrazione principale è il Parco nazionale di Ujung Kulon.
      Bogor Raya — Il territorio della città di Bogor sull'altopiano a sud di Giacarta caratterizzato da clima temperato ed estese piantagioni di tè.
      Parahyangan — L'area montuosa intorno la città di Bandung, residenza estiva dei governatori olandesi e oggi molto apprezzata per la possibilità di escursioni ai laghi e alle sorgenti termali dei dintorni
      Parahyangan orientale — Regione di alti vulcani e di spiagge sul litorale sud di Giava.
      Costa settentrionale — Un litorale caratterizzato da ampie risaie che circondano il porto peschereccio di Cirebon, la "città dei gamberetti" con interessanti palazzi dell'epoca in cui fu capitale di un sultanato autonomo.

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]

  • Parco nazionale di Ujung Kulon — Situato all'estremità sud-occidentale dell'isola. il parco si estende sull'arcipelago di Krakatoa ed altre isole. Figura nella lista UNESCO dei Patrimoni mondiali dell'Umanità.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti